Italiano
Gamereactor
articoli
Star Wars Jedi: Survivor

Non abbiamo bisogno di altri giochi di Star Wars ambientati tra Episodi III e IV

L'Impero prende il sopravvento. È stato brutto. A questo punto lo capiamo.

HQ

Recentemente, abbiamo appena visto l'uscita di Star Wars Jedi: Survivor, e mentre è stato fantastico tornare alla storia di Cal Kestis e sono entusiasta di vedere dove andrà per Respawn per finire questa trilogia, i giochi Jedi di Star Wars seguono ancora una pericolosa tendenza tra i giochi e i media di Star Wars che si svolgono tra Episodio III e IV nella saga cinematografica.

C'è molto, e intendo molti media di Star Wars che si svolgono tra La vendetta dei Sith e Una nuova speranza. Non fraintendetemi, ci sono strade interessanti da esplorare lì. Possiamo vedere di più sulla caduta nell'oscurità di Darth Vader, su come i Jedi rimanenti sono stati abbattuti dopo l'Ordine 66 e su come la galassia ha iniziato la sua resistenza al nuovo regime autoritario dell'Impero. Tuttavia, a questo punto, quel periodo di 20 anni è stato per lo più esaurito.

Abbiamo visto la maggior parte se non tutte le storie che possono essere raccontate in quel periodo di tempo. I Jedi che si fanno strada attraverso una galassia senza il suo popolo, i clone trooper che vengono sostituiti dopo anni di doveroso servizio alla repubblica, e i politici che si ritrovano ribelli dove una volta erano senatori. Lo abbiamo visto nei nostri giochi, libri e altri media. Ora, credo che sia il momento di andare avanti, in modo che i giochi possano esplorare la vasta linea temporale di Star Wars ed evitare questo spazio di 20 anni che offre solo un rifugio sicuro per i narratori di Star Wars che vogliono appoggiarsi alle immagini iconiche di Stormtroopers, Darth Vader e l'Impero come cattivo generale.

Star Wars Jedi: Survivor
Annuncio pubblicitario:

Sarebbe bello vedere giochi di Star Wars con appeal mainstream che invece esplorano altri eventi e periodi importanti della tradizione nel suo complesso. Speriamo di avere ancora un remake di Knights of the Old Republic, anche se le ultime notizie su quel gioco non sembravano buone. Speriamo che questo possa suscitare più interesse nell'era della Vecchia Repubblica, in modo da poter vedere più di un semplice remake dell'acclamato RPG di BioWare e dell'MMO ambientato in quel periodo. C'è un sacco di potenziale nella Vecchia Repubblica per tutti i tipi di giochi, e anche se i fan più appassionati conosceranno molto della tradizione e di come finisce, ciò non ha impedito agli sviluppatori di giochi di creare le proprie storie che hanno un peso serio per loro. Uno dei maggiori problemi con le storie ambientate tra gli episodi III e IV è che non possono realizzare nulla. Certo, si può dire che un personaggio abbia segretamente aiutato la Ribellione in modo importante, ma alla fine sappiamo che Luke è stato il protagonista di quella storia, e che non importa cosa abbia fatto il personaggio di X sul pianeta Y, non fermeranno l'Imperatore.

Questo può funzionare a favore di alcune storie, in quanto rende il viaggio di Starkiller molto più tragico in Star Wars: Il Potere della Forza, ma il più delle volte può rendere la narrazione generale piuttosto vuota in quanto i personaggi dovranno giocare secondo determinate regole, il che significa che conoscerai già il risultato prima che la fine abbia luogo. Altre epoche nella storia di Star Wars ci offrirebbero un'esperienza meno formale, poiché possiamo davvero sperimentare eventi che cambiano la galassia senza sentirci come se stessimo solo giocando un ruolo minore in una storia già completata.

Star Wars Jedi: Survivor

Oltre a vedere i giochi di Star Wars tornare indietro nel tempo al periodo della Vecchia Repubblica, delle Guerre Mandaloriane e di una moltitudine di altri momenti interessanti nella tradizione, sarebbe interessante vedere alcuni titoli seguire il Ritorno dello Jedi o persino L'ascesa di Skywalker. Quest'ultimo è molto meno probabile in quanto la Disney ha quasi sicuramente una morsa su ciò che accade alla tradizione dopo la trilogia sequel, ma sembra che molte domande siano rimaste senza risposta nel tempo tra gli Episodi VI e VII. Ad esempio, qualcosa a cui i film non rispondono davvero è come il Primo Ordine cresca fino a diventare fondamentalmente la versione 2.0 dell'Impero, anche con la Repubblica che torna alla ribalta in tutta la galassia.

Annuncio pubblicitario:

In breve, c'è un'intera linea temporale degna di storie e periodi da esplorare ulteriormente nei giochi di Star Wars, e quindi sarebbe bello vedere gli sviluppatori iniziare a fare un salto dal tempo tra Episodi III e IV. Renderebbe anche giochi come Star Wars Jedi: Survivor un po 'più speciali e interessanti di quanto non siano già. Abbiamo sicuramente esplorato abbastanza l'ascesa dell'Impero nei giochi di Star Wars e in altri media, e quindi ora sembra il momento di fare un passo indietro e vedere dove altro possiamo trovare personaggi e momenti iconici nella tradizione di Star Wars. Sono sicuro che gli sviluppatori non troveranno una quantità mancante di entrambi.

Star Wars Jedi: Survivor
Star Wars Jedi: Survivor

Testi correlati

0
Star Wars Jedi: SurvivorScore

Star Wars Jedi: Survivor

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

Respawn è tornato per il secondo capitolo della storia di Cal Kestis, ma migliora la brillante formula di Fallen Order?



Caricamento del prossimo contenuto