Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
recensioni
Hearthstone: Heroes of Warcraft

Hearthstone: Sussurri degli Dei Antichi

Abbiamo dato un'occhiata alla nuova espansione di Hearthstone e seguito l'evoluzione del gioco nei suoi ultimi due anni di vita.

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Quando Hearthstone: Heroes of Warcraft è stato pubblicato per la prima volta su PC nel 2014, è stato ben accolto dalla critica e dai giocatori, incluso la redazione di Gamereactor (per rinfrescarvi la memoria, vi riproponiamo la nostra recensione). Ma il gioco si è evoluto da allora, e Blizzard ha lavorato sodo e con costanza per migliorarlo e mantenerlo sempre attuale. Uno dei passi più importanti è stato il lancio del gioco su iOS e Android, e tutte e tre le versioni includono la modalità cross-play e sono pienamente compatibili. Basta collegarsi con lo stesso account e avrete accesso a tutte le piattaforme e contenuti su qualsiasi piattaforma. Potete anche giocare o comunicare con gli amici attraverso sistemi diversi.

Blizzard è stato particolarmente occupato nel corso degli ultimi due anni, pubblicando tre avventure (La Maledizione di Naxxramas, Massiccio Roccianera, e Lega degli Esploratori) e tre espansioni (Goblin vs Gnomi, il Gran Torneo, e ora Sussurri degli Dei Antichi).

Le avventure offrono una modalità singleplayer per cui il giocatore deve affrontare alcuni boss controllati dall'intelligenza artificiale. Ogni avventura è suddivisa in cinque ali e ogni ala include almeno tre boss, due sfide, e varie carte che i giocatori possono vincere eliminando i suddetti boss e vincendo le sfide. C'è anche una modalità difficile, che metterà alla prova anche i migliori giocatori. Ogni ala costa 700 monete d'oro o € 5,99, mentre l'intera avventura può essere acquistata a € 21,99.

Hearthstone: Heroes of Warcraft

Le espansioni sono completamente diverse, che si aggiungono al gioco base. Ogni espansione offre qualcosa come 130 o 150 nuove carte in Hearthstone, e queste possono essere acquistate in mazzi di carte che costano esattamente lo stesso prezzo del pacchetto di base - 100 monete d'oro o 2,69 € per due pacchetti. Complessivamente ci sono ora 877 le carte che i giocatori possono collezionare, anche se non tutte sono disponibili nella modalità principale (ne riparleremo più avanti).

Tra le altre nuove caratteristiche che Blizzard ha introdotto nel corso degli ultimi 24 mesi, ci sono anche una Modalità Spettatore che permette di assistere alle partite degli amici, ma anche diverse nuove meccaniche di gioco come Inspire e Giostra.

Sussurri degli Dei Antichi

Questa è l'ultima espansione di Hearthstone: Heroes of Warcraft e introduce 134 carte collezionabili, ma anche uno dei più grandi cambiamenti del gioco dal lancio: una modalità Standard e una modalità Selvaggia. La prima è diventata la principale alternativa per chi gioca partite online, e in gran parte funziona come in precedenza, con l'eccezione che limita l'uso delle carte. Nella modalità Standard, infatti, possono essere utilizzate solo le carte attualmente in corso o quelle dell'anno precedente, oltre alle carte originali. Questo significa che tutte le carte di La Maledizione di Naxxramas, o di Gnomi vs Goblin non potranno essere utilizzate in questa modalità. È una pratica ampiamente utilizzata nei giochi di carte, un aspetto che da un lato aiuta a mantenere un certo equilibrio e dall'altro (ovviamente) incoraggia i giocatori a comprare nuove carte. Se preferite giocare senza alcuna restrizione di carte, allora potete giocare alla nuova modalità Selvaggia.

Le nuove meccaniche di gioco introdotte da Sussurri degli Dei Antichi si presentano sotto forma di una carta leggendaria, C'Thun, che viene offerta a tutti i giocatori che acquistano un pacchetto Sussurri degli Dei Antichi. C'Thun è una creatura 6/6 che costa 10 cristalli di mana, e infligge danni ai nemici pari al suo attacco, non appena viene messa sul tavolo. Ciò che rende C'Thun davvero unico è che influenzabile ed influenza le altre carte. Molte delle nuove creature presenti in questa espansione sono servitori di C'Thun, e quando entrano in gioco aumentano sia l'attacco sia la difesa di C'Thun in modo permanente per il resto della partita, indipendentemente dal fatto se la carta è in gioco (anche se è morta). D'altra parte, alcune carte sono avvantaggiate da C'Thun, come l'Antico Scudo Guerriero, che dà al giocatore 10 punti armatura se l'attacco di C'Thun è superiore a 10.

Ciò significa che gran parte del gioco ruota attorno al Dio Antico, anche se non entrano in gioco. Detto questo, non tutte le nuove carte dipendono da C'Thun, ed è perfettamente possibile vincere le partite senza utilizzare il Dio Antico o i suoi servitori. Uno dei punti di forza di Hearthstone: Heroes of Warcraft è l'enorme equilibrio che esiste tra i personaggi e le carte, con una o due eccezioni, ma Blizzard è a conoscenza di questo tipo di situazione e si muove rapidamente per risolvere eventuali problemi che emergono.

Hearthstone: Heroes of Warcraft era un gioco fantastico quando è stato pubblicato per la prima volta. È estremamente semplice e accessibile ai principianti, ma nasconde una quantità impressionante di profondità. Il superbo sistema di classificazione e di matchmaking permette ai giocatori di trovarsi sempre contro giocatori del proprio livello di abilità, sia che vi troviate su PC, iOS o Android. Aiuta anche il fatto che il gioco offre grande attenzione ai dettagli, un aspetto che abbiamo imparato ad aspettarci da Blizzard. Con il lancio delle rispettive avventure e delle espansioni, Hearthstone è migliorato sempre di più nel corso del tempo, e con oltre 50 milioni di giocatori registrati, non pensiamo che Blizzard abbia intenzione di fermarsi. Se avete un telefono cellulare, un tablet o un computer in grado di far girare il gioco, provatelo. È gratis! Ma attenzione - potrebbe risucchiare ore dalla vostra vita e non potrete resistere alla tentazione di comprare pacchetti, tantissimi pacchetti.

Hearthstone: Heroes of Warcraft
10 Gamereactor Italia
10 / 10
+
Gameplay e interfaccia semplici e user-friendly; Un sacco di combinazioni per i mazzi; Modello free-to-play eccellente; Cross-play su PC, iOS e Android; Pieno di personalità.
-
Può creare dipendenza.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi