Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
HBO's The Last of Us

The Last of Us: Come sono stati creati i Clickers nei giochi e nello show

Naughty Dog e HBO rivelano l'origine dei nemici iconici e come hanno dovuto cambiare le cose.

HQ

Quelli di noi che hanno seguito The Last of Us molto da vicino anche prima del lancio del gioco nel 2013 sono ben consapevoli di come Naughty Dog abbia inventato e sviluppato i diversi tipi di infetti, ma lo show HBO estremamente popolare ha ovviamente attirato ancora più fan in questo universo sorprendente. Quindi è una buona idea raccontare nuovamente la bella storia delle origini, oltre ad approfondire il motivo per cui lo spettacolo cambia alcune cose.

HBO e PlayStation lo hanno fatto concentrandosi sugli iconici Clickers nel loro ultimo video The Last of Us. Piuttosto appropriato, poiché queste cose spaventose vengono introdotte nell'episodio di questa settimana. Neil Druckmann, uno dei creatori del gioco e direttore dell'episodio 2, racconta la versione breve di come avevano bisogno di un antagonista unico e di come differenziarlo dagli zombie prima di spiegare perché lo show li introduce in un modo nuovo. Un trio di altri sviluppatori incredibilmente talentuosi spiega anche come e perché i Clicker si muovono e suonano in quel modo, rendendo il pensiero di loro ancora più terrificante.

HQ
HBO's The Last of Us

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto