Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
The Surge 2

The Surge 2: The Kraken

Il season pass si è concluso con una nuova espansione basata sulla trama, ma ha abbastanza contenuti da giustificare un investimento di tempo e denaro?

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Kraken è il DLC che conclude il lancio di tutti i contenuti attualmente programmati per The Surge 2 e sembra essere la punta dell'iceberg di un Season Pass e altrimenti parsimonioso di questo sequel sci-fi. Il DLC promette di offrire tanta violenza in più oltre ad una nuova ambientazione, nuovi equipaggiamenti e una trama nuova di zecca. Trattandosi del solo contenuto narrativo a debuttare nel Season Pass, però, non possiamo are a meno di chiederci se espanderà la trama del sequel in modi significativi o se, semplicemente, vuole far venire i rimorsi al giocatore per aver acquistato il pacchetto.

Va detto, in prima istanza, che per accedere al DLC devi aver completato circa la metà della storia principale e tornare a Port Nixon. Qui, puoi salire a bordo di una barca arancione che ti trasporterà alla VBS Cracovia, una nave militare occupata e trasformata in un quartiere suburbano, che fa da sfondo all'ultima espansione. L'ex casa per privilegiati e ricchi non poteva essere più lontana dalla sua vecchia gloria, visto che tutto intorno ci sono cadaveri che fiancheggiano le strade, anime impazzite in abiti da mech che corrono come matti e una minacciosa intelligenza artificiale conosciuta come CAIN che veglia sulle strade con un penetrante riflettore rosso.

Il senso di varietà qui è buono; le strade suburbane bagnate dal sole del VBS Cracovia e il cinema drive-in abbandonato del centro riproducono una strana sensazione anni '80 e sono come nulla che abbiamo visto nel gioco base. L'ambientazione è certamente sbalorditiva, ma purtroppo c'è poco divertimento in questo nuovo parco giochi oltre a liberarlo dalla stretta della CAIN. Ci sono registri audio che puoi trovare in giro e una manciata di missioni secondarie che puoi intraprendere con il tuo nuovo compagno robotico, Proto, ma queste deviazioni spesso appaiono inutili. In una missione secondaria, ad esempio, dovevamo combattere ondate di nemici (una ripetizione di quanto avevamo appena fatto) e un'altra era una semplice quest in cui recuperare per il suddetto robot un nucleo di carica.

The Surge 2

L'ambientazione merita i nostri complimenti, ma non siamo rimasti altrettanto colpiti dai pirati che occupavano le strade della nave saccheggiata. Questi nuovi cattivi sembrano identici ai tipacci che indossavano gli exosuit che incontravamo regolarmente nel gioco principale e fanno ben poco per dare una scossa al combattimento. Il più grande cambiamento è avvenuto sotto i riflettori di CAIN e questo ha offerto un elemento invisibile ai procedimenti poiché l'identificazione ha portato i nemici a correre verso la tua posizione e a scatenare ragni robotici. Questo ci ha ispirato a scegliere i nostri attacchi ancora più tatticamente del solito e a uccidere i nostri nemici uno per uno mentre sfrecciavano fuori dal percorso del raggio rosso abbagliante.

Mentre affrontavamo senza pietà le due boss fight principali della zona, abbiamo trovato un punto culminante mentre ognuno presentava una sfida considerevole, anche per i tratti successivi della campagna. Il primo boss, l'inceneritore collettivo, si è dimostrato duro a morire poiché abbiamo dovuto parare con precisione le sue spinte e oscillazioni di ascia fiammeggiante, evitando al contempo roto-spargimento di robot-ragno e chiazze di erba bruciate che hanno causato una rapida combustione della nostra exosuit. L'ultimo incontro, (che non spoileremo), ci ha tenuto sul filo del rasoio mentre il Kraken provava a distrarci lanciandoci inchiostro per distorcere la nostra vista e si schiantò nel terreno come una palla da demolizione per infliggere danni considerevoli all'impatto.

The Surge 2The Surge 2

Il più grande difetto di Kraken è la sua lunghezza. Ci siamo ritrovati a completare il DLC in circa due ore e il nostro playthrough includeva il completamento di tutti gli obiettivi secondari e il dover tornare al nostro medbay nella sconfitta un gran numero di volte. Abbiamo apprezzato nel complesso quello che aveva da offrire, ma è stato sorprendentemente leggero sui contenuti, il che è deludente soprattutto considerando il suo prezzo e la reputazione di essere l'unico contenuto narrativo incluso nel pass stagionale. Con il DLC accessibile solo in una fase così avanzata, eravamo riluttanti a cambiare i nuovi set di armature offerti in quanto richiedevano lo stesso ciclo di raccolta di scarti tecnologici e materiali di aggiornamento solo per poter eguagliare il nostro inventario attuale.

Con la sua fugace durata di due ore, le distrazioni secondarie poco brillanti e l'arrivo in ritardo nella campagna, The Kraken non riesce a lasciare il segno e non rappresenta un'aggiunta vitale a The Surge 2. L'ambientazione suburbana segna un bel cambio di ritmo e gli incontri con i boss sono ben fatti, ma non possiamo fare a meno di pensare che avrebbe dovuto essere parte del gioco base. Speriamo che siano previsti più contenuti oltre il pass stagionale in quanto ciò comporterebbe una conclusione piuttosto deludente per un sequel altrimenti di qualità.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
05 Gamereactor Italia
5 / 10
+
Ci siamo goduti le ambientazioni suburbane ispirate agli anni '80, le battaglie con i boss hanno rappresentato una grande sfida anche nelle fasi avanzate del gioco..
-
È deludentemente breve, le missioni secondarie mancano di immaginazione e sono accessibili solo più avanti nella campagna, i nuovi set di armature avrebbero richiesto troppa grinding per essere considerate utili.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

The Surge 2: The KrakenScore

The Surge 2: The Kraken

RECENSIONE. Scritto da Kieran Harris

Il season pass si è concluso con una nuova espansione basata sulla trama, ma ha abbastanza contenuti da giustificare un investimento di tempo e denaro?



Caricamento del prossimo contenuto