Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Knack 2

Knack 2

Knack si rifà il look e offre un'esperienza di gran lunga più convincente del suo predecessore.

  • Testo: Kieran Harris

Nato come titolo di lancio per PS4 alla fine del 2013, per molti Knack è stato un modo per avvicinarsi alla console, un platform action con una grafica in stile Pixar, che ha rappresentato senza dubbio una novità rispetto alla stragrande maggioranza di shooter in prima persona che popolavano il mercato. Non solo è stato un titolo per famiglie all'epoca, ma ha visto al comando del suo sviluppo l'architect di PS4 Mark Cerny. Il risultato finale, però, non è riuscito a soddisfare le aspettative e Knack è finito lentamente nell'oblio. Arriviamo al 2017 e il team di SIE Japan Studio ha resuscitato l'IP, riconoscendo il suo vero potenziale e migliorando ogni aspetto del concept difettoso dell'originale.

Knack 2 è ambientato circa due anni dopo l'originale e ci catapulta direttamente nell'azione, mettendoci al comando di un Knack di dimensioni gigantesche mentre affronta un'invasione imminente di goblin. Dopo di che ci viene mostrato un flashback in cui si scopre che questi enormi robot si sono risvegliati misteriosamente dopo 200 anni. Questo è il mistero che investe gran parte della narrazione e sta a voi scoprire le loro origini e come possono essere fermati.

Dietro lo script del gioco vi è la sceneggiatrice di God of War Marianne Krawczyk e certamente dimostra come la trama appaia molto più focalizzata e frenetica questa volta. Nonostante si tratti di un miglioramento importante, alcuni dei membri fondamentali del cast mancano di personalità e anche questa volta non siamo riusciti ad instaurare alcun legame con loro.

Knack 2

Classificato come platform beat'em'up, l'originale era curiosamente manchevole di sezioni platform. Lo stesso non si può dire per il sequel, in quanto qui i giocatori sono chiamati a correre, saltare e scivolare tra ingranaggi ruotanti, accompagnati da esplosioni di vapore e cannoni. Knack può anche cambiare le sue reliquie e può diminuire le proprie dimensioni per adattarsi e passare attraverso impianti di ventilazione o fare salti più precisi. Ci siamo spesso trovati a paragonare queste sezioni con quelle di Clank in Ratchet and Clank, in quanto ci vedono impegnati nella risoluzione di puzzle, mentre i combattimenti hanno un'attenzione secondaria. Allo stesso modo, se si raccolgono abbastanza reliquie, Knack può diventare enorme, che sembra quasi metterci al comando di Godzilla, mentre colpisce gli edifici e annienta i goblin.

Rispetto alla combo con tre pugni presente nel gioco originale, ora Knack ha a sua disposizione una varietà di movimenti. Può mettere a segno calci con capriola, scivolate, pugni caricati e può anche tirare a sé i nemici per effettuare colpi più precisi. Queste mosse saranno sbloccate durante i momenti chiave della campagna o possono essere appresi attraverso l'albero delle abilità. Ma a questa varierà di opzioni a disposizione corrispondono anche nemici altrettanto differenti, armati di mini-pistole, archi e fucili al plasma. L'aspetto intrigante è che i nemici non possono cambiare dimensione, il che aggiunge un senso di vulnerabilità non appena vi troverete come meno reliquie e cambiando dimensione. Knack può anche scatenare mosse speciali distruggendo i cristalli rossi e entrando in una modalità di invincibilità temporanea. Qui potete sconfiggere i nemici con colpi di frusta e lanciarvi al suolo per scatenare potenti onde d'urto potenti.

Knack 2Knack 2

Knack 2 dispone di un albero delle abilità completamente nuovo, che è suddiviso in quattro percorsi e che può essere utilizzato per aggiornare attacchi e abilità, oltre a imparare alcuni nuovi trucchi. Potete sbloccare punti di abilità sconfiggendo i nemici e trovando casse di energia relic - ci sono persino insetti che si possono schiacciare per ottenere punti extra. Tuttavia, tutti i rami dell'albero non sono disponibili sin da subito, ma dovrete completare le abilità fondamentali di un ramo prima di passare al successivo. Anche se questo sistema di aggiornamento ha una struttura piuttosto lineare e si dimostra fondamentale, fornisce un senso di profondità al combattimento, consentendo di migliorare le abilità più adatte al vostro stile di gioco.

Ora Knack può sopportare più colpi e la sua salute si ripristina in pochi secondi riassemblando le sue parti sparse in giro, un notevole miglioramento rispetto a quanto visto nel precedente capitolo, che aveva creato nei giocatori grande frustrazione. I cristalli gialli, usati in precedenza per le abilità speciali, sono ora utilizzati per ottenere un ulteriore livello di protezione e possiamo trovarli sul campo di battaglia. Pur dimostrandosi utile, all'inizio ci è apparso un po' confuso, pur avendo giocato al titolo precedente, perché spesso ci siamo dimenticati del loro uso. Se questi aspetti rendono il gioco un po' troppo facile, allora siete fortunati, poiché ora c'è la possibilità di scegliere il livello di difficoltà tra quattro diverse impostazioni.

Knack 2Knack 2
Knack 2
Knack 2Knack 2Knack 2