Gamereactor follow Gamereactor / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português / Français / Nederlands / 中國 / Indonesia / Polski
Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Capcom Beat 'Em Up Bundle

Capcom Beat 'Em Up Bundle

Abbiamo fatto un viaggio nella memoria con un sacco di piacevoli ricordi.

Facebook
TwitterRedditGoogle-Plus

Ai nostri tempi eravamo soliti giocare a Kung-Fu, Double Dragon e Streets of Rage, e nonostante la grande popolarità dei picchiaduro abbia portato via un po' di gloria a questi classici beat'em'up, hanno comunque un posto nel cuore di molti. Questo è forse il motivo per cui Capcom ha deciso di lavorare sulla nostalgia e ha confezionato questo straordinario Capcom Beat 'Em Up Bundle, un pacchetto che raccoglie tutte le migliori offerte della compagnia in questo genere. O meglio ... una collezione che avrebbe dovuto raccogliere le migliori offerte della compagnia in questo genere. In realtà, non sono inclusi giochi con licenza, ovvero né Alien vs. Predator né nessuno dei giochi di Dungeons & Dragons.

Al contrario troviamo Captain Commando, Final Fight, King of Dragons, Knights of the Round, Warriors of Fate, Armored Warriors e Battle Circuit. Gli ultimi due si distinguono per il semplice motivo che non sono mai stati pubblicati su console casalinga, il che è ovviamente una buona notizia, e dal momento che non ci sono più giochi come questi (alcune collezioni hanno 30-50 giochi, rendendo impossibile coprirne davvero ogni e tutti), abbiamo pensato di analizzarli individualmente.

Come indica il nome della collezione, tutti questi giochi sono beat'em up, ossia giochi in cui vai da sinistra a destra e colpisci un sacco di nemici mentre avanzi lungo il percorso. Se li prendiamo in ordine alfabetico, Armored Warriors è il primo ad uscire, un sequel spirituale di Cyberbots con un ritmo istericamente rapido e un'overdose di adorabili robot giapponesi da picchiare e far saltare in aria. La musica è veramente fastidiosa, ma la grafica è ancora bella e il lavoro fatto dai pixel è sbalorditivo. Preparati alla sua massiccia difficoltà, e fai in modo di giocare con un paio di amici in modo da ridurre un po' il caos. Nel complesso, questo è uno dei tre migliori giochi della collezione.

Capcom Beat 'Em Up Bundle

Battle Circuit, come Armored Warriors, non è mai stato pubblicato per uso domestico, e forse possiamo capire perché. Capcom probabilmente non ha visto un mercato per questo gioco di fantascienza giapponese, in cui è possibile scegliere tra cacciatori di taglie come piante extraterrestri e uno struzzo rosa. Poi ci sono missioni da svolgere come sconfiggere una banda che ha un floppy disk (perché niente urla sci-fi quanto i floppy disk!) che può distruggere il mondo. Tutto di questo gioco è assurdo, ma è anche divertente e supporta fino a quattro persone contemporaneamente.

Il gioco successivo è uno dei nostri preferiti, Captain Commando, che è il miglior gioco di questa collezione, con caratteristiche sorprendentemente eccezionali come superattacchi, armi e una buona dose di follia giapponese (come il personaggio Baby - che è solo un bambino alla guida di un robot, che può guidare un robot ancora più grande). È colorato, vario, ha la giusta dose di difficoltà ed è un classico che ha superato la prova del tempo.

Final Fight è un gioco che non ha davvero bisogno di presentazioni, in quanto è in qualche modo l'archetipo del genere, con le sue strade squallide, metropolitane graffittate, tubi d'acciaio e un trio protagonista formato da un esperto di arti marziali asiatiche, il buono che incarna il classico eroe tutto americano e un uomo muscoloso più anziano pronto a distruggere ogni nemico che gli si pone di fronte. Aggiungi a tutto questo, una deliziosa grafica pixel, una meravigliosa musica chip e boss memorabili. Detestiamo ammettere che non è invecchiato come pensavamo, e che i controlli non sono poi così eccezionali. Tuttavia, è tra i migliori della collezione.

Capcom Beat 'Em Up Bundle

King of Dragons è la cosa più vicina a Dungeons & Dragons che troviamo in questa raccolta e più di ogni altra cosa sembra una risposta diretta a Golden Axe. Tuttavia, nonostante un sistema di level-up e una grafica pixel bella, manca di personalità e sembra aver superato l'età della pensione. Potremmo scrivere esattamente la stessa cosa di Knights of the Round, anche se è un po' più divertente grazie al tema di Artù.

Infine, abbiamo Warriors of Fate, che è basato sul manga Tenchi wo Kurau (lo stesso Dynasty Warriors si basa su quest'opera). È ancora abbastanza divertente, tra cui cavalli da battaglia da attraversare e uno stile grafico unico che - insieme all'HUD - ci ricorda Street Fighter II. Questo è sicuramente giocabile, e se riesci a trovare due amici con cui giocare è davvero divertente.

Tutti questi giochi hanno il supporto online, ma non abbiamo avuto molta fortuna, specialmente per Switch. Giocare online rende i giochi già difficili ulteriormente peggio, e anzi è l'offline il punto in cui questi giochi si distinguono per davvero. Anche così, uno dovrebbe sapere che i televisori a schermo piatto con controlli wireless hanno un maggior input lag rispetto ai controlli arcade vecchia scuola.

Non si può trascurare il fatto che né Alien vs Predator né alcuno dei giochi di Dungeons & Dragons sono presenti in una raccolta chiamata Cap Em Beat Bundle. Immagina se Nintendo avesse lanciato un Super Mario Platform Bundle con i vecchi giochi di Mario, ma non abbia inserito Super Mario Bros. 3 e Super Mario World. Detto questo, ci sono comunque titoli, presenti qui, che sono invecchiati abbastanza bene e, inoltre, è perfetto per chi ama giocare in movimento grazie a Switch. Se sai che ti piace il genere, non possiamo non consigliartelo.

Capcom Beat 'Em Up BundleCapcom Beat 'Em Up Bundle
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Due giochi hanno ottenuto il primo lancio"casalingo"; Il multiplayer è divertente; La grafica è ancora fantastica,;iI multiplayer locale è molto divertente.
-
Mancano grandi giochi; Titoli deboli come King of Dragons; Alcuni controlli sono invecchiati male; L'online non è troppo soddisfacente.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi