Italiano
Gamereactor
testi hardware

Steam Deck OLED

Valve ha perfezionato e affinato l'idea di Deck e il modello OLED è il diamante che stavamo aspettando.

Sono stato piuttosto esplicito su quanto sia efficace e completa l'esperienza Steam Deck. Sì, ci sono ancora limitazioni significative all'utilizzo di Linux, come problemi di compatibilità con varie soluzioni anti-cheat o semplicemente il fatto che alcuni giochi, per una serie di motivi tecnici, non si avviano. Ma nel complesso, Valve è riuscita a fare esattamente ciò che ROG Ally, Legion GO e vari prodotti Ayaneo non sono riusciti a fare: combinare un hardware significativo con un software coeso. In altre parole, ottieni l'apertura della piattaforma PC e l'ecosistema console senza soluzione di continuità in un unico posto.

Ma mentre Valve ha selezionato esattamente i componenti giusti per il primo Steam Deck, era anche chiaro che c'era spazio per miglioramenti, e quel miglioramento è stato introdotto qualche tempo fa sotto forma di Steam Deck OLED, un nuovo palmare che Valve insiste non è un Steam Deck 2, ma per molti versi potrebbe anche esserlo.

Steam Deck OLED

Tuttavia, potrei anche chiarire che non esaminerò molte delle caratteristiche della console in dettaglio, poiché queste sono prese direttamente dall'originale Steam Deck. Puoi leggere la nostra recensione dell'hardware qui, e anche la nostra compatibilità e le eventuali limitazioni software qui.

Ok, quindi quali sono le differenze principali del modello OLED? Oltre all'ovvia sostituzione dello schermo, ovviamente. All'inizio Valve lo ha fatto sembrare un aggiornamento modesto, ma in realtà è tutt'altro che modesto.

Annuncio pubblicitario:

Innanzitutto, il modello OLED passa da un'APU AMD Aerith ad AMD Sephiroth, è un processo a 6 nm invece di un processo a 7 nm, e sebbene questo non cambi il numero di core nel SoC stesso, ovvero quattro core e otto thread, ha un enorme impatto sul consumo energetico e quindi sulla durata della batteria. AMD Sephiroth è impostato su un TDP di 4-15W, proprio come il suo predecessore, ma è più efficiente, e non solo, consente anche un piccolo aggiornamento dei blocchi di RAM, che ora funzionano a 6400 MT/s invece di 5500 MT/s. Questo influisce sulle prestazioni effettive? No, non in questo modo, ma il nuovo pannello OLED da 7,4 pollici 1200x800 ora funziona a 90Hz, quindi anche se non è più veloce, è costruito per il futuro in modo più diretto.

La batteria è diventata anche fisicamente più grande e ora è da 50 Wh invece di 40 Wh, e questo ha un impatto enorme. Ho visto circa quattro ore di utilizzo in giochi misti 2D e 3D e diverse impostazioni grafiche, il che fa davvero la differenza nel modo in cui usi effettivamente il tuo Deck su base giornaliera. Ma diventa ancora più folle, perché come scrivono Tom's Hardware e altri, il layout del PCB stesso è stato cambiato, ottimizzato e organizzato in modo diverso, c'è il WIFI 6E, le ventole che compongono il profilo di raffreddamento interno sono più spesse, migliori e più silenziose, è più facile da riparare e modificare ed è più facile da gestire per chi vuole smontarlo. Questo è un Steam Deck 2, anche se non offre prestazioni migliori di per sé.

Tenerlo in mano è ancora più o meno lo stesso. Ottimo d-pad, ottimi pulsanti ABXY, solide piastre tattili, navigazione SteamOS reattiva: è tutto qui, e con una migliore durata della batteria, meno rumore e un pannello leggermente più grande e molto più bello, è più facile apprezzare i giochi a cui giochi, sempre.

Steam Deck OLED
Annuncio pubblicitario:

La differenza è di circa 100 euro. È ancora possibile acquistare il normale modello LCD Steam Deck con 64 GB di spazio eMMC a 369 euro su Steam, ma il modello OLED parte da un NVMe da 512 GB a 569 euro. Questo rispetto al modello LCD equivalente a 469 euro. È un po' un aumento, soprattutto quando la stessa Valve vuole minimizzare il numero e l'importanza degli aggiornamenti introdotti, ma non illudetevi; l'OLED Steam Deck è la realizzazione del sogno Steam Deck e un segno che Valve capisce davvero il fascino di questa piattaforma.

Ma forse più di tutto, è un severo promemoria per Asus, e per Lenovo, che i loro magnifici ma in definitiva incoerenti concorrenti devono farsi avanti per offrire un prodotto coeso e ben funzionante come l'OLED Steam Deck. Questo è il re.

10 Gamereactor Italia
10 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

Steam Deck OLED

Steam Deck OLED

CONTENUTO HARDWARE. Scritto da Magnus Groth-Andersen

Valve ha perfezionato e affinato l'idea di Deck e il modello OLED è il diamante che stavamo aspettando.



Caricamento del prossimo contenuto