Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
news
Fortnite

Fornite ha avuto il cross-platform play tra PS4 e Xbox One

Ma si è trattato di un errore, ora risolto.

Microsoft e Sony non sono esattamente note per la loro capacità di collaborare nel mercato della console. Una delle conseguenze di questo fatto è che né PlayStation 4 né Xbox One permettono di giocare in cross-platform. Nel mese di agosto, Aaron Greenberg di Microsoft aveva ribadito che erano in trattative con Sony riguardo alla funzionalità, ma non aveva altro da annunciare all'epoca. Alcuni giocatori probabilmente pensavano che le due società finalmente avessero concluso un accordo lo scorso fine settimana.

Molti giocatori di Fortnite su PlayStation 4 hanno notato che hanno giocato contro persone che avevano degli spazi nei loro nomi, che non sono ammessi nei nomi PSN. Ciò ha portato diverse persone a formulare l'ipotesi che stessero giocando contro giocatori su diverse piattaforme. Alcuni hanno pensato che questi incidenti fossero in qualche modo dei fake, ma ora abbiamo delle prove reali. Abbiamo così contattato gli sviluppatori di Epic Games quando abbiamo sentito questo rumour e abbiamo ricevuto questa risposta:

"È vero che abbiamo avuto alcune difficoltà tecniche sabato, che ha reso possibile giocare contro o con persone su altre console, ma il problema è stato risolto. Si è trattato di un errore e non è qualcosa che intendiamo ripetere o attuare in futuro."

Insomma, non lo avete sognato: anche se per poco, i giocatori di PlayStation 4 e Xbox One hanno effettivamente avuto modo di giocare con una funzione cross-platform, ma si è trattato solo di un errore. Questo è ora stato risolto, il che significa che non è più possibile farlo. Almeno dimostra che quanto dichiarato da Psyonix in merito al fatto di quanto sia molto facile implementare il cross-platform è sicuramente vero.

Insomma, Microsoft e Sony, quando ci darete questa opportunità in via definitiva?

Fortnite