Italiano
Gamereactor
testi hardware

Razer Blackwidow V4 75 %

Tasti sostituibili a caldo e una forma compatta: esaminiamo le ultime novità di Razer.

Non è un segreto che il mercato delle tastiere personalizzate sia per adulti. C'è chi compra una soluzione già pronta che può modificare in seguito, e c'è chi compra ogni piccolo pezzo singolarmente e lo costruisce da solo come se fosse un pesantissimo set Lego. In ogni caso, è un po' una disciplina. Con la sua ultima serie V4, Razer sta cercando di darti, come dice Hannah Montana, "il meglio di entrambi i mondi".

Come è consuetudine, la tastiera è dotata di interruttori Razer Orange, tasti tattili ma silenziosi, che hanno una buona resistenza, e anche se sono più un fan degli interruttori Purple che si trovano nella serie Huntsman, questo è molto più in linea con gli interruttori Gateron utilizzati da molti appassionati di fai-da-te. La tastiera è realizzata per adattarsi a tutti i connettori a 3 e 5 pin. Come molti altri si vantano, le chiavi sono lubrificate in fabbrica e, naturalmente, c'è un piccolo strumento - di marca - per ripescare le chiavi, che in realtà è realizzato in buona qualità.

È abbastanza piacevole da usare, ma anche gli interruttori silenziosi dietro i tasti a doppia sagomatura sono così silenziosi che ciò che senti principalmente è quando il tasto colpisce il fondo, e questo è un suono che ti deve piacere. C'è un punto di ripristino relativamente alto, ma la cosa più importante per me è che ci sono 1,5 millimetri di corsa prima che l'interruttore si attivi effettivamente e c'è una buona sensazione tattile. 



Razer Blackwidow V4 75

La costruzione è l'alto standard Razer, che è stato anche un buon standard fai-da-te per molto tempo, ovvero design aerodinamico, costruzione pulita e semplice e una piastra superiore in alluminio. Inoltre viene fornito con un bel poggiapolsi. All'interno, la schiuma di smorzamento viene utilizzata in due punti diversi e il circuito stampato supporta una frequenza di polling di 8000 Hz per tutti gli interruttori. 



Annuncio pubblicitario:

Il prezzo è di £ 190, che è un sacco di soldi. Personalmente, probabilmente darei un'occhiata al Q2 QMK di Keychron, che è più economico, ma non ha la stessa illuminazione RGB appariscente. D'altra parte, il telaio della tastiera stessa è leggermente più grande, e non so perché, ma ho solo bisogno di un pezzo di cornice intorno ai tasti freccia in particolare per appoggiare il dito. D'altra parte, è modificato con nastro adesivo dalla fabbrica, un trucco in cui si utilizza nastro ignifugo sulla stampa, che assorbe e smorza i suoni più ad alta frequenza. Come al solito, il Razer Synapse è una suite fantastica, ma occupa molto spazio sul disco rigido. D'altra parte, può fare tutto ed è sia educativo che facile da usare quotidianamente.

La rotellina di scorrimento nell'angolo in alto a destra è di buona qualità, ma ho visto Razer fare di meglio. I tasti multimediali funzionano, ma potrebbero aver avuto luci RGB o qualcos'altro al loro interno poiché i segni sulla parte superiore sono difficili da vedere al buio. D'altra parte, c'è anche una sottoilluminazione tutt'intorno. Gli interruttori sono in un alloggiamento trasparente, quindi c'è ancora più potenza per i LED, poiché c'è una messa a fuoco definita della luce. C'è una garanzia di due anni, o una valutazione leggermente più arbitraria di 100 milioni di battute. Si tratta di circa 137.000 pressioni di tasti al giorno, o circa 3,5 ore di fila di digitazione il più velocemente possibile. Tuttavia, la garanzia decade se si modifica la tastiera. Razer vende anche alcuni tasti diversi se ti senti più a tuo agio. 


Razer Blackwidow V4 75 % non è affatto una cattiva tastiera, al contrario, offre una buona esperienza di digitazione, e sia gli interruttori che i tasti sono di ottima qualità, così come la qualità costruttiva. Il problema probabilmente risiede più nel fatto che molti altri stanno anche realizzando tastiere che si rivolgono ai clienti con fattore di forma del 75% e che offrono la possibilità di cambiare gli interruttori da soli secondo necessità, quindi è un mercato abbastanza saturo ed è un mercato molto attento al prezzo, ed è qui che Razer si imbatte nel fatto che £ 190 per una tastiera sono un sacco di soldi, Qualunque cosa accada.

HQ
Annuncio pubblicitario:
07 Gamereactor Italia
7 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Razer Blackwidow V4 75 %

Razer Blackwidow V4 75 %

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Kim Olsen

Tasti sostituibili a caldo e una forma compatta: esaminiamo le ultime novità di Razer.



Caricamento del prossimo contenuto