Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
news
Judgment

Judgment non è più in vendita in Giappone

Dopo l'arresto dell'attore Pierre Taki per uso di cocaina.

Ryu ga Gotoku Studio si prepara a lanciare Judgment in Occidente dopo aver pubblicato il gioco in Giappone lo scorso dicembre, ma il publisher Sega ha annunciato (come riportato in inglese da Gematsu) che hanno bloccato la distribuzione delle copie fisiche e digitali in Giappone dopo che l'attore Pierre Taki è stato arrestato per uso di cocaina.

Taki interpreta Kyohei Hamura nel gioco e, a seguito dell'accaduto, Sega ha deciso di sospendere la distribuzione del gioco.

Inoltre, tutti i tweet relativi al gioco sono stati rimossi, mentre per quanto riguarda il lancio in Occidente previsto per il prossimo 25 giugno, Takashi Mochizuki di Wall Street Journal ha scritto:

"Sega sta valutando cosa fare in Occidente con la release di "Judgement" dopo l'arresto dell'attore giapponese. Non sono state ancora prese decisioni in merito".

Speriamo di saperne di più nei prossimi tempi.

Judgment