Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands /
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
preview
Total War: Arena

Total War: Arena - Provato

La nostra dettagliata prova del nuovo attesissimo titolo strategico di Creative Assembly.

  • Testo: Marco Vrolijk

L' MMO storico RTS Total War: Arena è in sviluppo da diversi anni ormai e al momento un gruppo selezionato di giocatori sta attualmente giocando alle partite 10v10 in closed beta. Il gioco è ambientato nell'antichità classica, dove le prime unità giocabili arrivano dal 1500 aC in Grecia e le più recenti dall'Impero Romano intorno al 500 d.C. Gli sviluppatori di Creative Assembly stanno attualmente perfezionando il gioco e dirigendosi verso una versione beta aperta che arriverà nel 2018, motivo per cui Gamereactor è stato invitato a Horsham, nel Regno Unito, per scoprire tutto sugli ultimi sviluppi del gioco.

Total War: Arena ha il suo team dedicato in CA, mentre altri team lavorano a Total War Sagas: Thrones of Britannia, recentemente annunciato, e il successore non ancora svelato Total War: Warhammer II, che verrà anch'esso ambientato in un contesto storico. Le persone che abbiamo incontrato e che lavorano su TW: Arena hanno una cosa in comune, ossia un grande amore per la storia. Il loro entusiasmo quando ci hanno parlato di come hanno aggiunto le loro figure storiche preferite, come Vercingetorige o Silla, ci dà la sicurezza che il gioco manterrà la sua forte enfasi sull'autenticità storica.

Total War: Arena
Total War: ArenaTotal War: Arena

Questo gioco è fatto per gli amanti della storia e per coloro che apprezzano un gioco di strategia accessibile e facile da giocare. Il termine che CA usa per il genere è in realtà "Tattico in tempo reale" che tradisce l'attenzione del gioco sui movimenti tattici e una maggiore micro-gestione delle unità. Grande parte del pubblico di riferimento sono le persone che hanno giocato ai precedenti giochi Total War, ma da allora sono invecchiati e spesso non hanno il tempo di trascorrere molto tempo in lunghe campagne. Arena offrirà loro l'opportunità di godersi Total War con battaglie che vanno da cinque a quindici minuti alla volta. Inoltre, il gioco sarà caratterizzato da un ritmo più lento rispetto ad altri giochi (come Starcraft II) che potrebbero anche piacere di più ai giocatori più adulti. I movimenti e il posizionamento delle truppe sono infatti il fattore decisivo nelle battaglie vincenti, cosa che abbiamo scoperto durante la nostra prova, il che significa che il calcolo e la pianificazione sono più importanti della velocità.

Durante il nostro i hands-on abbiamo potuti partecipare a battaglie sui server live della build closed beta. I controlli sono molto intuitivi e la fotocamera è regolabile sia usando il mouse sia la tastiera. Spostare le unità in posizione richiede un certo grado di micro-gestione, perché, dopo aver selezionato tutte le unità, un clic con il pulsante destro del mouse farà in modo che tutti si raggruppino insieme nella stessa posizione invece di tenere una formazione organizzata l'una accanto all'altra. È essenziale tenere d'occhio ciò che sta facendo il tuo team sulla mini-mappa e CA ha escogitato alcune idee efficaci per aumentare il coordinamento di squadra. È possibile eseguire il ping dei compagni di squadra sulla mini-mappa per chiedere aiuto o attirare l'attenzione. Innovativo è il fatto che è possibile disegnare liberamente sulla mappa nella schermata pre-battaglia per decidere le vostre intenzioni senza bisogno di digitare. Anche in battaglia è possibile attivare l'opzione per disegnare sul terreno per indicare le vostre intenzioni ai giocatori nelle vicinanze. Gli sviluppatori hanno dichiarato che, poiché i loro server ospiteranno l'intera community di giocatori globali contemporaneamente, volevano eliminare le barriere linguistiche e lo hanno certamente risolto in questo modo.

Durante le nostre prime battaglie eravamo principalmente concentrati sul movimento delle unità e abbiamo attaccato praticamente senza alcun piano. Ciò ha provocato una morte rapida e ingloriosa per le nostre unità ogni volta e questo, in pratica, vi spinge automaticamente a collaborare con la vostra squadra. Il ritmo della battaglia è abbastanza veloce quando gli eserciti entrano in contatto e l'uso tempestivo delle abilità del comandante fa la differenza tra vittoria o sconfitta. La fase di posizionamento è molto importante e vedrete i giocatori più esperti muoversi avanti e indietro per impegnarsi solo nei momenti più vantaggiosi, come quando si vuole ottenere una zona più alta. Dopo un po' abbiamo iniziato a fare lo stesso e questo significa che il combattimento tattico in Total War: Arena funziona molto bene. Il gioco è facile da controllare ma è sempre impegnativo eseguire i vostri movimenti tattici pre-costituiti perché si è sempre contro un giocatore umano che calcola nello stesso modo in cui lo fate voi. Questo rende le battaglie molto più interessanti rispetto a quando si combatte contro l'IA che conosciamo dai giochi Total War, incentrati sulla campagna.

Total War: Arena

Ogni giocatore ha tre unità, con dai 50 ai 100 uomini da controllare con l'opzione della cavalleria, lancieri, luccieri, spadaccini, arcieri o artiglieria. Collaborare è ancora più importante quando si prendono in considerazione i diversi tipi di unità, perché se avete scelto solo gli arcieri nella vostra armata, la cavalleria nemica è la vostra minaccia numero uno. Rimanere vicino ai lancieri di un compagno di squadra e sostenerlo nel momento giusto aumenta la probabilità che terrà d'occhio anche la vostra sicurezza. Le diverse unità si sentono in equilibrio e anche quando state combattendo in svantaggio (in quanto gli arcieri sono impegnati nel corpo a corpo) potete comunque avere un certo impatto. Il morale è molto importante nel gioco e un attacco laterale anche da unità più deboli può cambiare le sorti della battaglia. Le unità sono belle da vedere, con una varietà di animazioni e aggiornamenti di combattimento che fanno la differenza nell'aspetto delle vostre unità. La grafica non è paragonabile alle prestazioni degli ultimi giochi Total War. Anche se sembra bello, il gameplay è chiaramente l'obiettivo principale per la grafica del gioco. Allo stesso modo, all'interno delle unità la variazione è più limitata rispetto a Total War: Warhammer II, che viene eseguita per garantire prestazioni anche su macchine più lente. Potete godervi il vostro comandante e le unità da vicino in battaglia, ma probabilmente sarete troppo impegnati a pianificare e spostare le unità per utilizzare questa funzione in ogni caso.

Abbiamo già visto le versioni precedenti del gioco (closed alpha), ma da allora è cambiato molto. Le prime build di TW: Arena funzionavano con un motore Rome II: Total War modificato, ma il motore attuale è progredito in uno dedicato. La schermata iniziale ora vi permette di ammirare il vostro eroico comandante e le vostre tre unità con diversi scenari scenici in programma. La vegetazione è stata rielaborata e, oltre ad avere un aspetto di gran lunga migliore, oscura anche le visuali dei giocatori a un livello più alto che avvantaggia i giocatori e le unità che eccellono nell'imboscare i nemici. Sono stati aggiunti nuovi eroi con l'ultima aggiunta del famigerato dittatore romano Silla. Lo sviluppatore Joshua Williams ci ha detto che oltre a permettere ai giocatori di conoscere interessanti figure storiche, ogni eroe ha il proprio stile di gioco unico. Aggiungendo nuovi eroi straordinari, il gioco continuerà a migliorare in termini di diversità per quanto riguarda gli stili tattici. Ci sono anche altre aggiunte che aumentano l'immersione nel gioco, come ad esempio le descrizioni dettagliate delle unità, decorazioni di battaglia e risultati. In base al feedback dei giocatori, l'interfaccia utente è stata ampliata mostrando ad esempio la salute dell'unità in percentuale e una rielaborazione del tabellone dopo ogni battaglia. Ora i giocatori possono anche usare una funzione replay e guardare gli altri giocatori.

Total War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: Arena
Total War: Arena
Total War: ArenaTotal War: Arena
Total War: Arena
Total War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: Arena
Total War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: Arena
Total War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: Arena
Total War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: ArenaTotal War: Arena