Italiano
Gamereactor
articoli
Skull and Bones

Skull and Bones: 12 consigli e trucchi per diventare il pirata più famigerato dell'oceano

Sbaraglia la concorrenza con questi pratici consigli per il gioco di pirati d'azione multiplayer di Ubisoft.

HQ

Skull and Bones ha fatto il suo arrivo dopo tre giorni di cosiddetto accesso anticipato per chiunque si sia accaparrato una delle edizioni premium più costose del gioco. Che tu sia appena salpata per l'avventura piratesca multiplayer di Ubisoft o che tu abbia iniziato qualche giorno fa, abbiamo preso ciò che abbiamo imparato dalla recente open beta e dagli ultimi giorni e abbiamo raccolto alcuni suggerimenti e trucchi per aiutarti a diventare il pirata più temibile e famigerato dell'Oceano Indiano.


L'infamia è più importante del bottino

Quando inizi Skull and Bones potresti diventare incline a credere che guadagnare argento e accumulare risorse sia importante quanto completare contratti e compiti e affondare navi per aumentare il tuo livello Infamy. Non è così. Guadagnerai più argento di quanto tu possa mai spendere e raccoglierai così tante risorse semplicemente facendo ogni altra attività che Skull and Bones offre. Infamy D'altra parte c'è la meccanica di livellamento di base, il che significa che sarai in grado di sbloccare solo determinati progetti, accedere a determinate nuove serie di missioni e opportunità e in generale progredire fino a diventare più famoso. Completa i contratti, affonda le navi, fatti un nome e tutto il resto andrà a posto.

HQ

Lascia che il vento guidi il tuo cammino

Skull and Bones fa un pessimo lavoro nello spiegare molti dei suoi elementi più intricati e chiave, che è senza dubbio il motivo per cui probabilmente non sai come sfruttare correttamente il vento. Sì, il vento influenza il modo in cui si muove la tua nave, e no, sto parlando solo di quando vieni sballottato dal mare in tempesta. Sul tuo HUD, in basso a destra, vedrai una piccola freccia sull'indicatore di velocità della tua nave, questa è la direzione del vento. Se il vento ti sta venendo addosso frontalmente, ti muoverai più lentamente, quindi regola l'angolo di navigazione e continua a rollare a tutta velocità invece di arrancare a metà della tua velocità abituale.

Non andare a caccia di progetti

Mentre cerchi di equipaggiare e migliorare la tua nave, noterai che molte armi e potenziamenti (anche le navi stesse) sono disattivati fino a quando non avrai trovato il progetto giusto. Skull and Bones ti incoraggerà a dirigerti verso un molo specifico nel mondo per trovare proprio quel progetto. Non preoccupatevi. È un compito che richiede tempo per miglioramenti umili. È meglio continuare a sgranocchiare contratti, esplorare nativamente la mappa mentre lo fai e trovare vari moli pieni di mercanti NPC durante quell'esperienza.

Attracca in ogni porto che trovi

Seguendo fino all'ultimo punto, quando trovi una nuova porta, attracca effettivamente ad essa. Non navigare finché non hai sentito lo scricchiolio della sabbia sotto gli stivali, altrimenti non sbloccherai questo molo come punto di viaggio rapido. Potrebbe sembrare una cosa semplice da fare, ma lo noterai molto di più quando inizierai a esplorare il mondo più ampio e le distanze tra le porzioni di massa terrestre sono a volte superiori a 10.000 unità!

Usa la tua nave come dovrebbe essere usata

Annuncio pubblicitario:

Quando costruisci una nuova nave, usala come dovrebbe essere usata. Ancora una volta, potrebbe sembrare sciocco da sottolineare, ma se costruisci una nave corazzata con molta corazzatura non sarai in grado di dare la caccia e far saltare in aria le navi avversarie. Allo stesso modo, se costruisci una nave che eccelle con gli attacchi dell'equipaggio, non sarà particolarmente brava a speronare altre navi. Sfrutta i tuoi punti di forza e proteggi le tue debolezze rifiutandoti di esporle.

