Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia / Polski
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
news
Soul Calibur VI

Geralt di Rivia si adatta perfettamente a Soul Calibur VI

Abbiamo chiacchierato con il producer Motohiro Okubo all'E3.

  • Testo: Sam Bishop
Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

La serie Soul Calibur si prepara a fare ritorno con un sesto capitolo e all'E3 abbiamo avuto l'occasione di chiacchierare con il produttore Motohiro Okubo in merito al gioco, in particolare per quanto riguarda l'aggiunta di Geralt dal franchise The Witcher, e di come è nata l'idea.

"Penso che in Soul Calibur i fan si aspettino un personaggio ospite come una sorta di eredità del franchise, quindi in Soul Calibur VI abbiamo fatto di tutto per creare questo mondo e ambientazione molto coinvolgenti, quindi quando stavamo pensando ad un personaggio ospite, volevamo un personaggio che, una volta nel mondo, si sarebbe adattato perfettamente e tra tutti i personaggi, Geralt si è distinto. Abbiamo contattato CD Projekt e ci hanno supportato molto", ha detto.

"C'è stata una risposta molto positiva, ed è stato un interessante rapporto di lavoro con CD Projekt. Sono stati molto favorevoli a questa avventura, ma sono molto particolari su come vogliono esprimere il personaggio, che è una buona cosa - per esempio, come il personaggio è in piedi, o come la spalla è posizionata o il gomito. "

"Ci sono stati un sacco di cicli di feedback per fare in modo che fosse in linea con il personaggio. Abbiamo portato l'attore di mocap nel nostro studio in Giappone e lo abbiamo registrato per i movimenti di Geralt, quindi penso che se avete giocato a The Witcher e giocherete a questo titolo, vedrete davvero Geralt prendete vita in Soul Calibur VI. "

Pensi che Geralt sarà il vostro combattente preferito in Soul Calibur VI?

Soul Calibur VI