Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Sea of Thieves

Sea of Thieves: disponibile la nuova espansione gratuita Dark Relics

L'espansione introduce numerose novità, tra missioni inedite, modifiche al combattimento e nuove tipologie di imbarcazione.

Rare si è impegnata molto nell'aggiornare il suo Sea of Thieves, la cui mole di contenuti è praticamente raddoppiata rispetto a quella presente al lancio. E la cosa più bella di tutto ciò è il fatto che ogni singolo aggiornamento sia stato completamente gratuito. Lo stesso vale anche per la nuova espansione chiamata Dark Relics, già disponibile su PC e Xbox One.

Una delle principali aggiunte di questa espansione è rappresentata da una barca a remi dotata di un arpione, indubbiamente uno strumento perfetto per abbordare altre navi e compiere malefatte. In secondo luogo anche il combattimento è stato aggiornato, rendendolo più responsivo. Inoltre è stata aggiunta una nuova Reapers Chest molto preziosa - ma che sfortunatamente vi rende visibile a tutte le altre navi, pertanto aspettatevi di avere la compagnia di pirati non molto amichevoli.

Quindi da cosa deriva il titolo dell'espansione? L'Ordine delle Anime avrà un nuovo tipo di missione, dove vi chiederà di recuperare le reliquie oscure, manufatti che se non raccolti possono far accadere cose terribili. In occasione del lancio di Dark Relics è stato diffuso un trailer dedicato, che potete trovare in calce alla notizia. Tutte le informazioni nel dettaglio sulla nuova espansione possono essere trovate in lingua originale sul sito ufficiale.

State ancora giocando a Sea of Thieves?

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Sea of Thieves

Testi correlati

Sea of ThievesScore

Sea of Thieves

RECENSIONE. Scritto da Kieran Harris

L'avventura piratesca di Rare ha sciolto gli ormeggi e dopo una settimana in sua compagnia, siamo pronti a dare il nostro verdetto.



Caricamento del prossimo contenuto