Italiano
Gamereactor
news
Unravel

La bellezza di Unravel sta nella "fisica e nella fluidità"

Abbiamo parlato con Martin Sahlin in merito al promettente platform "lanoso".

HQ

Una delle più grandi sorprese dell'E3 dello scorso mese è stato senza dubbio Unravel, un gioco che, pur essendo di fatto un indie, ha avuto un posto di rilievo nel corso della conferenza stampa di Electronic Arts. Successivamente abbiamo avuto la possibilità di parlare con Martin Sahlin, creative director del gioco, e abbiamo scoperto qualcosa di più su questo interessante platform lanoso basato sulla fisica.

"Tutto il mondo è basato sulla fisica, quindi si comporta proprio come ci si aspetterebbe che faccia, anche se poi tutto diventa davvero figo per le cose che puoi fare... visto che hai sempre questo filo dietro di te, è possibile interagire con questo in modi diversi. "

"Potete fare cose come legarvi a qualcosa e saltare da una sporgenza per poi afferrare il filo a mezz'aria e oscillare sotto una piattaforma e utilizzare il lazo per afferrarne uno successivo. Mi piacciono molto queste cose, la fisica e la fluidità in un gioco".

Unravel non ha ancora una data di uscita, infatti Sahlin ha ringraziato EA per il supporto che ha dimostrato allo studio, descrivendo l'editore come un "gigante buono". Quando uscirà, Unravel farà tappa su PC, PS4 e Xbox One. Di seguito, potete vedere l'intervista completa in compagnia di Sahlin realizzata all'E3.

HQ
UnravelUnravelUnravel

Testi correlati

UnravelScore

Unravel

RECENSIONE. Scritto da Oliver Thulin

Ci siamo innamorati follemente di Yarny...



Caricamento del prossimo contenuto