Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia / Polski
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
preview
Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077 - Impressioni dall'E3

Abbiamo dato un'occhiata ad uno dei titoli più attesi a Los Angeles.

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

L'E3 è ufficialmente entrato nel vivo e ci siamo messi in coda per la conferenza stampa di CD Projekt RED per provare in anteprima il nuovo gioco dello studio, il tanto atteso Cyberpunk 2077. La presentazione, ambientata in un bar fantascientifico in stile Blade Runner con cosplayer a tema cyberpunk, è partita con un breve ringraziamento da parte di un rappresentante di CD Projekt RED prima di arrivare al dunque. Se ne avete abbastanza di vedere la faccia di Geralt in The Witcher e siete amareggiati del fatto che non avete potuto personalizzarlo a vostro piacimento, sappiate che Cyberpunk 2077 verrà finalmente incontro alle vostre esigenze.

I giocatori avranno la possibilità di personalizzare completamente i loro protagonisti (potrete persino scegliere la backstory dei protagonisti) con una quantità folle di opzioni; vuoi essere una donna? V, il personaggio principale, può esserlo. Vuoi avere un sopracciglio rasato? Rasatelo, V non ha bisogno necessariamente di tutte e due. Volete portare i capelli come un barboncino appena alzato dal letto? Potete fare esattamente quello che vorrete, perché questa volta gli sviluppatori vi daranno la possibilità di farlo. Ma non è solo una questione meramente estetica, in quanto V può essere aggiornato/a per diventare una vera e propria macchina da guerra attraverso un sistema di classe fluido, oltre ad un sacco di potenziamenti, impianti (che potete installare sia illegalmente al mercato nero sia da un fornitore di impianti) e cambiare i suoi vestiti per renderlo/a più forte. Le armi, che saranno centinaia a quanto pare, possono a loro volta essere aggiornate alla perfezione.

Cyberpunk 2077

E c'è un'altra novità interessante: Cyberpunk 2077 viene riprodotto in prima persona, quindi anche se probabilmente trascorrerete ore nel menu per personalizzare il vostro personaggio, vedrete tecnicamente queste fantastiche funzioni e acconciature solo durante i filmati, ma state tranquilli, sembra che ce ne siano abbastanza da potervi godere appieno la bellezza delle vostre creazioni. Visto che siamo in tema di bellezza, è chiaro che i CD Project Red sono destinati a creare un mondo che sarà all'altezza delle loro precedenti opere. Night City, dove era ambientata la demo, è assolutamente fantastica, grazie a molti distretti di classi diverse. Abbiamo avuto modo di esplorare alcuni bassifondi spaventosi, alcuni grattacieli ricoperti da neon e strade da esplorare per vivere le proprie avventure futuristiche. CD Projekt ci ha anche detto che hanno lavorato duramente per rendere il mondo interattivo. I giocatori potranno interagire con persone, segnali stradali, ologrammi e altro e tutto questo è immerso in una favolosa atmosfera futuristica.

Nella demo giocata abbiamo visto V in azione all'istante; la nostra cyborg cyberpunk ha assunto il compito di rintracciare una ragazza scomparsa. La ragazza in questione era detenuta da una banda criminale e in questa sequenza abbiamo avuto finalmente un assaggio dell'azione del gioco. Questa fa leva su armi potenti, momenti in copertura in cui si spara come se non ci fosse un domani, sparatorie tattiche con l'aiuto della compagna di V, Jackie (una macchina assassina altrettanto potente con la passione per la violenza e le donne) e alcune battaglie. Successivamente siamo giunti ad un complesso di appartamenti in cui la ragazza scomparsa veniva tenuta in un bagno di ghiaccio e usata per recuperare alcune sue parti del corpo (erano infatti visibili alcune cuciture sulla pelle). Il giocatore può scegliere se lasciare che Jackie la prenda con sé per trasferirla al trauma center (una squadra di paramedici d'élite, molto costosa che agisce più da mercenari, ad essere onesti) o occuparcene noi; nel nostro caso abbiamo scelto questa seconda opzione, ma non siamo sicuri se avrebbe fatto davvero la differenza. Quando abbiamo incontrato i tipi del trauma center, era evidente che questi mercenari non erano fan di nessuno o almeno dei cyberpunk, dal momento che la povera V è stata trattata come se avesse una bomba legata al petto pronta ad esplodere in pochi minuti.

Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077

Dopo un lavoro ben fatto, V si sveglia con indosso pochi vestiti e niente più accanto a un amante (i fan dei temi per adulti della serie The Witcher non saranno delusi dal nuovo gioco degli studios, possiamo assicurarvelo) e dopo esserci vestiti, lavati i denti e preso le pistole, la nostra eroina si è messa in viaggio per fare una visita al ragazzo degli impianti prima della missione successiva. Qui abbiamo fatto visita ad un tizio che si chiama Doctor Victor, il quale sembrava avere un debole per V, visto che ci ha fatto prendere due impianti con la promessa di pagarli in un secondo momento, e abbiamo fatto la conoscenza di alcuni dei sistemi di aggiornamento del gioco. Abbiamo scelto due impianti; un impianto che ha migliorato il controllo e il danno dell'arma di V, offrendole più opzioni per sparare, e un impianto che ha reso disponibile lo zoom della fotocamera e la scansione degli NPC per avere più informazioni; due impianti che hanno reso più facile la missione successiva. Dopo aver avuto un incontro intimo con Dex, uno stravagante boss con un braccio cibernetico rivestito d'oro, V è partita per recuperare un pacchetto rubato da una potente milizia chiamata Militech e lo ha consegnato al suddetto kingpin.

Questa quest, tuttavia, si è fatta rapidamente più interessante non appena il giocatore ha incontrato Meredith Stout, leader dei gruppi militari, e ha deciso di trovare una soluzione pacifica al problema. Dopo essere stato colpita, V decide di fare un accordo con la leader per acquisire informazioni su un gruppo che aveva rubato il pacchetto. Ciò ha condotto V ad un mattatoio "abbandonato" e dopo aver acquistato un ragno robot dai ladri con un chip di credito ricevuto dal gruppo mercenario come pagamento (che in seguito si è rivelato essere portatore di un virus, spingendo fuori alcuni dei mercenari e disabilitando i meccanismi di apertura della porta) ne è seguito uno scontro, in cui abbiamo avuto un assaggio di un modo più brutale per uccidere un nemico. V ha iniziato a sparare ai nemici con i fucili, rendendoli inermi e doloranti per terra, ha fatto una dimostrazione delle "lame da mantide", (una spada come le lame mostrate nel trailer di reveal) e di qualche mossa ninja, fino ad affettare le teste dai poveri mercenari.

Cyberpunk 2077 è puro caos sanguinario e non vediamo l'ora di saperne più da CD Projekt RED sia sulla loro scelta di passare in prima persona sia su questa fantastica, futuristica ambientazione sci-fi.

Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077