Italiano
Gamereactor
news
Ghostbusters

Leslie Jones si lamenta di quanto poco denaro abbia ottenuto per il suo ruolo in Ghostbusters

Il suo stipendio sembra decente all'inizio, ma quando si tiene conto dei suoi colleghi protagonisti, si legge quasi come un insulto.

Il fallito remake di Paul Feig del 2016 Ghostbusters è andato "bene" come previsto, un vero mal di testa che, nonostante alcune recensioni positive, è stato ampiamente stroncato da molti spettatori e fan del film originale. Ora si scopre che anche una delle star del film non era molto felice, almeno non in termini di stipendio che guadagnava.

Leslie Jones che ha interpretato Patty Tolan rivela nel suo nuovo libro Leslie F*cking Jones: A Memoir, che ha "solo" portato a casa $ 150.000 per il suo ruolo, dopo che inizialmente le erano stati offerti $ 67.000. Questo è in netto contrasto con alcuni dei suoi colleghi, forse in particolare Melissa McCarthy, che ha portato a casa ben 14 milioni di dollari per il suo ruolo in Ghostbusters.

"A volte mi è stato chiarito durante il processo che ero fortunata ad essere in quel film, ma onestamente, stavo pensando, 'Non devo essere in questo muthafucka', soprattutto perché sono stata pagata molto meno di Melissa McCarthy e Kristen Wiig.

"Non bussare a loro, ma la mia prima offerta è stata quella di fare quel film per $ 67.000. Ho dovuto lottare per ottenere di più (alla fine ho ottenuto $ 150K), ma il messaggio era chiaro: 'Questo ti farà saltare in aria - dopo questo, sei fatto per la vita', tutto quel tipo di merda, come se non avessi già avuto decenni di carriera di successo. "

Quali sono le tue opinioni sul remake di Ghostbusters del 2016?

Ghostbusters

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto