Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
Overwatch 2

La rielaborazione di Moira è ora disponibile nella beta di Overwatch 2

Il personaggio di supporto può utilizzare Necrotic Orb.

HQ

Moira è stato un argomento di discussione per gli sviluppatori di Overwatch di Blizzard per qualche tempo, poiché il personaggio di supporto si è sempre sentito un po 'triste da giocare dal punto di vista del giocatore. Inutile dire che il personaggio è stato in trattative per una rielaborazione per un po ', e questo è stato qualcosa su cui Blizzard ha recentemente fornito i dettagli.

Oggi, come parte della beta di Overwatch 2 in corso, Moira ha ricevuto un po 'della sua rielaborazione, sotto forma di un cambiamento all'abilità Biotic Orb che aveva in precedenza. Questo è ora chiamato Necrotic Orb, e se scegli di usare l'abilità per il danno e non per la guarigione, creerà una sfera dannosa che esplode alla fine della sua durata e tagga i nemici vicini con un debuff "indebolito" che abbassa qualsiasi danno inflitto del 75% per quattro secondi.

Per aggiungere a questo, la sfera di guarigione di Moira viene leggermente nerfed con una capacità totale inferiore, e il suo cooldown viene aumentato di due secondi. Inoltre, l'auto-guarigione di Moira da Biotic Grasp è stata colpita un po ', così come la sua abilità Fade, che sta vedendo un maggiore cooldown di sette secondi rispetto ai suoi sei originali.

Le note della patch per la beta includono anche alcune diverse correzioni di bug e affrontano lo strano bug che ha visto l'abilità Angelo Custode di Mercy lanciarla in aria - questo ora funziona con una barra di ricarica, dove più carica, più alta Mercy vola verso l'alto.

Overwatch 2

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto