Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
testi gadget

Mad Catz R.A.T. Pro S3

Mad Catz torna con una nuova generazione di mouse da gaming, e abbiamo messo alla prova il nuovo Pro S3.

Dopo che Mad Catz ha presentato istanza di fallimento nel 2017, sembrava che questa fosse la fine del celebre produttore di hardware e dei suoi design futuristici. E poi all'improvviso, lo scorso anno, la società è risorta dalle sue ceneri e ha annunciato di avere alcuni nuovi prodotti in lavorazione, e ora, ad un anno di distanza, abbiamo finalmente messo le mani su uno di questi, il nuovo mouse da gaming R.A.T. Pro S3. La domanda è: segna un trionfale ritorno per la compagnia?

Forse " trionfale " è un aggettivo un po' troppo forte, ma siamo lieti di dire che Pro S3 è un buon prodotto, e dopo aver trascorso l'ultima settimana in compagnia della nostra mano destra, dobbiamo dire che ci siamo affezionati a questo "piccoletto" da scrivania.

Iniziamo con le basi. Pro S3 è il cugino di fascia media del più lussuoso Pro X3 e, come si addice alla considerevole differenza di prezzo, questo dispositivo più modesto è un'alternativa ridotta con meno arzigogoli. Gli arzigogoli sono in realtà un ottimo modo per descrivere la serie R.A.T. perché sono sempre stati tra i mouse da gaming più personalizzabili. Tuttavia, questo non vale per Pro S3 e visto il suo prezzo di 89,00 € rende palese che la flessibilità che contraddistingue il modello superiore (e, in effetti, un certo numero di modelli classici) è in qualche modo ridotta.

In questo caso, il Pro S3 si limita ad un poggiapolsi regolabile sul retro che può allungare l'unità (può anche essere riposizionata con una leggera angolazione), e anche se hai mani di medie dimensioni, ti verrà naturale estenderla perché il mouse è in realtà molto compatto. Nonostante la robustezza della build, è anche sorprendentemente leggero in mano, ma grazie ai pad nella parte inferiore del mouse (Mad Catz la chiama Pro Slide Technology) la nostra superficie di gioco appare molto fluida. Detto questo, se sei abituato ad avere un mouse più pesante e stai cercando qualcosa con un po' più di peso, questo probabilmente non è quello pensato per te, dato che, al di là del poggiapolsi estendibile, non c'è modo di ampliarlo.

Un altro problema che abbiamo riscontrato è relativo alla posizione del pulsante. La schiena spoglia e lo stile meccanico della R.A.T. porta a parti esposte (o, almeno, all'impressione di parti esposte) e, nel caso dei pulsanti del mouse sul Pro S3, porta ad una piccola rientranza sotto i pulsanti. Ora, questo non avrà alcun impatto, ma usiamo regolarmente un headset cablato quando lavoriamo e giochiamo, e abbiamo scoperto che il cavo resta facilmente impigliato sotto i pulsanti. Non è bastato fermare i pulsanti del mouse, ma la resistenza extra era evidente e crea distrazione. In caso contrario, gli switch Omron sono affidabili come sempre.

Quindi è leggero e compatto, ma il design e il set di funzionalità hanno alcune implicazioni. Parlando delle cose positive, come spesso accade di questi tempi, ci sono alcune opzioni di personalizzazione RGB. Lo stile meccanico porta a colori brillanti all'interno del dispositivo, che è una scelta piacevolmente tematica, e puoi scegliere la tua combinazione di colori tramite il software gratuito disponibile tramite il sito ufficiale. Puoi anche utilizzare il software per salvare fino a quattro profili (che puoi scorrere utilizzando un piccolo pulsante che si trova sotto il mouse), mappando i pulsanti come meglio credi. Puoi persino regolare la frequenza di rate e le impostazioni DPI in base ai tuoi gusti personali, anche se puoi anche regolare la sensibilità del cursore usando un pulsante montato dietro la rotella del mouse, se preferisci.

La ruota stessa è progettata in modo robusto, inoltre ci sono più ingressi sul lato sinistro del mouse sopra il poggiapolsi (la cui natura fissa rende questo mouse progettato quasi esclusivamente per i giocatori destrimani). L'S3 vanta un numero rispettabile di opzioni di input, certamente, ma se sei un giocatore MMO serio alla ricerca di una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, non le troverai qui.

Eppure, è un mouse divertente ed è reattivo da usare in una vasta gamma di giochi. Lo stile quintessenziale di R.A.T. è così particolare che lo amerete o lo odierete, ma se vi piace l'aspetto, questa opzione di livello intermedio vi lascerà una buona impressione sulle cose che contano, grazie ad una certa accuratezza e ad un certo controllo (aiutato, senza dubbio, dal sensore ottico Pixart PMW 3330 al centro del suo design). Le opzioni di personalizzazione sono magari limitate ad alcuni aspetti, soprattutto quando le si confronta con il "fratello" più costoso, ma è possibile modificare le cose che qui contano davvero.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Caricamento del prossimo contenuto