Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
news
Starfield

Phil Spencer: La decisione di ritardare Starfield è stata "la cosa giusta da fare"

"Volevo solo assicurarmi che quei team sentissero di avere il supporto che potevano ottenere da Xbox".

HQ

Il piano originale era che Starfield sarebbe dovuto essere rilasciato l'11 novembre, il che significa che avremmo potuto essere immersi in avventure galattiche in questo momento, esplorando il più grande gioco che Bethesda abbia mai creato.

Sfortunatamente, il gioco è stato ritardato a maggio ed è ora confermato che verrà rilasciato durante la prima metà del 2023 in una data ancora da divulgare. Naturalmente, questo è stato un duro colpo per Xbox che ha perso la sua più grande attrazione sia per le festività importanti che per l'intero anno. Ma il boss di Xbox Phil Spencer sostiene la decisione di ritardare il gioco in un'intervista a The Verge.

Dice che Microsoft ha lanciato i giochi prematuramente prima, e dice che il team ha davvero messo la propria anima in Starfield, quindi ritardare è stata la decisione giusta:

"Abbiamo esperienza nella spedizione di giochi troppo presto. Ma col senno di poi, quando guardi un gioco come Starfield - che ha richiesto così tanto tempo e così tanti investimenti in nuove IP da parte del team - la decisione di dare al team il tempo di costruire il gioco che sentono di dover costruire è la cosa giusta da fare. "

Spencer aggiunge anche che Starfield è il primo nuovo gioco di Bethesda come studio Microsoft e vuole che gli sviluppatori sappiano che hanno il pieno supporto di Microsoft:

"Starfield e Redfall, che sono i nostri primi grandi giochi Xbox con ZeniMax [proprietario di Bethesda] che entra nel team, volevo solo assicurarmi che quei team sentissero di avere il supporto che potevano ottenere da Xbox. Forse senti alcuni dei vantaggi di far parte di un'organizzazione più grande che ha altri flussi di entrate e altre cose in corso che potrebbero essere utili. "

Sei d'accordo, un grave ritardo è stata la strada giusta da percorrere?

StarfieldStarfield
StarfieldStarfield
StarfieldStarfield
StarfieldStarfield
StarfieldStarfield

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto