Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
preview
Wreckfest

Next Car Game

Cosa dovranno aspettarsi i fans di Flautout da questo atteso "successore spirituale"? Scopritelo nella nostra anteprima...

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Ci sono giochi di corse che premiano linee perfette, e poi ci sono i giochi di corse che fanno esattamente l'opposto. Per molti, l'originale Flatout di Bugbear si pone in un equilibrio quasi perfetto tra le due posizioni, che offre il lato distruttivo delle corse di rally e la fisica sgargiante da bambola di pezza, pur mantenendo l'esperienza di guida abbastanza realistica, offrendo la possibilità di essere di fronte ad un gioco di rally con veicoli arrugginiti e malconci.

Ma Flatout non c'è più. Dopo che il suo editore e proprietario della IP, Empire Interactive, è colata a picco nel 2009, la serie è stata venduta all'asta ad uno studio inesperto dal nome Team 6, che ha prodotto Flatout Wii e il terribile Flatout 3 per PC. Bugbear poteva solo guardare da bordo campo, mentre la reputazione della serie veniva demolita. I finlandesi si sono poi rivolti a Ridge Racer, ma non ha trovato un terreno fertile per la loro "versione moderna del classico franchise", Ridge Racer Unbounded. I fans volevano un nuovo gioco di rally. E, infine, lo otterranno.

Next Car Game - e non è il nome definitivo, intendiamoci - è essenzialmente un ritorno alle radici di FlatOut. Proprio come 10 anni fa, saremo alla guida di vecchi rottami su piste nel bel mezzo del nulla, utilizzando sporchi trucchi per guadagnare posizioni e sfracellarsi contro altri veicoli in un'ambientazione rally.

Questo non è racing appariscente o veloce come il sequel di FlatOut più commerciale, o titoli come Burnout e Need for Speed. Non lo è, dal momento che Bugbear sta facendo questo gioco direttamente per i suoi fans, e non per un editore. La versione Early Access è a disposizione di tutti coloro che hanno effettuato un pre-ordine (tramite Steam o il sito web del gioco), e Bugbear accetta feedback da parte di sostenitori che vogliono aiutarli a perfezionare e aggiungere più contenuti al gioco. Secondo gli sviluppatori, lo scopo di Next Car Game è determinato da quanti lo acquistano.

Ci siamo presi una pausa dal gioco dopo che la prima versione Early Access è stata rilasciata nel mese di gennaio, e abbiamo già potuto goderci un assaggio di esso in quel periodo. Il gioco supporta fino a 24 auto da corsa simultaneamente, il che significa che c'è sempre qualcuno da sfidare, qualcuno da battere, anche se vincere non è mai certo. Un piccolo errore può costare molte posizioni, ma guadagnare la posizione successiva non è mai troppo lontano. La gara è personale, anche feroce contro l'IA, e possiamo solo immaginare come questo si traduca nella modalità multiplayer quando il gioco sarà finito.

WreckfestWreckfest

C'è un sacco di caos. Vedrete automobili urtarsi con tonfi metallici forti, vetture che sfrecciano alla velocità della luce da una nuvola di fumo, collisioni con macchine che volano sopra le recinzioni, e anche muri di cemento che vengono ridotti in pezzi. La fisica distruttiva di Bugbear è stata possibile grazie al loro motore Romu (è la parola finlandese per dire "rottami"), non è secondo a nessuno e sicuramente produrrà risultati epici, che vale la pena sottolineare.

Non si tratta solo di aggressività, ma anche di un pizzico di strategia, quando si tentano di evitare le peggiori gridlocks e sgattaiolare davanti a concorrenti mentre si combattono a vicenda. Next Car Game non tenta di essere il simulatore di guida più profondo, ma non è neanche un arcade puro. Non riusciremo a rimanere in pista, figuriamoci vincere le gare, se si schiaccia il pedale dell'acceleratore a fondo senza pensarci. Le vetture risultano pesanti, e avete bisogno di frenare in modo organizzato, spostare il peso e controllare la valvola a farfalla per avviare powerslides coraggiosi in tracciati piacevolmente ondulati. Lo sballottamento del corpo del pilota è particolarmente evidente nella nuova visuale interna, che mancava nella serie Flatout, anche se si finisce per colpire qualcuno a testa alta, probabilmente non vedrete molto del cofano deformato.

A metà febbraio, Bugbear ha aggiornato la versione Early Access con un nuovo tracciato a figura 8 e una berlina americana che accompagna le altre due auto (una muscle car americana, una mini europea) e tre tracciati (ghiaia, asfalto, arena), che erano originariamente inclusi. Hanno anche fatto un sacco di piccoli cambiamenti, come l'aggiunta di un layout della pista inversa, scenari diversi del corso della giornata, corretti i bug, migliorato la fisica e hanno aggiunto altri componenti per il tuning da installare e provare. Il progresso sembra davvero molto promettente.

Wreckfest

Il bilanciamento tra gamepad e ruote rappresenta, tuttavia, ancora un po' un problema. Mentre l'ultima versione avvicina i controlli ai possessori di pad attraverso aiuti più efficaci e rimuovendo la sensibilità alla velocità, le ruote sembrano soffocate per i possessori di volante. Tuttavia ho ancora trovato difficile correre utilizzando un pad a causa della mancanza di vibrazioni decenti per dirci quello che la macchina sta facendo.

Quello che sicuramente non mi manca da Flatout è che per sbloccare le gare successive bisogna guidare in top 3 nelle gare precedenti. In questa fase è troppo presto valutare come funzionerà la modalità carriera di Next Car Game perché l'Early Access contiene solo gare singole in cui non si accumulano i punti o bonus. Una corretta esperienza single player è comunque all'ordine del giorno di Bugbear, con la promessa di costruire la propria auto e scegliere gare da un "calendario senza fine". Si viene sfidati anche per scambiare parti della vostra auto in tutta la carriera in quanto si possono logorare, ed i vostri pezzi preferiti possono essere o non essere disponibili sul mercato quando ne avete bisogno. Seppur il gioco non possa includere una vasta library di tracciati, il team sta cercando di offrire molteplici layout davvero differenti per mantenere le cose nuove.

Eppure, è la quantità di contenuti che è il mio più grande dubbio sul titolo in uscita quest'estate. Il divertimento è già lì. Scontrarsi contro altre auto in Next Car Game risulta ancora più brutale e solido di quanto si è fatto con Dirt Showdown, ma non va oltre il confine del realismo, il che potrebbe significare che i motori si disintegrano dopo il primo colpo. Lo stesso vale per la guida fisica. Mi piace giocare con lo spostamento del peso, ma questo non è un sim hardcore tale da deteriorare l'esperienza rally. Tuttavia, il gioco non durerà a lungo senza una più ampia e significativa gamma di contenuti di ciò che è disponibile in Early Access. Bugbear si rifiuta di promettere un qualsiasi numero specifico di tracciati o automobili, quindi possiamo solo sperare che il risultato finale sia abbastanza robusto da mantenere il gioco a galla.

Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest
Wreckfest