Italiano
Gamereactor
news

Sony cambia idea sulla compatibilità PSVR-DualShock

La loro posizione ufficiale è cambiata due volte nel corso di questa settimana.

A soli tre mesi dal lancio di PlayStation VR, gli interessati stanno iniziando a porsi domande che ad oggi non hanno ancora ricevuto risposta. Tra queste domande, vi è anche la necessità o meno di avere PS Move e gli Aim controller.

Il pacchetto base di PSVR costerà € 400, e dunque naturalmente i giocatori si chiedono se sarà necessario acquistare anche dei Move controller, o se il fedele DualShock 4 sarà compatibile con tutti i giochi a venire sulla piattaforma VR.

Questo ha portato Sony a rilasciare due dichiarazioni diverse. All'inizio di questa settimana aveva rivelato quanto segue ad Eurogamer :

"Tutti i titoli PlayStation VR sosterranno i controller DualShock 4. Tuttavia, alcune esperienze di gioco saranno rafforzata dall'uso di periferiche come il Move o l'Aim controller recentemente annunciato."

Tuttavia, ora è stata rilasciata una nuova dichiarazione a <a href= "http://www.theverge.com/2016/7/14/12187152/sony-all-playstation-vr-games-will-support-dualshock-controllers">The Verge</a> tra cui il termine vago "quasi":

"Quasi tutti i titoli PlayStation VR sosterranno i controller DualShock 4, e diversi giochi offriranno una migliore esperienza che immergerà ulteriormente i giocatori grazie all'uso di periferiche come Move o l'Aim controller recentemente annunciato. Ci sarà un numero limitato di titoli che richiederanno i Move controller".

Insomma, sembra che sarà necessario verificare la compatibilità del controller prima di acquistare giochi, se non volete sborsare soldi per acquistare Move e/o dei nuovi Aim controller.

PlayStation VR sarà disponibile in Europa e in Nord America il 13 ottobre.

Sony cambia idea sulla compatibilità PSVR-DualShock


Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.