Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
recensioni
Okami HD

Okami HD

Abbiamo ripreso in mano il nostro pennello.

  • Testo: Kieran Harris
Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Un vero e proprio pezzo da novanta tra i classici PS2, Okami è stato particolarmente amato dai fan al momento del lancio grazie alle sue meccaniche creative e a quello stile artistico davvero unico che ricorda le xilografie giapponesi dipinte a mano. Nonostante sia stato un flop commerciale, il titolo ha trovato nuova vita in ciascuna generazione di console successiva, approdando ora anche su Xbox One, PS4 e PC. Non sono state fatte ulteriori modifiche dall'ultimo remaster, ma ora per la prima volta i giocatori possono giocare questo classico senza tempo nella strabiliante magia del 4K.

Ispirato al mito e al folclore giapponese, il racconto di Okami inizia 100 anni fa in cui una bestia a otto teste, Orichi, sta portando caos nella fittizia terra di Nippon. Prima che sopraggiunga la devastazione totale, tuttavia, il demone viene bandito da uno Shiranui, un lupo mistico bianco e da Nagi, un giovane guerriero coraggioso con il potere del pennello celestiale. La calma viene nuovamente ristabilita sulla Terra per il prossimo secolo, prima che la curiosità di alcuni scettici provoca ancora una volta il risveglio della belva e la diffusione di una maledizione. Comandando Amaterasu, una forma meno potente di Shiranui, sta a voi il compito di riconquistare i poteri degli Dei e riportare la Terra alla sua antica bellezza.

Il gameplay di Okami è principalmente suddiviso tra risoluzione di puzzle ed elementi di combattimento con il pennello celestiale, che gioca un ruolo centrale in ciascuno dei due aspetti. Tenendo premuto il pulsante R1 si trasforma il mondo in una gigantesca tela che può essere decorata con l'inchiostro per ricostruire oggetti rotti, ridare vita a piante appassite e permette di attraversare specchi d'acqua disegnando gigli di ninfea. Probabilmente i gesti apparivano più fluidi nel porting per Wii del gioco grazie ai controlli di movimento, ma anche con il DualShock 4 le cose risultano comunque fluide nella maggior parte dei casi. Mano a mano che avanzate, incontrerete nuovi Dei che vi benediranno con i loro poteri e questo aggiunge ulteriore gameplay, presentando ulteriori enigmi ambientali e modi in cui potete affrontare i nemici.

Okami HDOkami HD

In combattimento, è possibile congelare il tempo con il pennello per piazzare bombe ciliegia, innescare attacchi e piantare semi degli alberi affinché germoglino e stordiscano i nemici. Insieme all'attacco morso standard, avete anche armi principali e secondarie, che possono essere apprese sconfiggendo i boss o visitando i dojo. Tra questi, ci sono attacchi a maggiore distanza, come ad esempio poter sparare proiettili d'inchiostro e frustare i nemici da lontano. Molti nemici che incontrerete richiederanno l'uso di una combinazione di queste tecniche e spesso dovrete affrontare diversi tipi di nemici durante una battaglia. Un nemico, per esempio, vi richiederà di eliminare inizialmente il suo guscio esterno prima di usare la vostra abilità fioritura che metterà allo scoperto il suo punto debole. Un altro lancia onde d'urto su di un tamburo sovradimensionato, quindi gli attacchi più a lungo raggio sono più efficaci.
L'approccio di Okami alla progressione resta molto fresco, in quanto guadagnerete potenziamenti ripristinando la Terra anziché guadagnando XP in battaglia. All'interno di ogni nuova area che visitate, potete ripristinare macchie malvagie presenti nell'ambiente con la vostra abilità fioritura, nutrire gli animali affamati con prodotti alimentari da collezione e chiudere i portali nemici. Ognuna di queste azioni vi ricompenserà con encomi che potete spendere per migliorare la vostra salute generale, l'abilità inchiostro e il numero massimo di oggetti. Questo metodo di progressione non solo si presta bene allo scopo generale della trama, ma aiuta anche ad evitare la noia di dover salire di livello tramite grinding.

L'umorismo è una parte fondamentale del fascino di Okami. Tutti quelli che incontrate durante il vostro viaggio, dagli NPC minori a personaggi principali, hanno personalità bizzarre e uniche e questo è anche grazie ad alcune animazioni eccellenti. Tra i nostri preferiti ci sono il leader del dojo Onigiri-Sensei che vi saluta facendo girare la testa con un movimento circolare e Susano, un decadente degli Dei, che spesso lo troverete dormire, a fare qualcosa o a bere birra. Questo dimostra la grande abilità dello sceneggiatore nel riuscire ad infondere tanta personalità in questi personaggi senza l'uso del doppiaggio.

Okami HDOkami HD

Abbiamo visto art direction del calibro di Cuphead, Firewatch e Ori and the Blind Forest in tutti questi anni, ma Okami resta comunque uno dei giochi più belli a cui abbiamo mai giocato. Tutto, dalla fiamma infuocata della coda di Amatersau alle dolci sfumature dei ciliegi circostanti, sembra vibrante e vivo, contribuendo a quella sensazione di pittura ad acquerello che prende vita. Il titolo è una meraviglia visiva da guardare e funge ai sensi in un modo simile a Journey in quanto è un'esperienza sia rilassante sia piacevole da giocare.

Tuttavia, il look cel-shading non riesce a mascherare tutte le imperfezioni di Okami, poiché alcune delle sue meccaniche non sono esattamente invecchiate con grazia. Il salvataggio è un processo molto manuale e può essere fatto fermandosi agli specchi, che di solito si trovano all'inizio delle aree chiave. In un'epoca in cui l'autosalvataggio è una caratteristica oramai diffusa, potrebbe rappresentare un difetto anche perché di solito vi ritrovate a tornare indietro solo per evitare di perdere i vostri progressi. Anche la telecamera è terribilmente rigida, il che può essere un problema quando si utilizza l'abilità della vite, ad esempio, dove è necessario attraversare piattaforme più alte. Questi problemi possono essere un po' fastidiosi, ma fortunatamente, non compromettono eccessivamente l'esperienza principale.

Okami HD offre una versione definitiva di un titolo che rasentava già la perfezione. La sua grafica lussureggiante ispirata alle xilografie, il cast animato dei personaggi e le singole meccaniche del pennello lo rendono un capolavoro che vale la pena rigiocare anche a distanza di 11 anni dalla sua versione originale. Persistono alcuni problemi minori, e sarebbe stato bello vedere l'aggiunta di alcuni contenuti esclusivi in modo da differenziarsi da alcuni port del passato, ma questo non sminuisce in alcun modo quello che è uno dei giochi più eleganti e memorabili dell'ultimo decennio.

Okami HDOkami HDOkami HDOkami HD
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
La sua favolosa art direction resta impareggiabile; Arriva con supporto 4K e offre la versione definitiva di uno dei classici PS2 più amati.
-
I movimenti della telecamera sono molto rigidi; Non ci sono nuovi contenuti e i salvataggi sono ancora manuali.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi