Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
The Tale of Bistun

Il racconto di Bistun

Una storia d'amore persiana è stata trasformata in un gioco, e abbiamo verificato quanto sia divertente il nuovo The Tale of Bistun.

HQ

Non capita tutti i giorni che ti venga chiesto di recensire un gioco basato su un antico poema persiano, ma con il lancio di una nuova avventura indie The Tale of Bistun, mi è stato permesso di vagare in un'antica storia di amore non corrisposto e sacrificio difficile. Il gioco in questione trae ispirazione dall'opera "Khosrow and Shirin", una storia immaginaria su un re persiano di nome Khosrow che ha preso in simpatia una principessa armena conosciuta come Shirin. Certo, non ho letto l'originale, quindi non sarò in grado di fare un confronto diretto. In The Tales of Bistun, tuttavia, l'attenzione si concentra su uno scalpellino che si sveglia senza memoria di dove si trova o chi è, e l'unica cosa che lo guida è un misterioso uccello che lo porta da un luogo all'altro. La rivelazione dell'identità dell'uomo sarà ovviamente suddivisa nel corso del viaggio, ma poiché gran parte della storia ruota attorno a questa oscurità sempre presente, ho scelto di non rivelare troppo qui e ora. Ci sono, tuttavia, alcuni cosiddetti "colpi di scena" lungo la strada, e c'è anche un finale abbastanza soddisfacente alla fine della storia.

The Tale of Bistun
Non si può dire che sia particolarmente carino.

La storia, tra l'altro, è la grande attrazione di questa piccola saga indie, e poiché la storia è svelata nello stesso stile del classico Bastion (la voce di un narratore ti accompagna per tutta l'avventura), è sempre la storia che è al posto di guida. La recitazione vocale, tra l'altro, è costantemente buona, e il narratore fa un ottimo lavoro nell'aggiungere emozioni e mistero quando necessario senza esagerare.

La recitazione in sé, tuttavia, non è molto di cui vantarsi. In effetti, la maggior parte del tempo viene speso seguendo quel misterioso uccello da un ambiente all'altro, e mentre la narrazione costante ti tiene sempre compagnia, non c'è molto altro per tenerti interessato. C'è un sistema di combattimento che ti consente di affrontare ogni sorta di cattiverie di volta in volta, ma poiché le battaglie sono legate a piccole arene ed è principalmente un caso di martellare rapidamente un pulsante e schivare gli attacchi in arrivo, non è il più gratificante degli inseguimenti. Rompe il costante vagabondaggio in un buon modo, ma in termini di intrattenimento d'azione fa per lo più un lavoro accettabile senza brillare in alcun modo.

Annuncio pubblicitario:
The Tale of Bistun
Lo storytelling è sempre al centro.

Inoltre, le immagini avrebbero potuto essere migliori, ed è chiaro che questa non è una produzione grande e sontuosa. Lo stile artistico è privo di dettagli e nel complesso il mondo che visiti sembra molto desolato senza alcuna sottigliezza immediata. Migliora quando visiti un luogo ricorrente chiamato "The Realm of Revelations" in quanto è una bella pausa con le sue tonalità viola sinistramente scure e l'estetica più da incubo dai colori semplici e pallidi della foresta che altrimenti caratterizzano l'ambientazione. Non è affatto niente di speciale però, e se stai cercando una bella grafica e un design accattivante, ci sono molti altri giochi indie che fanno un lavoro migliore. Anche la musica è accettabile, anche se non spicca molto, e nel complesso questo è un gioco che non impressiona nella sua presentazione se ignoriamo la recitazione vocale.

The Tale of Bistun
Il sistema di combattimento fa quello che dovrebbe senza brillare.

Alla fine, tuttavia, The Tale of Bistun offre una storia affascinante con in parti uguali passione e tragedia, e con il suo tempo di gioco di 2,5 ore, è un titolo facile da superare in una sola seduta. Il gameplay è tutt'altro che il migliore e la grafica lascia molto a desiderare, ma se i divertenti giochi indie sono la tua passione in generale e se ti piacciono i racconti brevi in particolare, ecco una storia accogliente e tragica in cui sguazzare. Il prezzo è un gestibile £ 14, e per quei soldi è un'avventura ok senza lasciare grandi impressioni durature. In altre parole, non aspettarti un capolavoro.

Annuncio pubblicitario:
The Tale of Bistun
6/10 - Abbastanza bene.
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Saga interessante. Buona narrazione. Abbastanza a lungo.
-
Brutto. Un po' monotono.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
Il racconto di BistunScore

Il racconto di Bistun

RECENSIONE. Scritto da Joakim Sjögren

Una storia d'amore persiana è stata trasformata in un gioco, e abbiamo verificato quanto sia divertente il nuovo The Tale of Bistun.



Caricamento del prossimo contenuto