Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
recensioni
Disney Infinity 3.0: Play Without Limits

Disney Infinity 3.0 - Star Wars: Il Risveglio della Forza Play Set

Abbiamo fatto un altro viaggio in una galassia lontana lontana...

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

È praticamente impossibile che un film importante di genere fantasy, con protagonisti supereroi o sci-fi non si ritrovi a far i conti con quei giochi che sono principalmente operazioni di marketing studiate a tavolino. Almeno un gioco per cellulare, che è anche una delle metodologie più rapide e redditizie per intercettare un pubblico più ampio. Questa legge di mercato vale anche per Star Wars, un franchise che ha generato numerosi classici e diversi giochi che sono considerati top gamma, compresi Tie Fighter, Knights of the Old Republic e Super Star Wars.

Quando si tratta di Star Wars: Il Risveglio della Forza, tuttavia, non vale la stessa regola. Piuttosto, la Disney ha scelto di fare in modo che Star Wars Battlefront, basato sulla trilogia originale, fosse il gioco da cui avrebbe incassato, mentre ha affidato il racconto degli eventi ispirati al nuovo film a Disney Infinity 3.0. Ma prima di iniziare, se non avete visto ancora Il Risveglio della Forza, consigliamo di smettere di leggere questa recensione e di non giocarci fino a quando non avrete visto la pellicola, in quanto contiene importanti spoiler che potrebbero rovinarvi la visione.

Questo Play Set viene fornito con i due protagonisti del film - Finn e Rey - e sta a voi guidarli nel corso dell'avventura che prende il via su Jakku. È inoltre possibile acquistare Kylo Ren e Poe Dameron per offrire un po' di varietà al gioco, e il primo viene rappresentato molto meno diabolico rispetto al cattivo un po' ambiguo presente nel film. Una scena particolare (probabilmente intuirete quale) è stata rimossa per rendere l'avventura un po' più appropriata al target di riferimento, una scelta che a nostro avviso appare ottima. Un aspetto ulteriore che ci è piaciuto molto è stato il fatto che il cast originale del film abbia prestato la propria voce ai loro corrispettivi digitali.

Disney Infinity 3.0: Play Without LimitsDisney Infinity 3.0: Play Without Limits

Come sempre, le statuine sono estremamente curate, e in particolare vorremmo porre l'attenzione su quella di Poe Dameron, che sfoggia un sacco di dettagli e scelte di colore perfetti. Anche Kylo Ren è fantastico, ma speriamo anche che il suo personaggio venga offerto anche in edizione Light FX come gli eroi e i cattivi precedenti. Darth Vader con la spada laser rossa incandescente è veramente figo, per non parlare del nostro preferito, Yoda (con la sua spada laser verde incandescente).

Proprio come i Play Set precedenti (Inside Out è l'ovvia eccezione), si tratta principalmente di un'avventura lineare in cui certi livelli sono più aperti alla loro progettazione e permettono l'esplorazione. È evidente che i Ninja Theory siano stati coinvolti nello sviluppo, come dimostrato dalla parte relativa ai combattimenti che è particolarmente divertente, meglio qui che in passato, e che ricalca molto bene quanto visto nel film. Ci siamo davvero divertiti, ed è in netto contrasto con un gioco come Lego Dimensions. Quest'ultimo, infatti, offre spesso puzzle ben progettati e intelligenti, mentre il combattimento in sé è un po'così così, e manca di conseguenze. Qui non ci sono praticamente puzzle e l'attenzione è invece incentrata interamente sull'azione. Il concept di questo Play Set, in pratica, si pone a metà tra Skylanders e quanto visto in precedenza in Disney Infinity.

Disney Infinity 3.0: Play Without LimitsDisney Infinity 3.0: Play Without Limits

Le missioni principalmente ruotano attorno a raccogliere oggetti di cui avete bisogno, contrastare qualche minaccia, o recuperare un determinato oggetto importante. È semplice e lineare, segue il film per la maggior parte della sua durata. È molto evidente che questo si basi essenzialmente su un solo film. Il precedente Play Set a tema Star Wars si basava su una trilogia o un'era in particolare (per maggiori dettagli, potete leggere la nostra dettagliata guida sull'argomento), un aspetto che permette agli sviluppatori una maggiore libertà di selezione e di scegliere le scene che hanno senso nel gioco . Qui praticamente ogni scena è stata trasformata in una sorta di scenario di gioco, un aspetto che ricorda un po' la pratica in uso nei vecchi giochi su licenza. La frase precedente potrebbe forse un po' mettervi in allerta, in quanto i giochi su licenza ispirati ai film a fine degli anni '90 e i primi anni 2000 in genere erano di qualità molto bassa.

Per fortuna, non è il caso di questo Play Set in quanto è semplicemente il concept a ricordarci i vecchi giochi su licenza. In realtà il gioco funziona molto bene, e siamo rimasti impressionati da quanto in realtà siano tutti molto buoni i Play Set pensati per Disney Infinity 3.0. Spesso si tratta di roba un po' riciclata, fatta e pensata solo per spremere fino all'ultima goccia i portafogli dei giocatori, ma in questo caso ci troviamo di fronte ad avventure ben fatte, con nuovi elementi e belle grafiche. Tuttavia, va anche detto che il Play Set di Il Risveglio della Forza non raggiunga mai realmente il livello del già citato Play Set di Inside Out.

È ovvio che l'obiettivo qui sia stato quello di offrire il più possibile di Star Wars e cercare di includere tutte le cose importanti del film. È molto divertente solcare i cieli a bordo del Millennium Falcon, le missioni con gli X-Wing sono meravigliose e altre sono tanto brillanti quanto divertenti per l'abbondante dose di umorismo sublime che le caratterizza. È fan service allo stato puro, alcune delle quali probabilmente passeranno inosservate dalla nuova generazione di fan di Star Wars, target a cui questo prodotto è principalmente rivolto. Detto questo non abbiamo mai avuto davvero la voglia di rigiocare all'avventura. Un play-through basta e avanza. Alla fine, lo consigliamo a tutti i fan di Star Wars, ma non è altrettanto originale e ben pensato come Rise Against the Empire, e se non ne avete mai giocato uno, vi suggeriamo di iniziare da lì.

Disney Infinity 3.0: Play Without LimitsDisney Infinity 3.0: Play Without Limits
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Design splendido, figurine ben realizzate, Un sacco di missioni secondarie, Un bel sistema di combattimento, La presenza del doppiaggio del cast originale, Valori elevati di produzione.
-
Missioni ripetitive, Niente rigiocabilità, Breve storia.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi