Italiano
Gamereactor
recensioni
Need for Speed: Hot Pursuit Remastered

Need for Speed: Hot Pursuit Remastered

Ci rimettiamo in viaggio sulle strade della contea di Seacrest per capire se Hot Pursuit regge ancora, un decennio dopo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

La serie Need For Speed si trova in una situazione un po'problematica da anni ormai. La sua versione omonima del 2015 non ha colto nel segno per via di un uso non particolarmente buono delle sequenze FMV e l'ambientazione notturna eterna, oltre al fatto che Payback ha infastidito fan e critici con il suo uso insidioso delle micro-transazioni. Heat dello scorso anno, d'altra parte, è stato un notevole passo avanti rispetto ai suoi predecessori, ma era ben diverso dai giorni di gloria della serie su PS2. Vista la popolarità della serie in calo, EA ha deciso di propendere con un remaster di Hot Pursuit. Questa nuova edizione rinnovata funziona in 4K a 60fps, offre il cross-platform e tutti i DLC inclusi per il gioco di corse post-lancio.

Fin dall'inizio, qualcosa che ammiro di Hot Pursuit è che permette ai giocatori di entrare direttamente in azione e non presenta alcuna storia FMV inutile che cerca di tenere insieme le cose. Impatta un po' negativamente sul ritmo, poiché spesso mi sentivo come se stessi saltando da un evento all'altro con poca sostanza a tenermi occupato nel mezzo, ma onestamente preferirei nessuna storia anziché qualcosa di cotto a metà. La serie Need For Speed non è mai stata famosa per le sue narrazioni avvincenti, quindi ho trovato rinfrescante l'assenza di una storia grazie a Heat e Payback.

Hot Pursuit presenta una serie di eventi nella sua modalità carriera dedicati sia alle forze dell'ordine che alle corse illegali su strada. C'è molta libertà, poiché non devi impegnarti in una funzione in particolare e sei libero di selezionare gli eventi in qualsiasi ordine. I giocatori hanno un sistema di progressione collegato a ciascun lato della legge e guadagnano punti per avanzare nella carriera e tirare fuori alcune manovre impressionanti. Ci sono un sacco di auto e, a volte, sembra che ti vengano consegnate le chiavi di una nuova macchina alla fine di ogni evento. Hot Pursuit è fantastico nel far sentire il giocatore ricompensato, e c'è sempre quella voglia di giocare solo un'altra gara per vedere cosa rischierei di perdermi.

Need for Speed: Hot Pursuit RemasteredNeed for Speed: Hot Pursuit Remastered

Giocare nei panni dei poliziotti e sbattere i piloti in fuga fuori pista è stato il momento in cui mi sono divertito di più, e mi ha riportato alla memoria uno dei miei preferiti: la serie Burnout. In eventi come Hot Pursuit e Interceptor, l'obiettivo è dare la caccia ai piloti usando la forza bruta e un intero arsenale di gadget della polizia. Oltre a dare a questi veicoli una spinta pesante, puoi anche richiamare blocchi stradali, lanciare strisce di chiodi e sparare EMP per stordire i bersagli. Mi sono piaciuti anche gli eventi di risposta rapida, poiché hanno fornito colpi di scena rispetto alle tipiche prove a tempo. Qui, devi arrivare sulla scena del crimine il più rapidamente possibile, ma riceverai penalità di tempo se danneggi la macchina della polizia o sbatti contro i civili.

Se giochi nei panni di un corridore da strada, gli eventi sono un po' più quello che ti aspetteresti da un tipico gioco Need for Speed, ma questo non vuol dire che non siano divertenti. Ci sono, ovviamente, le tue tipiche gare e prove a tempo, ma gli eventi che mi hanno colpito di più sono stati Preview e Hot Pursuit. In Preview ti vengono consegnate le chiavi di un'auto di lusso che è molto avanti rispetto a ciò che è attualmente nel tuo garage e deve precipitarsi al traguardo nel minor tempo possibile. Hot Pursuit ti vede sfuggire alla cattura da parte della polizia, poiché questa volta sei tu a essere braccato. Tutti i gadget a cui hai accesso per giocare come poliziotto possono essere usati su di te qui e devi concentrarti sulla guida il più velocemente possibile evitando anche l'assalto della polizia.

Durante le gare, l'IA si attacca come uno stormo di gabbiani e, anche se hai guidato il gruppo con sicurezza per tutta la gara, puoi comunque ritrovarti di nuovo al quinto posto dopo un piccolo errore. Al contrario, può accadere il contrario. Guadagnare il comando sembra sempre fattibile, anche se hai passato gran parte della gara a tagliare il traguardo quando hai tentato di fare curve strette. È tutto un po' disordinato e non riesco a descrivere quanto stressanti possano essere gli ultimi tratti di gara sapendo che puoi essere detronizzato in qualsiasi momento.

Il multiplayer ora è cross-play, il che significa che le lobby dovrebbero essere abbastanza piene di giocatori, visto che gli utenti su PC, PS4, Switch e Xbox One potranno gareggiare insieme. Purtroppo, non sono riuscito ad accedere al multiplayer online prima del lancio, ma sono consapevole che il remaster aggiunge due modalità precedentemente introdotte nel DLC, e queste sono Arms Race e Most Wanted. Arms Race ricorda la natura caotica di Mario Kart, poiché i giocatori possono utilizzare attrezzature come EMP e trappole a punta nella loro corsa verso il traguardo. In Most Wanted, i giocatori sono divisi in squadre e il giocatore "più ricercato" deve sfuggire alla cattura da parte degli altri che giocano nei panni della polizia.
Entrambe queste modalità sembrano essere aggiunte divertenti ed è fantastico che avranno una base di giocatori più ampia, in quanto non sono più esclusive per coloro che hanno acquistato il DLC.

Need for Speed: Hot Pursuit RemasteredNeed for Speed: Hot Pursuit Remastered

Lo ammetto, non ho mai giocato all'originale Hot Pursuit, ma guardando il remaster insieme all'originale ci sono alcuni innegabili miglioramenti nel reparto visivo. Può sembrare notevolmente datato rispetto ad altri racer contemporanei (ha 10 anni, dopotutto), ma ombre, texture e riflessi hanno assistito ad un notevole aumento di qualità. Oltre alla grafica migliorata e alle modalità multiplayer, il remaster apporta alcune altre piccole modifiche. Sono ora presenti sin dall'inizio oltre 30 auto che erano state precedentemente aggiunte come DLC, è stato aggiunto un nuovo Racer Garage e i menu sono stati rinnovati con una nuova estetica moderna. Certo, anche se sono sicuro che sarà un divertente ritorno al passato per i fan sfegatati della serie, sembra proprio l'edizione del gioco dell'anno a cui è stata semplicemente data una nuova mano di vernice. Forse sarebbe stato allettante a circa un anno dall'uscita, ma ora è il 2020 e il gioco è in vendita a 39,99 € (anche se è già possibile trovarlo in alcuni negozi a 19,99 €).

Quindi, Need: For Speed: Hot Pursuit vale l'acquisto? Beh, dipende. Se stai cercando un racer caotico che ricordi i giorni migliori della serie, allora direi di procedere; ma fai attenzione che questo non è altro che un'edizione GOTY migliorata rilasciata un decennio dopo. Se stai cercando qualcosa di più in linea con altri giochi racing contemporanei, magari è un acquisto più difficile da consigliare. Trovo il suo gameplay "gatto e topo" un vero spasso e c'è un notevole miglioramento per le ombre, l'illuminazione e le texture con il remaster. In fin dei conti, ciò che viene offerto nel pacchetto giustifica il suo prezzo dopo tutti questi anni.

06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
La grafica ha assistito un notevole miglioramento, giocare nei panni dei poliziotti è caotico e divertente, e il multiplayer ora è cross-play.
-
Non c'è una grande quantità di nuovi contenuti.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.