Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands /
Gamereactor
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Spintires: MudRunner

Spintires: MudRunner

Un'esperienza zen immersa nella natura a bordo di camion massicci.

Alcuni anni fa i giocatori di PC hanno potuto mettere le mani su un'esperienza di guida differente grazie a Spintires (2013), che ci ha messo alla guida di spettacolari veicoli pesanti. Le piste da corsa altro non erano che foreste fangose che, ovviamente, influenzavano in modo massiccio la velocità dei nostri bolidi. Ora Spintires si prepara a fare il suo ritorno con alcune caratteristiche di gameplay aggiuntive e una grafica migliorata, e questa volta potranno unirsi alla festa anche i giocatori console con Spintires: MudRunner.

In Spintires: Mudrunner l'idea è di farvi strada in zone rurali da solo o con qualche amico online. Dovete svolgere obiettivi diversi, come ad esempio recuperare tronchi d'albero dai boschi e poi portarli ad una segheria. Non mancano ovviamente difficoltà e tattica, in quanto il vostro veicolo potrebbe restare a corto di benzina nel tragitto e dovrete anche calcolare i danni che il vostro camion potrebbe subire lungo il percorso. Vi potrebbe anche essere chiesto di parcheggiare il vostro camion, ma nel complesso l'appeal di questo gioco è quello di far andare un camion dove anche camminare risulta una sfida.

La guida qui è attentamente modellata per assomigliare alla realtà. I camion si comportano come dovrebbero comportarsi, e ciò è dovuto al fatto che gli Spintires influiscono sul peso del carico e sulla superficie su cui girano i pneumatici del camion. Ciò significa che una strada fangosa è molto diversa da una palude o da un fiume poco profondo. Bisogna tuttavia stare attenti, perché se perdete la pazienza quando vi trovate in un posto stretto, potrebbe portarvi a distruggere il camion, oppure un fiume profondo con una corrente intensa potrebbe trascinarvi da qualche parte assolutamente sgradevole.

Graficamente tutto sembra a posto, e gli ambienti sono accuratamente modellati, proprio come i camion stessi. C'è anche un ciclo giorno e notte, nonché varie condizioni meteorologiche con cui fare i conti, e l'acqua che si comporta e appare come dovrebbe essere. Ci sono molti piccoli dettagli, come l'olio sulla superficie dell'acqua che riflette tutti i colori dell'arcobaleno.

Spintires: MudRunnerSpintires: MudRunner

Certo, ci sono anche alcuni problemi. I vari dispositivi sul cruscotto del camion non sono modellati: sono solo immagini dietro al volante. Gli specchietti laterali non funzionano affatto, il che significa che è praticamente impossibile andare in retromarcia usando la vista dell'abitacolo. In modalità terza persona la telecamera non è sempre l'ideale, anche se questa può essere spostata liberamente. C'è anche la possibilità che questi problemi siano causati dalla mancanza di potenza offerta da una console domestica standard.

Il sound design di Spintires: MudRunner è ben implementato. I grandi camion fanno rumore come dovrebbero, e i diversi effetti audio che si sentono mentre si guida attraverso la foresta creano un'atmosfera piacevole. Gli alberi che cadono emettono proprio quei rumori che ci si aspetterebbe, e durante la notte i suoni messi da un gufo vicino creano davvero tanta atmosfera. Vi consigliamo, comunque, di selezionare "muto" per quanto riguarda la colonna sonora heavy metal, perché in questo modo vi godrete una piacevole sensazione zen mentre si guida nella vasta foresta. A meno che, naturalmente, tu non siate fan dell'heavy metal.

Spinters: MudRunner offre qualcosa di diverso, ed è fatto in modo innovativo. C'è qualcosa di primordiale nel guidare in una foresta al volante di un grosso camion, anche se a volte le condizioni vi costringono ad avanzare con cautela, e questo può creare dei rallentamenti. Ci sono molte sfide da superare qui e siamo contenti di dire che non ci siamo mai sentiti frustrati. La cosa migliore del gioco è la sensazione generale e l'atmosfera che riesce a trasmettere mentre state facendo il lavoro che vi viene assegnato. Di solito è difficile che vi troviate a vivere un'esperienza simile, quindi non possiamo fare altro che consigliarvelo.

Spintires: MudRunnerSpintires: MudRunnerSpintires: MudRunner
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Bella grafica; Ottima fisica; Atmosfera rilassante.
-
I dispositivi del cruscotto non funzionano, così come gli specchietti laterali; La telecamera in terza persona crea di solito dei problemi.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi