Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
news
GRIS

Facebook non ha sospeso la campagna di GRIS perché "sessualmente allusivo"

A quanto pare, c'è un'altra ragione.

Facebook
TwitterReddit

Qualche giorno fa Devolver Digital ha condiviso un divertente aneddoto relativo al nuovo gioco di Nomada Studio, GRIS. Quando hanno deciso di promuovere il trailer di lancio della bellissima avventura su Facebook all'inizio di quest'anno, il severo algoritmo della società di Mark Zuckerberg avrebbe classificato il materiale come "sessualmente allusivo" e, per questa ragione, l'attività promozionale è stata interrotta. A quanto pare, il motivo dietro la sospensione della campagna è un altro.

Variety ha contattato Facebook per avere qualche informazione su come è andata davvero la faccenda e, a quanto riferiscono, la promozione non è stata sospesa a causa del materiale di gioco di GRIS - come suggerito da Devolver nei suoi post - ma perché la campagna rimandava alla pagina Instagram dell'editore. Nella pagina in questione è presente anche uno showcase di ulteriori progetti dell'editore e alcuni di questi possono essere facilmente intesi come "sessualmente allusivi", ha detto un portavoce di Facebook.

Ora, non sappiamo se sia andata esattamente così, ma è stato interessante sentire anche l'altra campana sulla faccenda.

GRIS