Italiano
Gamereactor
news
The King of Fighters XV

The King of Fighters XV è stato rimandato al primo trimestre 2022

A causa del proliferarsi dell'epidemia di Covid-19 in Giappone.

HQ

L'attesissimo picchiaduro, The King of Fighters XV, è stato posticipato al primo trimestre del 2022, come annunciato dallo sviluppatore ed editore SNK. Questo è ancora una volta dovuto, e senza sorprese, a causa della pandemia.

In un messaggio pubblicato per i fan, il team di sviluppo ha scritto:

"Ci sono molti fan che attendevano con impazienza l'uscita di KOF XV nel 2021. Tuttavia, a questo punto dobbiamo purtroppo annunciare che KOF XV verrà lanciato entro il primo trimestre del 2022.

La tempistica di sviluppo che ci eravamo prefissati di raggiungere all'inizio è stata influenzata dai casi sempre crescenti di COVID-19 in Giappone. Alla fine abbiamo preso la decisione definitiva che la qualità del prodotto deve essere al primo posto, e quindi con questa decisione arriva anche una finestra di lancio differente.

Chiediamo sinceramente la vostra gentile pazienza e comprensione mentre i nostri team di sviluppo continuano a lavorare sodo su KOF XV, mentre ci avviciniamo alla sua uscita."

Sei deluso da questa notizia?

The King of Fighters XV

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.