Italiano
Gamereactor
news
NBA 2K24

Take-Two colpita da una causa per le microtransazioni di NBA 2K

La valuta virtuale del valore di milioni scompare ogni volta che Take-Two chiude i server, senza possibilità di spostare il denaro alla partita successiva.

HQ

Take-Two Interactive non è estranea alle accuse di microtransazioni avide, ma raramente ci sono conseguenze reali al di fuori dei giocatori arrabbiati che continuano a comprare i giochi dell'editore ogni anno.

Ma di tanto in tanto, qualcuno è stufo, e questo è successo ora che Take-Two è stato colpito da una causa per le microtransazioni nel franchise NBA 2K. Axios riporta che l'accusa è di "furto", poiché la valuta virtuale che acquisti per i giochi ti viene praticamente rubata quando i server vengono chiusi, cosa che generalmente accade molto velocemente. E come sapete, non c'è modo di spostare la vecchia valuta al prossimo gioco, nonostante il fatto che sarebbe una soluzione facile.

Questa pratica è ora definita "sleale, illegale e avida" nella denuncia di class action che è stata depositata presso il tribunale federale della California pochi giorni fa, e Take-Two non ha ancora commentato questa causa. Seguiremo il caso e vi risponderemo con ulteriori informazioni su come si svilupperà questa storia.

NBA 2K24

Testi correlati

0
NBA 2K24Score

NBA 2K24

RECENSIONE. Scritto da Johan Vahlström

I ragazzi avidi di Visual Concepts stanno battendo tutti i record di avidità con il gioco più avido dell'anno.



Caricamento del prossimo contenuto