Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Darksiders III

Darksiders III

Darksiders torna dopo sei anni in buona salute.

Facebook
TwitterReddit

L'amato hanck-and-slash Darksiders torna finalmente dopo sei lunghi anni, questa volta vestendo i panni di un cavaliere senza macchia e senza paura chiamata Fury. Dopo aver combattuto al fianco di War e Death nei primi due giochi, questa volta ci muoviamo agilmente lungo il campo di battaglia vestendo i panni di questa incredibile amazzone, la prima e unica protagonista femminile della serie fino ad oggi. Fury ha l'agilità di un'acrobata quando si lancia contro i suoi nemici, brandisce una frusta fatta di quello che sembra del filo spinato, e vanta alcuni poteri magici che i suoi fratelli non possiedono... ma ne riparleremo più tardi.

All'inizio del gioco, il giocatore sale sul trono infuocato del Consiglio dove troviamo War incatenato a un masso per un crimine che insiste di non aver commesso, ossia aver aperto il settimo sigillo e aver disturbato l'equilibrio del mondo. A Fury viene affidata la missione di trovare e recuperare le anime dei sette peccati capitali che sono stati liberati e ora che War è in catene, Death è disperso chissà dove e Strife "è alle prese con altre questioni" (di cui non conosciamo la natura), Fury è l'unica in grado di ripristinare questo equilibrio. Le conseguenze dei crimini commessi da War si abbattono sul viaggio di Fury, costringendola a prendere un osservatore (una specie di spia controllata dal Consiglio, che si assicura che nessun altro cavaliere tradisca la loro fiducia) mentre lei dà la caccia a queste creature peccaminose. Questo osservatore aleggia accanto a Fury mentre lei si addentra in un mondo in fermento, dandole consigli utili lungo il percorso. Quando lascia la sala, War si rivolge a sua sorella, avvertendola che le forze cospirano contro di loro e le dice di avere fiducia in lui, insistendo sul fatto che è innocente.

Darksiders III

Non appena rilasciato in un ambiente ostile, il giocatore può familiarizzare con alcune meccaniche di gameplay e le funzionalità di base del gioco. Quasi istantaneamente Fury si mette nei guai in combattimento con un gruppo di servitori demoniaci che si aggirano per le strade della città devastata dal caos che Fury sta cercando in tutti i modi di eliminare.

Il combattimento è abbastanza facile, dove X è il pulsante di attacco (Y quando è sotto forma di fuoco) e può essere combinato con altri pulsanti, come tenendo premuto il pulsante insieme al salto/doppio salto o effettuando una schivata. Fury schiva gli attacchi in arrivo con il tasto frontale destro e, se cronometrato perfettamente, il tempo rallenta, dandole tempo sufficiente per uccidere il nemico mentre è girato (questo, come abbiamo scoperto a nostre spese, è il modo migliore per andare avanti nel gioco, specialmente nelle boss fight, quindi fai pratica sin subito con il tuo tempismo).

Le mosse in combattimento di Fury sono molto diverse da quelle possedute dai suoi fratelli, la principale differenza è la sua natura acrobatica. La sua frusta si adatta bene al suo set di mosse con la sua versatilità in termini di range, e gli attacchi in salto di Fury, così come la schivata, permettono di uccidere demoni come bere un bicchier d'acqua. Più avanti nel gioco, Fury sblocca il potere del fuoco che le conferisce un set di abilità completamente diverso e la possibilità di saltare più in alto grazie alla forza del fuoco. In questo stato, usa Y per attaccare, acquisisce l'abilità di attraversare la lava e ottenere un nuovo set di armi chiamato Chains of Scorn, che hanno una portata più corta, ma possono dare fuoco ai nemici. Oltre a questa forma (e altre) può anche entrare nella forma Havoc, che la trasforma in una massiccia fanciulla dalla forza bruta, sebbene sia limitata nel tempo.

Le armi che Fury brandisce, sebbene siano soggette a cambiamenti facoltativi lungo il percorso, appaiono come una sorta di estensione naturale del corpo della protagonista e possono essere aggiornate man mano che si procede nel gioco usando miglioramenti che è possibile recuperare nel mondo di gioco (così come adamantio e altri oggetti a seconda di ciò che il giocatore vuole aggiornare). I miglioramenti possono a loro volta essere aggiornati con due percorsi diversi nelle statistiche; in questo caso, occorre trovare frammenti angelici o demoniaci per uno dei due percorsi.

Darksiders III
Darksiders IIIDarksiders III