Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
preview
Rainbow Six: Extraction

Rainbow Six: Extraction - Un'ultima occhiata

A poche settimane dal lancio, abbiamo trascorso un po' più di tempo con lo sparatutto cooperativo di Ubisoft.

HQ

Siamo oramai prossimi al giorno del lancio ufficiale dell'FPS cooperativo di Ubisoft Rainbow Six: Extraction, un gioco che vede in azione una serie di operatori e personaggi che abbiamo conosciuto negli anni di Rainbow Six: Siege, i quali uniscono le forze per affrontare una minaccia aliena letale, invasiva e in rapida evoluzione. Sebbene Extraction funzioni in modo simile a Siege, in quanto utilizza gli stessi personaggi con lo stesso kit e controlli, questo titolo si allontana dall'elemento PVP in cui eccelle e favorisce invece un approccio più furtivo. Inutile dire che è un po' diverso dal modo in cui siamo abituati a usare questi personaggi.

Anche se il lancio è imminente, tempo fa ho avuto la possibilità di dare un'occhiata a Extraction, in cui ho potuto analizzare l'elemento stealth e accorgermi che la difficoltà tende un po' a deludere, in quanto molti operatori appaiono inutili nel grande schema dell'esperienza; ma detto questo, il gunplay è, come immagini, ancora fantastico. Ora, dopo un'ultima sessione di anteprima, posso dire che i due punti precedenti sono stati risolti, anche se questa sessione più lunga ha comunque sollevato alcune perplessità, che mi rendono un po' incerto su questo gioco e sul suo futuro.

HQ

Giusto per essere chiari, l'idea di Extraction è quella di andare in un luogo che mostra una percentuale significativa di influenza aliena (Archea), per completare una serie di obiettivi senza essere sopraffatti dalle forze parassite, prima di trovare un punto per uscire da quel livello. Gli obiettivi sono molto vari: dal salvataggio di un operatore MIA caduto in una missione precedente, all'eliminazione di bersagli Archeani di alto valore o alla distruzione di porzioni aliene vitali, ovvero un nido particolarmente resistente. Il problema è ovviamente che ogni livello è pieno zeppo di tipi diversi di forze Archeane (che si tratti di creature che possono spararti proiettili o esplodere rilasciando una nuvola di gas velenoso), e dovrai completare ogni obiettivo senza allertare gli Archeani, altrimenti ti travolgeranno e ti faranno cadere in missione.

Annuncio pubblicitario:

Il raggiungimento di ogni obiettivo richiede lavoro di squadra e strategia, poiché il modo migliore per gestire un livello è aggirare, rimuovendo i nidi che generano gli Archeani, eliminando le creature aliene, in modo da poter affrontare un obiettivo senza dover affrontare uno sciame. È uno stile di gioco abbastanza divertente e, a volte, può mettere in difficoltà. In precedenza, mi sembrava che l'elemento stealth fosse troppo forte e che potevi sfrecciare lungo un livello con armi silenziate e non essere mai attaccato, ma ora sembra che questo aspetto sia stato attenuato, in quanto gli Archeani saranno avvisati più facilmente e si agiranno in modo più aggressivo. È un gioco in cui morirai molto, se non ti prendi il tuo tempo e non usi le tue abilità nel modo corretto.

Prendiamo ad esempio Vigil. Può usare la sua abilità furtiva ERC-7 per nasconderti dagli Archeani, permettendoti di fare ricognizioni per la tua squadra in modo più efficiente, mentre tutti gli altri usano i droni a due ruote per raccogliere più informazioni. Oltre a questo, puoi avere Sledge nella tua squadra in modo che possa usare il suo martello per aprire nuovi modi per muoversi all'interno di un livello in cui ci sono muri distruttibil;, e poi a completare il tutto, puoi avere Alibi nella tua squadra, così quando si scatena l'inferno, può rilasciare i suoi ologrammi Prisma per attirare l'attenzione degli Archeani allertati. E dal momento che ci sono 18 operatori in arrivo al lancio, questo è solo un esempio del tipo di squadra che puoi mettere in piedi in Extraction.

Tuttavia, persiste un problema precedente. Ho detto che l'abilità di un operatore sembra più preziosa e utilizzabile nel gioco, ed è così, ma detto questo, mi sono comunque trovato di fronte a momenti in cui non ho mai avuto bisogno di usare un'abilità poiché le armi silenziate sono davvero forti. Allo stesso tempo, nei livelli di difficoltà più elevati, dove ci sono più nemici da affrontare, la mancanza di un personaggio che possa guarire è fondamentalmente una condanna a morte, rendendo i personaggi di Doc e Finka davvero cruciali, il che di per sé limita la varietà di combinazioni di Operatori che puoi utilizzare.

Rainbow Six: Extraction
Annuncio pubblicitario:
Rainbow Six: ExtractionRainbow Six: ExtractionRainbow Six: Extraction

Tuttavia, questo non è il problema più allarmante che ho riscontrato finora, poiché durante la sessione di anteprima, ho raggiunto un momento in cui quattro o cinque dei miei operatori erano MIA e inutilizzabili a causa di una missione precedentemente fallita, per un motivo o per l'altro. Poiché gli operatori devono guarire nel tempo dopo una missione, ciò significa che ci sono stati momenti in cui avevo forse due o tre personaggi realisticamente giocabili per una nuova missione, e questo si estendeva ai miei compagni di squadra, che si trovavano su una barca simile. La parte davvero frustrante è che gli operatori che sono MIA devono essere salvati in una missione, nello stesso posto in cui li hai persi, il che significa che devi mettere a rischio un altro personaggio per salvarne un altro, il che limita fortemente il modo in cui puoi giocare a questo gioco. E questo è reso ancora più complesso dal fatto che la modalità più impegnativa, Maelstrom, che ti chiede di muoverti lungo nove sottosezioni di livelli (un livello tipico contiene tre sottosezioni) richiede una serie di operatori sani, il che significa essenzialmente che resta bloccata e non puoi giocarci senza avere una troupe sana e disponibile.

Ma questo va anche oltre, poiché la progressione nell'estrazione può essere regredita. Se fallisci in una missione puoi perdere XP, il che diventa un problema in quanto devi salire di grado per guadagnare nuovi operatori e luoghi da visitare. Certo, una volta sbloccato qualcosa lo tieni per sempre, quindi non c'è senso di perdita, ma ho la sensazione che il gioco diventi stantio perché fai fatica ad andare avanti, nonostante sia un'esperienza cooperativa PvE. È un design davvero estenuante che non riesco a immaginare che si adatti bene a molte persone al momento del lancio.

Rainbow Six: Extraction

In precedenza, avevo l'impressione che Extraction sarebbe stata un ottimo modo per i giocatori di avere un'idea generale dell'esperienza di Siege, senza doversi semplicemente tuffare nello sparatutto tattico competitivo; tuttavia, ora faccio fatica a vederla. Non è un gioco facile come lo era in precedenza, e dovrai avere una conoscenza di base degli strategici tattici FPS per avere una possibilità, poiché gli Archeani sono spietati e altamente letali. È un gioco che sembra adatto ai giocatori di Siege che cercano qualcosa di un po' diverso, e non riesco a capire perché sia così, dato che molti giocatori PvP sono contenti dell'esperienza PvP in evoluzione che Ubisoft ha già reso ampiamente disponibile.

Non credo che Rainbow Six: Extraction sia un brutto gioco, in quanto ha le meccaniche di base e il gameplay di Siege al suo interno, e questo è, e resta, il top di gamma per un FPS. Ma, non sono ancora convinto. Ai miei occhi, si preannuncia come un gioco che intratterrà per alcune ore, o giorni, ma farà fatica a tenere coinvolti i giocatori nel lungo periodo. Anche se può sembrare duro dirlo, ho giocato poco meno di dieci ore a questo gioco in varie sessioni di anteprima nel 2021, e non è riuscito a coinvolgermi ancora, il che è deludente, soprattutto considerando quanto sia stato appassionato di Siege.

Rainbow Six: ExtractionRainbow Six: Extraction
Rainbow Six: ExtractionRainbow Six: Extraction

Testi correlati

0
Rainbow Six: ExtractionScore

Rainbow Six: Extraction

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

Torna nei panni dei tuoi operatori preferiti di Rainbow Six Siege per unirti a REACT e combattere contro una forma di vita aliena invadente e in continua evoluzione.



Caricamento del prossimo contenuto