Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor Italia
esports
Counter-Strike: Global Offensive

Liquid si aggiudica il titolo all'iBUYPOWER

Hanno sconfitto Astralis nel grande torneo.

Sappiamo tutti che il 2018 è stato l'anno di Astralis per quanto riguardaCounter-Strike, in quanto la squadra danese ha vinto trofeo dopo trofeo per consolidare il proprio dominio in tutto il mondo, come confermato anche agli iBUYPOWER Masters. Nel Gruppo A Astralis è avanzato in testa alla classifica dopo aver vinto contro CompLexity e Cloud9, mentre nel Gruppo B ha battuto Liquid Luminosity e Ghost Gaming per passare al primo posto. Astralis ha poi spazzato via Ghost Gaming per ottenere un posto in finale, mentre Liquid ha sconfitto Fnatic 2-1 per aggiudicarsi un posto al loro fianco.

Le cose sono iniziate bene per Astralis nel gran finale, avendo vinto 16 a 4 contro Inferno, lasciando pensare che avessero praticamente la strada spianata. Tuttavia, contro Dust II Liquid ha fatto fatica ad aggiudicarsi la vittoria per 16 a 11, e contro Overpass hanno vinto con lo stesso margine tale da riuscire a portare a a casa la vittoria.

Ciò significherà molto per Liquid poiché hanno perso costantemente contro Astralis l'anno scorso in un certo numero di partite e finali, quindi questo sarà molto più dolce dopo aver ottenuto la propria vendetta. È anche un ottimo inizio per Liquid visto anche il nuovo arrivo di Jacky 'Stewie2K' Yip, che è arrivato da MIBR alla fine dell'anno scorso.

Counter-Strike: Global Offensive
Photo: Team Liquid