Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Lost Judgment

Lost Judgment

Una storia poliziesca ambientata in Giappone che è meglio descriverla come una serie TV interattiva.

HQ

Ryu Ga Gotoku Studio sviluppa giochi Yakuza da decenni ormai e la serie si ispira al crimine organizzato giapponese. Nel 2019 l'Europa ha visto pubblicato un gioco spin-off chiamato Judgment, che esamina gli eventi dal punto di vista della legge e delle forze dell'ordine. Il protagonista principale è un ex avvocato e detective privato Takayuki Yagami che lavora con i suoi amici e colleghi. Judgment è stata un'esperienza narrativa, che ha un'enorme quantità di dialoghi da ascoltare e testi da leggere. E molto spesso il dialogo non aveva nulla a che fare con la trama reale. Per questo motivo, avrei difficoltà a descrivere la storia di Judgment a qualcuno, anche dopo averlo giocato. Tuttavia, Judgment è stato un gioco di successo, che conosceva il suo pubblico di destinazione. Ora è il momento di un sequel, chiamato Lost Judgment.

Lost Judgment è molto simile al suo predecessore in termini di gameplay e storia. E, soprattutto, molto simile a come viene offerta la storia. C'è di nuovo un'enorme quantità di dialoghi, e non tutto sembra necessario per far progredire la storia più grande.

Lost Judgment

Ci sono più scelte per i sottotitoli, il che è sempre una buona cosa. Il doppiaggio può essere ascoltato in giapponese o in inglese. Il pubblico occidentale probabilmente sceglierà il doppiaggio inglese, perché in questo modo è più facile seguire la storia. Non solo leggendo i sottotitoli, ma anche semplicemente ascoltando i dialoghi. Il doppiaggio giapponese è buono come sempre, ma lo è anche quello inglese.

La storia principale coinvolge un misterioso omicidio, proprio come nell'originale Judgment. Un giovane insegnante di scuola viene trovato morto e gli indizi portano a una scuola superiore privata locale. E come previsto, le cose si complicano solo da lì. La cosa interessante qui è che Takayuki Yagami sta effettivamente lavorando a scuola questa volta, mentre conduce le sue indagini sul caso. In altre parole, una parte importante del gioco è interagire con studenti e insegnanti. Un altro grande tema è il bullismo scolastico e come influisce sull'intera scuola, non solo sulle persone coinvolte.

Lost Judgment racconta la sua storia come una serie TV interattiva. La storia è divisa in capitoli separati. E all'inizio di ogni capitolo, ottieni un breve filmato che spiega gli eventi precedenti, proprio come in una serie TV. Un altro elemento tipico delle serie TV è il modo in cui vengono introdotti i personaggi, i luoghi e altre cose importanti. È fatto tramite racconti anziché semplicemente descrivendo le cose al giocatore. E come puoi immaginare, questi racconti non servono necessariamente a nessun altro scopo nel quadro più ampio. Possono coinvolgere, ad esempio, appuntamenti moderni e come aiutare una discoteca locale di una scuola superiore a ottenere successo. Ciò significa che devi intendere Lost Judgment come un viaggio in poltrona nella società e nella cultura giapponesi. In questo modo ne trarrai il massimo, almeno in termini di storia.

C'è anche un elemento RPG. A volte puoi decidere come procedere scegliendo tra più opzioni di dialogo. Ma non proprio, perché non c'è possibilità di fallire, e la storia non va avanti finché non fai la scelta giusta. Questo tipo di illusione di scelta viene eseguita male e gli sviluppatori avrebbero dovuto semplicemente ometterla del tutto.

Lost Judgment

Poiché è un gioco di Ryu Ga Gotoku Studio, ci sono anche un sacco di missioni e compiti extra da fare. Di solito, sono sparsi in tutta la città in luoghi diversi. Le sale giochi offrono la possibilità di giocare ai veri giochi Sega del passato, e poi ci sono il golf, il baseball, diversi tipi di gioco d'azzardo e così via. L'aggiunta più interessante è l'originale Sega Master System situato nell'ufficio di Takayuki Yagami, e la console include diversi giochi Sega reali. Inutile dire che puoi passare molto tempo semplicemente facendo queste attività collaterali. E ci sono, ovviamente, anche le cosiddette missioni secondarie reali (opzionali). Queste offrono brevi storie, come rintracciare una leggenda metropolitana su una leggendaria bancarella di ramen di notte, o forse cercare di condurre un'indagine sugli avvistamenti U.F.O locali. Il gameplay di solito prevede l'andare da un luogo all'altro, seguire molti dialoghi e poi magari cercare un oggetto. E molto spesso devi anche combattere.

Il sistema di combattimento è veloce e in tempo reale. Ci sono diversi stili di combattimento tra cui scegliere e praticamente sempre almeno una mezza dozzina di avversari. Prendere a pugni e calci è piuttosto semplice, ma puoi anche usare oggetti nell'ambiente, come biciclette, divani e mazze da baseball. Col tempo puoi apprendere nuove tecniche da un albero dei talenti separato. Dopodiché puoi lanciare, disarmare, contrattaccare e fare mosse finali appariscenti contro i tuoi poveri avversari. Non c'è un briciolo di realismo in questi combattimenti, ma il punto è divertirsi. Inoltre, questi combattimenti offrono un grande cambio di ritmo dopo aver seguito dialoghi per 30-45 minuti di fila.

Lost Judgment

Ci sono diverse impostazioni di difficoltà tra cui scegliere e, poiché c'è una forte enfasi sulla storia, è possibile godersi il gioco a livello semplice. In questo modo il gioco si gioca praticamente da solo. Consiglio di scegliere almeno la modalità Facile, perché in questo modo puoi effettivamente giocare e non solo guardare e ascoltare.

I controlli sono buoni, ma non sono semplici. Ci sono così tante funzioni diverse in situazioni diverse, che è molto difficile ricordare tutto. Gli sviluppatori hanno trovato una soluzione semplice a questo. Molto raramente un giocatore ha fretta in un dato momento e nella parte inferiore dello schermo di solito c'è una spiegazione su cosa sta facendo ciascun pulsante in quel momento. E se ciò non bastasse, puoi regolare tutti i comandi dei diversi pulsanti nel menu delle opzioni. Tutto sommato, dovrebbe esserci un modo per adattare i controlli di Lost Judgment al tuo gusto personale. Anche la navigazione sulla mappa è facile e una linea separata sulla mini-mappa ti guida sempre alla tua prossima destinazione.

Che tu ci creda o no, Lost Judgment offre qualcosa da fare anche al di fuori del gioco vero e proprio. Il menu iniziale ha "mini-giochi a 2 giocatori", che richiede due controller. Qui puoi giocare a tutti i minigiochi con un amico senza dover avviare il gioco principale. Il Gauntlet offre la possibilità di rigiocare le missioni terminate con parametri diversi. In altre parole, è chiaro che Ryu Ga Gotoku Studio ha fatto uno sforzo per offrire molti contenuti. Hanno anche promesso DLC dopo il lancio.

Lost Judgment
Wario64

Graficamente Lost Judgment ha un aspetto migliore rispetto al suo predecessore, anche se devi metterli l'uno a fianco all'altro per notarlo. I colori sono più vibranti e luminosi e il livello di dettaglio è qualcosa da vedere a partire dalle linee e dalle rughe sui volti dei personaggi. La città sembra viva e crea la stessa sensazione dei giochi Yakuza: voglio viaggiare in Giappone e dare un'occhiata di persona.

Tecnicamente Lost Judgment funziona perfettamente, il che non è così comune al giorno d'oggi, quando viene lanciato un nuovo gioco. Non ho notato un singolo calo di frame rate o riscontrato un singolo bug. Presumo che ci siano bug e altri problemi, ma almeno non così tanti.

Lost Judgment

Dovresti giocare all'originale Judgment prima di iniziare il sequel? Non necessariamente, perché tutte le introduzioni appropriate sui personaggi, le meccaniche di gioco e così via vengono fatte anche nel sequel. Poi di nuovo Lost Judgment è molto simile all'originale in termini di esecuzione, mondo di gioco e personaggi. E l'originale Judgment ha solo pochi anni a questo punto. Quindi, per questi motivi, ti consiglierei di riprodurre l'originale Judgment prima di iniziare Lost Judgment.

Lost Judgment è un gioco molto narrativo e molto giapponese. Segue abbastanza da vicino un percorso tracciato dal gioco originale. Se hai mai giocato a un gioco Yakuza o al Judgment originale, hai già una buona idea di cosa otterrai.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Molto story-driven, il mondo sembra vivo, personaggi ben sviluppati, imparerai un po' di cultura giapponese, doppiaggio in giapponese e in inglese, tecnicamente impeccabile.
-
Dovresti essere in grado di raccontare una storia con meno dialoghi, in realtà non giochi molto, le tue scelte non contano davvero.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Lost JudgmentScore

Lost Judgment

RECENSIONE. Scritto da Markus Hirsilä

Una storia poliziesca ambientata in Giappone che è meglio descriverla come una serie TV interattiva.



Caricamento del prossimo contenuto