Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Metal: Hellsinger

Metallo: Hellsinger

Abbiamo allenato le nostre abilità ritmiche in questa dichiarazione d'amore sia per gli sparatutto in metallo che per quelli in prima persona.

HQ
HQ

Cosa otteniamo se mescoli Guitar Hero con Doom (2016) e lo ravvivi con Hexen? Ottieni Metal: Hellsinger. Il titolo d'azione che è un po' come farsi strada attraverso un feroce concerto death metal. La prima cosa che mi ha colpito è stata l'intensità fin dall'inizio. Mentre questo è uno sparatutto in prima persona, devi avere un senso del ritmo se hai intenzione di avere successo. Devi attaccare o spingere al ritmo della musica. Questo è stato un po 'complicato all'inizio per me perché ho le capacità ritmiche di una patata, ma dopo un po 'di giocherellare sono diventato sempre più bravo. Quando uccidi in tempo per la musica, aumenti il contenuto di un metro che ti dà più punti per l'uccisione. Anche la musica cambia in quanto è composta da diversi livelli, quindi è dinamica al 100%. Quando raggiungi 16x sul metro, la musica metal strumentale cambia in melodic death metal con la voce.

Sebbene la storia sia lì sullo sfondo, è piuttosto piatta e poco interessante. Il breve riassunto è che giochi come un demone, che vuole indietro la sua voce, e scendi all'inferno per reclamarla da coloro che ti hanno maledetto. Poiché sei un demone, puoi usare le ali per saltare in alto e atterrare un po 'più lentamente. Il ritmo è abbastanza veloce e i nemici colpiscono duramente anche su livelli di difficoltà più bassi. Personalmente, ho trovato il design abbastanza buono nonostante la storia fosse molto assente. Questo è sicuramente uno sparatutto in prima persona che ricorda quelli di un tempo. Gli ambienti sono di qualità un po 'mista, sono estremamente lineari ma hanno aspetti diversi, il che aiuta con la varietà.

Metal: Hellsinger
Le frecce ai lati del mirino ti aiutano con il ritmo.
Annuncio pubblicitario:

Inizialmente ho menzionato Hexen perché quel gioco di Raven Software aveva alcune armi magiche e interessanti. Hellsinger si trova nella stessa situazione. Hai forme classiche di armi ma anche alcune varianti più strane. Un teschio parlante può sparare attacchi di fuoco, la tua spada è buona nel raggio d'azione corpo a corpo e poi hai anche attacchi finali. Gli attacchi finali possono essere attivati solo se si riempie un metro attraverso le battaglie. Shadow Warrior condivide anche parallelismi con questo. È in cima a tutti gli elementi classici di questo sparatutto in prima persona che la musica, con la sua richiesta di ritmo, è sovrapposta. Ci sono molti aspetti positivi da dire, ma anche negativi.

La musica è davvero buona, con cantanti e musicisti di band davvero fantastiche, tra cui Serj Tankian (System of a Down), Alissa White-Gluz, Mikael Stanne e molti altri. Una grossa fetta del budget per il gioco deve essere stata assegnata alla musica. Probabilmente è la cosa migliore del gioco, ma non sono così affezionato a quanto lineare diventi il gioco di conseguenza. Capisco che gli sviluppatori devono assicurarsi che il giocatore possa sempre avere un "flusso" nella loro uccisione di nemici attraverso il gioco, tuttavia, si traduce in un'esperienza d'azione relativamente breve, che si basa sul fatto che tu voglia rigiocare i livelli per punteggi più alti. Il titolo pone l'accento sul fatto che tu sia costantemente il numero uno nelle classifiche e batta record. Di conseguenza, perdiamo quella sensazione labirintica di un tempo. Questo è più di uno sparatutto di corridoio con il design del gioco del 1990.

Metal: Hellsinger
Tutte le tracce sono state create interamente per il gioco, con voci di celebrità metal come Serj Tankian (System of a Down), Matt Heafy (Trivium), Mikael Stanne (Dark Tranquillity), Randy Blythe (Lamb of God), Alissa White-Gluz (Arch Enemy) e Tatiana Shmailyuk (Jinjer).

Sfortunatamente, non sono una persona a cui piace riprodurre la stessa mappa per più punti, il che significa che ottengo meno dal prodotto. Tuttavia, ho apprezzato il tempo trascorso con meccaniche di gioco, design e musica interessanti. Dovresti giocare con un mouse e una tastiera. L'ho provato con un controller e non funziona altrettanto bene. Perdi troppa precisione e può sabotare il ritmo, che a sua volta non ti porta ad entrare nel ritmo che porta l'esperienza. Il gioco è al suo meglio quando si sente la musica, il canto e massacrare i nemici ritmicamente su spunto. È al suo peggio quando non ci riesci e la musica rimane strumentale. Tuttavia, sei aiutato a ottenere il tempo giusto, grazie all'interfaccia utente che segnala il tempo.

Annuncio pubblicitario:

Le impostazioni sono buone, con abbastanza opzioni e possibilità per personalizzare ciò che fanno le tue chiavi. Non è così impressionante come in Doom Eternal, ma ci sono abbastanza funzionalità. La grafica non è particolarmente impressionante, il che significa che probabilmente sarai in grado di giocare con una buona quantità di fotogrammi al secondo. È necessario in questo gioco, non va molto bene con 30 o anche 60. Vuoi oltre 100 per ottenere davvero una grande fluidità.

Metal: Hellsinger
Sembra un concerto di fiamme, che si muove al ritmo della musica.

Alla fine, questa è un'idea davvero eccitante. Cade un po 'piatto per me sulla sua attenzione al sistema di punteggio. Di conseguenza, diventa un po 'troppo lineare e corto. Tuttavia, sono impressionato da quanto sia divertente e divertente superare Metal: Hellsinger. Anche se gli ambienti diventano un po 'ripetitivi e i boss non sono così interessanti, c'è ancora la sensazione che tu possa sempre migliorare. La curva di apprendimento per questo è tutta una questione di massimizzare i bonus e ottenere il maggior numero possibile di punti su ogni singolo livello. È lontano dal miglior gioco che ho giocato tutto l'anno, ma è sicuramente qualcosa che mi sta piacendo. Tuttavia, non riesco a lasciar andare quanto sia lineare e breve, poiché ci vorranno tra le 5 e le 10 ore per battere, proprio come i giochi che abbiamo ottenuto negli anni 2000-2010. Ma, se ti piace rigiocare i livelli, potresti ottenere molto più tempo di gioco da questo di quanto non abbia fatto io.

Metal: Hellsinger
Scegli tu quali armi portare in ogni livello. Puoi anche vedere quali abilità finali hanno e scegliere i sigilli.
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Ottimo design. Musica potente. Meccaniche di gioco divertenti. Ha una curva di apprendimento e un grande concetto.
-
Ripetitivo. Corto. Pochi tipi di nemici. La longevità dipende dal fatto che ti piaccia rigiocare i livelli.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
Metallo: HellsingerScore

Metallo: Hellsinger

RECENSIONE. Scritto da Patrik Severin

Abbiamo allenato le nostre abilità ritmiche in questa dichiarazione d'amore sia per gli sparatutto in metallo che per quelli in prima persona.



Caricamento del prossimo contenuto