Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
news

Nintendo interessata a fare il possibile per facilitare il cross-play

Se questo rende felici i giocatori.

  • Testo: Arya W. Wibowo
Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Il cross-play è complicato. Può essere reso possibile solo se tutti i produttori di console sono interessati, come abbiamo visto di recente grazie ad una maggiore collaborazione tra i giochi su PC, Switch, Xbox e persino su dispositivi mobili. Ora, Nintendo ha ancora una volta ribadito la sua volontà di supportare il cross-play, se è davvero una caratteristica così amata dai suoi giocatori e se può aiutare gli editori a trasformarlo in realtà.

Nel Q&A Summary dell'ultima assemblea degli azionisti, è stata posta una domanda chiedendo la relazione di Nintendo con "altri editori e iniziative per titoli multipiattaforma" perché "giochi come Fortnite e Minecraft sono stati un punto di attrazione" e le risposte sono state interessanti.

"Dovrò astenermi dal commentare direttamente (il crossplay in) Fortnite e Minecraft perché questi non sono titoli Nintendo, ma dirò che il nostro modo di pensare di offrire titoli Nintendo su altre piattaforme resta invariato", ha detto l'ex Presidente Tatsumi Kimishima.

Il nuovo Presidente Susumu Tanaka ha poi aggiunto: "Il crossplay deriva fondamentalmente dalle conversazioni tra editori e proprietari di piattaforme: siamo inclini a fare il possibile per aiutare gli editori a integrare il crossplay quando questo è ciò che vogliono. Anche le altre parti coinvolte hanno voce in capitolo sul fatto che siamo in grado di raggiungere o meno questo risultato, quindi continueremo a discuterne con loro".

Se questa è la posizione di Nintendo, quali giochi multipiattaforma vi piacerebbe vedere su Switch?