Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
recensioni
Fable Fortune

Fable Fortune

Il franchise Fable torna con un gioco di carte sviluppato da uno studio di sviluppo diverso da Lionhead.

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Dopo la cancellazione di Fable Heroes e la chiusura di Lionhead Studios, è probabile che molti di voi avranno pensato che la serie Fable non avrebbe visto nuovamente la luce, almeno non nell'immediato. Il franchise, forse meglio conosciuto per le molte promesse difficilmente mantenute da parte di Peter Molyneux, ha vagato senza meta in una terra desolata fatta di spin-off del terzo gioco della trilogia. Lo studio ha ricevuto critiche per Fable Heroes, lo sfortunato gioco Kinect Fable: The Journey e, soprattutto, per Fable Legends e la sua direzione.

Ma quando le cose sembravano buie come la notte, Microsoft ha fatto una mossa sorprendente permettendo ad un gruppo di ex membri dello staff di Lionhead di continuare il lavoro che avevano iniziato su un gioco di carte Fable come studio indipendente, Flaming Fowl Studios. Un'altra specie di spin-off della serie principale, insomma. I Flaming Fowl si sono imbattuti probabilmente in tre diversi tipi di giocatori: coloro che ancora rifiutano di accettare la chiusura di Lionhead e non vogliono vedere la serie Fable diventare qualcosa di diverso da una serie RPG in terza persona, quelli che sono felici di avere comunque un gioco Fable, e coloro a cui piace giocare a giochi di carte digitali e che non nutrono particolari sentimenti nei confronti di Fable. Resta da vedere quale categoria di giocatori avrà la meglio, ma per ora, possiamo giudicare il gioco per i suoi meriti e, detto in poche parole, ci siamo divertiti un mondo.

Fable Fortune

Il fondamento del gioco è semplice: come in Hearthstone: Heroes of Warcraft, il gioco fa sfidare due giocatori, che possono essere alterativamente un giocatore e un personaggio controllato dal computer, mettendoli l'uno contro l'altro. Prima dell'inizio della partita, ognuno di questi seleziona ciascun eroe, tutti con abilità diverse che possono essere utilizzate dal mazzo di carte pre-costituito o personalizzato. I personaggi disponibili sono Marshall the Knight, Miracle the Alchemist, Crimson the Shapeshifter, Barter the Merchant, Temple the Gravedigger e Sand the Prophet. Una volta che i giocatori hanno scelto un personaggio dopo aver identificato quale eroe si adatta meglio al loro stile di gioco, possono iniziare una partita.

Entrambi i giocatori hanno trenta punti ferita e l'obiettivo è naturalmente quello di svuotare i punti ferita del vostro avversario. Per uccidere gli avversari, vengono utilizzate le carte che hanno anche un indicatore di vita e un indicatore di attacco che determina quanto può essere difficili colpire l'avversario o la sua carta e quanti danni possono subire prima che si trasformino in fumo. All'izio abbiamo in un mazzo di carte base disponibili per tutti gli eroi, così come alcune carte create appositamente per il vostro eroe selezionato e queste carte vengono giocate sul campo di battaglia spendendo monete d'oro (l'equivalente Mana di Fable Fortune). In ogni round, il giocatore viene ricompensato con una moneta extra da utilizzare per espandere il proprio arsenale sul tabellone.

Come in Hearthstone, la maggior parte delle carte nel gioco non può attaccare durante lo stesso turno in cui vengono giocate, ma il giocatore può invece usare varie abilità. Indipendentemente dall'eroe con cui scegliete di giocare, avrete l'opportunità di colpire un avversario o proteggere uno dei vostri alleati con uno scudo per una moneta d'oro, che, da quello che abbiamo visto nel mondo dei giochi di carte collezionabili, è unico in Fable Fortune. Un altro aspetto esclusivo di Fable Fortune è il sistema morale del gioco. I giochi Fable non hanno mai costretto i giocatori a seguire una particolare direzione per quanto concerne la morale, i giocatori stessi sono sempre stati liberi di decidere se essere bravi, diabolici o qualcosa di intermedio, e Fable Fortune si basa sullo stesso sistema. In un numero predeterminato di volte per partita, il giocatore può svolgere un compito (questi di solito comportano cose come: giocare tre carte, attaccare due volte, e così via) e potete vincere questi e ottenere premi con una delle due carte speciali tra cui scegliere.

Fable FortuneFable Fortune
Fable FortuneFable FortuneFable Fortune
Fable FortuneFable FortuneFable Fortune