Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
testi gadget

LucidSound LS25 Esports

Abbiamo dato un'occhiata alla nuova proposta di LucidSound pensata per gli esports...e non solo.

Con la crescita a dismisura del panorama esports non sorprende assistere al proliferare di cuffie che si rivolgono agli appassionati di giochi competitivi, che è esattamente ciò che LucidSound sta facendo con le sue cuffie LS25, che costano al momento meno di 70 euro e sono progettate proprio per gli esport, almeno secondo gli stessi produttori.

L'headset pesa 318 grammi ed è decorato con dettagli rossi su design nero, con anche cuciture rosse sulle cuffie e sulla fascia soprastante. Non è il più leggero degli headset che abbiamo utilizzato, ma non è nemmeno particolarmente ingombrante e il filo non aggiunge praticamente peso perché sembra il classico cavo AUX standard. Detto questo, a causa della delicatezza di questo filo, si rivela un po' troppo fragile e facile da rompersi per i nostri gusti, sia che si tratti del suo utilizzo su console o del cavo splitter per PC.

Non appena apri la scatola ti rendi conto che non ci sono tantissime componenti, il che significa che puoi collegare il microfono all'auricolare, il cavo per il controller/PC al dispositivo e sei praticamente pronto per iniziare. Il volume può essere controllato tramite un quadrante apposto sul padiglione sinistro - molto simile ad altri headset di LucidSound - e il microfono può essere disattivato con la semplice pressione di un pulsante sul lato destro, quindi tutto è facile e comodo fin dall'inizio. Inoltre, è piuttosto robusto nel suo complesso e risulta davvero di alta qualità.

Il microfono è facile da collegare poiché basta un plug-in e dai messaggi che abbiamo registrato e dai feedback degli amici, sembra offrire una qualità del suono molto cristallina, dalle battaglie in-game alle chat su Discord. Anche l'audio risulta molto pulito e il set di cuffie riesce a bloccare un sacco di rumore esterno grazie al design del padiglione e della spessa imbottitura. Non ha il bass boosting o altri extra simili (non sorprende vista la sua attenzione alla facilità d'uso), ma dalla musica ai videogiochi, il suono risulta sempre molto ricco.

Inoltre, questo non si limita solo a coloro che giocano a giochi competitivi su PC e console, dato che puoi utilizzarlo anche con Switch, con il tuo telefono e praticamente qualsiasi cosa abbia un ingresso AUX. Ciò lo rende comodo per passare dai podcast ai giochi e molto altro, il tutto con un solo cavo e senza software o adattatori poco pratici da installare.

Fondamentalmente LucidSound ha fatto tutto ciò che è in suo potere per rendere questo un headset davvero facile da usare, sia che si tratti di un gioco quando si silenzia il microfono o si modifica il volume, o semplicemente quando lo si configura sul dispositivo scelto. Una volta impostato, offre un'esperienza eccezionale sia per la ricezione che per la trasmissione dell'audio, ma il prezzo potrebbe essere l'unico punto critico, soprattutto se i giocatori stanno valutando l'acquisto di prodotti come Turtle Beach e simili. Vale comunque la pena, ed è sicuramente la soluzione migliore per chi desidera un'esperienza senza troppi problemi.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Facile da usare con PC, PS4 e Xbox One; Pochissime componenti; Buona qualità e cancellazione del rumore.
-
I cavi sono un po' delicati e corti; Costoso.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Caricamento del prossimo contenuto