Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
preview
Oddworld: Soulstorm

Oddworld: Soulstorm - Provato all'E3 2019

Abe è tornato e non potevamo essere più felici.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Il 1997 è stato un anno davvero importante perché è stato il momento in cui Oddworld: Abe's Oddysee è stato pubblicato per la prima volta, offrendo un platform davvero unico nel suo genere e che si distingue dalla concorrenza. Era un gioco assurdo, cupo, ma anche stranamente comico, nonostante temi importanti come quelli relativi al consumismo. Questo strano mix ha permesso al gioco non solo di entrare nel cuore di molti giocatori, ma anche di dare vita ad un sequel chiamato Abe's Exoddus.

Oddworld: Soulstorm è il prssimo gioco della serie, che arriverà il prossimo anno e sarà in realtà un remake di Exoddus. A conoscenza di questi dettagli, ci siamo addentrati alla scoperta della demo mostrata all'E3 di Oddworld: Soulstorm con grande interesse, visto che l'idea è quella di riportare in auge il vecchio concept della seria a due decenni di distanza con un tocco moderno, pur mantenendo tutto ciò che reso originale e strano questo franchise.

Inizialmente ci è stato mostrato un livello iniziale del gioco da uno degli sviluppatori prima di poterci giocare noi stessi, e la prima cosa che abbiamo notato è stata la grafica, un aspetto che non sorprende. Molto è stato fatto finora rispetto alla partnership del gioco con Unity, ed è evidente dalla grande fabbrica tentacolare in cui siamo stati catapultati. Si tratta di un platform 2.5D, quindi anche se comunque ci si muove ancora da sinistra a destra, ci sposteremo anche dentro e fuori l'ambiente di gioco con vari mezzi, e tutto viene anche reso e creato in tre dimensioni.

L'uso di Unity consente anche allo studio di effettuare progressi tecnologici in molti altri settori. Una parte molto importante del gioco è il reclutamento di altri Mudokon (la razza di Abe) che possano aiutare la tua causa, e la quantità di seguaci che puoi avere con te aumenta in modo esponenziale, cioè centinaia e centinaia, come ci è stato detto. Inoltre, il team ha lavorato sodo anche sulle tecnologie di fuoco liquido, il che significa che Soulstorm si infiamma in modi realistici. L'abbiamo visto in azione durante la nostra demo e sembra davvero impressionante.

Oddworld: SoulstormOddworld: Soulstorm

Coloro che ricordano i giochi per la PlayStation originale ricorderanno che la parte platform era un po' lenta e goffa, ma questo aspetto è stato reso molto più agevole in questa rivisitazione moderna. È fluido nei movimenti e nei salti, e puoi ancora rotolare, saltare e arrampicarti come ai vecchi tempi. È possibile aprire e accedere in altre aree, dal momento che il pavimento può essere distrutto con danni da fuoco o spari.

Anche gli Sligs fanno il loro ritorno, e puoi possederli ancora una volta per usare le loro pistole o semplicemente per farli esplodere ed eliminarli lungo il tuo percorso. Se non puoi possederli, ci sono una serie di altri strumenti a tua disposizione per dirottarli, neutralizzarli o ucciderli. Uno di questi è un jawbreaker che li mette fuori combattimento, ad esempio, oppure puoi andare a tutto campo e assemblare una Molotov per infliggere danni ingenti.

Già durante la nostra rapida sessione di gioco abbiamo avuto modo di vedere in azione molte opzioni, come gli elastici che possono essere applicati a tutti i proiettili per farli rimbalzare e permettergli di raggiungere luoghi più lontani. Tutto ciò avviene tramite un menu di crafting, a quel punto è possibile assegnare gli elementi tramite una rotellina di facile utilizzo sull'interfaccia utente. Puoi anche creare un lanciafiamme, quindi ci sono molte strade da percorrere.

C'è anche un sistema di Quarma (Karma), che va su e giù a seconda di quanto sicuro o letale sei. Brucia Stigs e fai schizzare i tuoi seguaci sui muri e vedrai il tuo punteggio di Quarma precipitare, mettendoti a rischio, e per il buon finale dovrai essere il più letale possibile, salvando tutti i tuoi compagni Mudokon. Tutto questo ha anche motivi pratici, in quanto il salvataggio dei tuoi amici ti consentirà di spendere denaro in gioco.

Oddworld: SoulstormOddworld: Soulstorm

A proposito dei seguaci, possono aiutarti in modi più costruttivi. Certo, non sono guerrieri, ma non sono nemmeno legati alle caviglie: possono contribuire in molti modi. Rendili aggressivi e dotali di strumenti in modo che possano affrontare alcuni dei cattivi, ma sono molto più di un semplice esercito, poiché si scambieranno l'un l'altro se sono in fiamme ... a condizione che lo facciano equipaggiati con abbastanza acqua.

Ciò che ci ha colpito di più, tuttavia, è la personalità che gli abitanti di Oddworld hanno mantenuto, poiché è la stessa avventura bizzarramente divertente che ricordiamo. Le voci sono sempre quelle, da Sligs a Mudokons fino allo stesso Abe, e queste linee di dialogo aggiungono ulteriore comicità mentre cammini in questo squallido mondo in cui la tua gente viene soggiogata. Anche lo splattering delle parti del corpo sullo schermo è trucemente comico, e tutto questo persiste alla perfezione dai primi due giochi, in particolare da Exoddus.

Nel complesso, la nostra rapida occhiata a Soulstorm è stato assolutamente positivo e, in quanto fan dei primi due giochi, siamo contenti che ci sia un buon equilibrio tra la volontà di modernizzare il gameplay e mantenere ciò che ha reso Exoddus unico. Il gioco toccherà gli stessi temi (che sono ancora più rilevanti nel 2019) ma, cosa più importante, è ancora molto divertente cercare di liberare i tuoi fratelli Mudokon e mantenerli vivi in questo mondo duro.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Oddworld: SoulstormOddworld: SoulstormOddworld: Soulstorm

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati

Annunciato Oddworld: Soulstorm

Annunciato Oddworld: Soulstorm

NEWS. Scritto da Sam Bishop

Oddworld è una serie piuttosto singolare che è approdata negli anni su diverse piattaforme, a partire da Abe's Exodus e Oddysee usciti verso la fine degli anni '90 e...

Caricamento del prossimo contenuto