Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
news
Death Stranding

Ludvig Forssell ci racconta come ha creato il Tema di BB in Death Stranding

Ludvig Forssell si è conquistato una certa fama per il suo lavoro in Death Stranding, ed è stato il tema di BB a portarlo fino a quel punto.

Lo scorso anno il gioco in esclusiva per PlayStation 4 e diretto da Hideo Kojima, Death Stranding, ha ottenuto numerosi premi, principalmente per la sua colonna sonora. Il gioco ha vinto il premio per la migliore colonna sonora ai Game Awards, mentre lo stesso Forssell ha vinto il premio per la migliore colonna sonora ai Titanium Awards.

Probabilmente il brano più iconico del gioco è BB's Theme - la canzone cantata in-game da Cliff Unger al suo giovane figlio Sam. È stato composto da Forssell, cantato dal musicista Jenny Plant, e da allora ha ricevuto elogi da fan del gioco e della musica.

Parlando in esclusiva con Gamereactor nell'intervista che puoi vedere di seguito, Forssell ha rivelato il processo alla base del tema di BB:

"È iniziato quando Kojima ha detto che voleva una ninna nanna per certi momenti del gioco, per rappresentare determinati personaggi, e voleva che Sam fosse in grado di canticchiare o fischiare così ho capito che doveva essere una melodia facile da ricordare", ci ha detto.

"In realtà è iniziata con quattro note e l'ho ampliata - è stato un processo in cui hai un'idea per molto tempo, ma non lo metti mai veramente su carta."

Per ulteriori informazioni sull'innovativo lavoro di Forssell su Death Stranding, goditi l'intervista completa di seguito.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati

Death StrandingScore

Death Stranding

RECENSIONE. Scritto da Sam Bishop

Il pacco misterioso di Kojima Productions è finalmente arrivato ed è molto meno enigmatico di quanto si possa credere.



Caricamento del prossimo contenuto