Gamereactor Close White
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
Gamereactor Italia
recensioni
Katamari Damacy Reroll

Katamari Damacy Reroll

Tutte le stelle sono andate perdute e c'è solo un principe in grado di ricostruire il cielo.

Facebook
TwitterReddit

Sarà passata un'eternità da quando è stato pubblicato un nuovo gioco della serie Katamari, ma ad essere onesti, i vecchi titoli continuano a reggere molto bene. Quindi è naturale che Bandai Namco abbia deciso di riportare alla luce il titolo originale Katamari Damacy, uscito su PlayStation 2 nel 2004. Quattordici anni dopo e la natura low-poly delle cose che restano attaccate al tuo appiccicoso Katamari è bello come una volta.

La storia di base (assolutamente assurda) di Katamari Damacy (e del suo cugino più giovane, Rerolled) è che il Re di Tutto il Cosmo è stato un po' più rude e ha distrutto accidentalmente tutte le stelle del paradiso. Ora spetta al piccolo principe usare il suo Katamari per riuscire a raggruppare i vari oggetti sulla Terra per creare nuove stelle in sostituzione di quelle vecchie.

Ad ogni nuovo oggetto raccolto, il tuo Katamari cresce e, mentre lo fai, puoi raccogliere oggetti più grandi, quindi c'è anche una bella progressione in ogni livello in cui le cose che prima erano ostacoli si trasformavano in possibili oggetti da raccattare. I primi livelli sono di dimensioni piuttosto ridotte, ma alcuni sono abbastanza grandi da farti rotolare in giro con Katamari giganti che mettono insieme camion, elefanti, case e qualsiasi altra cosa ti ostacoli. Hai una certa quantità di tempo per riuscire a fare tutto questo, e il tempo residuo può essere usato per renderlo ancora più grande nel tentativo di compiacere il re, sempre piuttosto ingrato. La cosa fantastica di questo concept è che il tuo Katamari non è perfettamente quadrato, quindi devi compensare le forme che raccogli e le cose tendono a diventare un po' instabili.

Katamari Damacy RerollKatamari Damacy Reroll

C'è un enorme senso di progressione e realizzazione nel gameplay di base, ed è molto avvincente, tanto che è difficile mettere giù la Switch una volta che hai iniziato a rotolare leggiadro nel mondo di gioco. Oltre ai livelli standard per creare una stella, ci sono anche livelli in cui devi raccogliere cose specifiche per compiacere il re. Questi livelli sono un po' più rilassati in quanto non ci sono limiti di dimensione, ma per perfezionarli, non devi solo essere abile ma anche capire in che ordine raccogliere le cose in modo da non perdere un oggetto nascosto sotto qualcosa di più grande, ad esempio. Ci sono alcune modifiche al tema principale, ma nel complesso questo gioco è incentrato sull'espansione del Katamari il più possibile e il più velocemente possibile.

Reroll arriva su PC e Nintendo Switch e, come è facile aspettarsi, quest'ultima piattaforma è l'ideale per l'esperienza, almeno sulla carta, date le brevi ma intense sessioni di gameplay offerte, perfetta per le sessioni di gioco in movimento. Presenta alcuni problemi per quanto riguarda i controlli poiché gli stick analogici dei Joy-Con non sono buoni come quelli su un controller DualShock 4 o Xbox One, o forse più importante rispetto agli stick del tuo vecchio DualShock 2. Ma mentre Katamari Damacy è un gioco di abilità e precisione ai massimi livelli, è anche abbastanza indulgente per coloro che cercano semplicemente di farsi strada goffamente lungo i livelli.

Katamari Damacy Reroll
Katamari Damacy RerollKatamari Damacy Reroll
Katamari Damacy Reroll
Katamari Damacy Reroll
Katamari Damacy Reroll
Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.