Skull and Bones

Non esagerare

Ti imbatterai in patch in cui scoprirai che il gioco è troppo facile. Nessuna nave ti minaccia, puoi effettivamente viaggiare in giro facendo saltare in aria qualsiasi cosa. Questo senza dubbio ispirerà in voi una fiducia non ritrovata, e potreste essere inclini a pensare che potete semplicemente affrontare una nave di livello superiore al vostro. Ti sbaglierai di grosso. Le navi hanno un livello attaccato a loro per un motivo, quindi se hai intenzione di affrontare qualcuno che ha un albero più grande di te (se capisci quello che sto dicendo), trattalo con cura e ritirati se ti trovi alle corde. Una battaglia arresa è meglio di una nave affondata.

Le dimensioni della nave non sono tutto...

Parlando di dimensioni dell'albero, una nave più grande non significa una nave migliore. Alcune navi sono pensate per essere più piccole in modo da poter entrare e uscire dalle battaglie, usando la loro manovrabilità per surclassare gli avversari. Se non mi credete, mettetevi alla prova contro quella piccola nave pirata che avete visto bussare e vedete come possono mettervi in con un rapido uno-due.

... Ma assicurati di passare a una nuova nave quando puoi

Detto questo, quando hai le risorse e i progetti per sbloccare una classe di navi più grande, vale sicuramente la pena farlo. Sarai in grado di equipaggiare una nave più grande con più opzioni di armi, viaggerai più velocemente, sarai in grado di immagazzinare più bottino e sarai in grado di raggiungere un livello di nave più alto in generale. Ci sono dei vantaggi nell'essere un pesce più grande nel mare, ma non aspettarti che ogni pesciolino che incontri sia cibo facile da divorare. Ma ehi, basta con i giochi di parole sul pesce...

Concentrati sull'elmo il prima possibile

Non appena sblocchi il Helm dopo aver fatto salire di grado il tuo Infamy un paio di volte, usa questo sistema di contrabbandieri come una delle fonti primarie per i contratti futuri. Perché? Perché quando diventi un Kingpin e le attività di fine gioco si presentano veramente, avrai bisogno di molte delle valute specifiche Helm per far avanzare i tuoi sforzi. Se hai già passato ore a completare questi contratti, avrai un grande vantaggio non solo nel rendere più facili le future attività Helm, ma anche nell'acquisire progetti per parti di navi e armi di alta qualità.

Skull and Bones

Saccheggiare, saccheggiare, saccheggiare

Oltre a partecipare a eventi mondiali e ad attività di fine partita incredibilmente impegnative per acquisire le migliori risorse e oggetti, uno dei modi più semplici per ottenere bottino migliore è saccheggiare gli insediamenti. Sì, gli enormi forti ricompenseranno un sacco di bottino, ma ti daranno anche un pugno in bocca e ti faranno correre a casa piangendo. Alcuni degli insediamenti e dei forti più piccoli e di livello meno alto premiano anche l'equipaggiamento di qualità, e puoi fare la maggior parte di questi da solo, rendendoli ideali per coltivare risorse.

Aggiorna i tuoi strumenti

Probabilmente ti annoierai di raccogliere minerali, frutta, legno, fibre e razziare relitti abbastanza rapidamente, ma questo sistema è un modo semplice e veloce per guadagnare materie prime. Diventa ancora più facile e veloce quando aggiorni i tuoi strumenti, perché questo significa che ogni azione che completi nel minigioco di raccolta ricompensa più risorse, quindi spendi un po' del tuo sudato bottino e investi nel futuro.

Non mostrare pietà per la facile infamia

Infine, se stai cercando di far avanzare rapidamente il tuo grado Infamy, oltre a seguire le linee di missioni principali che ricompensano enormi quantità di Infamy, uno dei modi migliori per guadagnare Infamy è semplicemente uscire in mare aperto e affondare qualsiasi nave su cui metti gli occhi sul tuo cannocchiale. Non solo otterrai un sacco di bottino che potrai vendere in cambio di argento e risorse per potenziare la tua nave, ma potrai ottenere centinaia di Infamy semplicemente inviando alcune navi diverse nell'armadietto di Davy Jones. È facile, veloce, gratificante e probabilmente l'attività più divertente che puoi fare su Skull and Bones.

HQ

Testi correlati

0
Skull and Bones Score

Skull and Bones

RECENSIONE. Scritto da Ben Lyons

C'è del potenziale da esplorare in alcuni punti, ma ci sono anche troppi buchi perché questa nave possa tornare in porto.



Caricamento del prossimo contenuto