Italiano
Gamereactor
testi hardware

TicWatch Pro 5

Se sei un fan di WearOS, questo è l'orologio da acquistare.

È difficile incolpare qualcuno per essere un po 'confuso sul mercato degli smartwatch se non possiedi un iPhone e compri un nuovo Apple Watch ogni tanto. Google ha dato il via a una collaborazione con Samsung che ha visto la serie Galaxy Watch ottenere un periodo esclusivo come unico driver del carrozzone WearOS 3, e mentre quel periodo è finito e altri orologi possono ora utilizzare l'ultimo aggiornamento, questi concorrenti alternativi non sono in grado di offrire Google Assistant, ad esempio. Lo ottieni solo su Samsung e Google Pixel Watch.

È una situazione a dir poco confusa, ed è chiaramente qualcosa che ha lasciato produttori come Mobvoi un po' in difficoltà. Hanno faticato a fornire semplicemente WearOS 3 per i loro modelli precedenti, ma se stai cercando qualcosa di nuovo, puoi fortunatamente ottenere l'ultimo aggiornamento, meno Google Assistant, sul loro TicWatch 5 Pro, che offre alcune delle innovazioni che hanno definito anche i loro modelli precedenti.

Mobvoi TicWatch Pro 5

Ok, quindi il TicWatch 5 Pro esegue l'ultimo aggiornamento di WearOS, e lo fa attraverso una combinazione della piattaforma Snapdragon W5 + Gen 1 di Qualcomm, 2 GB di RAM e 32 GB di spazio interno. Si tratta di specifiche piuttosto impressionanti, il che significa che non c'è scenario in cui l'orologio non risponda istantaneamente o non faccia esattamente ciò che ci si aspetta che faccia, e anche rapidamente. Queste impressionanti specifiche sono affiancate da uno splendido pannello AMOLED da 1,43 "466x466 rivestito in Gorilla Glass, che ha la luminosità per resistere facilmente alla luce solare diretta. Ciò che rende speciale TicWatch è che, oltre al pannello AMOLED, c'è un display ULP secondario che funge da display sempre attivo dell'orologio. Questo mostra l'ora digitale, i passi, la data, la durata della batteria e altri parametri cruciali, ma senza riattivare affatto il display effettivo.

Ciò significa che dalla batteria da 628 mAh ci si può aspettare qualcosa come 80-85 ore di autonomia, o poco più di tre giorni per me. E sono tre giorni di pieno utilizzo, controllando le luci dall'app Google Home, utilizzando Spotify e Google Fit per tenere traccia delle corse e tutte le altre piccole cose nel mezzo.

Annuncio pubblicitario:

Ci sono anche molti piccoli tocchi di design. Questa volta, c'è una cosiddetta "corona attiva" che si gira per navigare nell'interfaccia senza toccare il display. Il bordo del quadrante dell'orologio ha una superficie raffinata e sotto ci sono tutti i sensori cruciali, dalla saturazione di ossigeno nel sangue alla frequenza cardiaca, dall'accelerometro al giroscopio. Funziona tutto perfettamente. Abbiamo ricevuto la variante Sandstone, che fa un po' di più per distinguersi, perché Obsidian, che in realtà dovrebbe essere chiamato solo "Matte Black", è forse un po' carente di carattere. Ma è difficile trovare difetti nell'hardware qui.

Il software è piuttosto semplice WearOS 3. In realtà è un complimento, se hai voglia di un po' di riordino. Mobvoi precarica fino a 15 delle proprie app sull'orologio e, anche se queste possono essere disabilitate, rimosse completamente o semplicemente ignorate, la sostituzione delle funzioni dell'orologio con quelle di Google e di altre terze parti richiede un po' di configurazione. Ho dovuto usare "TicSleep" solo una volta, dove si stimava che dormissi tre ore tra qualcosa come le 2 e le 5 del mattino (non dormo molto, ma di più, per fortuna) prima di iniziare a disabilitare sobriamente queste app.

Mobvoi TicWatch Pro 5

Vale anche la pena notare che alcune parti della piattaforma WearOS non funzionano ancora come previsto e che questo deve essere colpa di Google. Il Google Play Store sull'orologio richiede sempre alcuni tentativi per connettersi, dettare messaggi non funziona così bene qui come sull'hardware Google Nest, ad esempio - è come se Google fosse così fissato sulla partnership Samsung e sul proprio Pixel Watch modelli che altri produttori che utilizzano anche WearOS non hanno la priorità. Tuttavia, non c'è niente di sbagliato nelle letture del sensore, nella selezione dell'app e nella stabilità del software: è tutto di prim'ordine.

Annuncio pubblicitario:

Il TicWatch Pro 5 è un hardware eccellente, è anche uno smartwatch complesso, completo e ben funzionante che non esiterei a consigliare a chiunque non abbia un iPhone. Non solo l'orologio offre un ottimo hardware e un software stabile, ma ha anche un prezzo ragionevole. Semplicemente, in poche parole, è un ottimo rapporto qualità-prezzo.

09 Gamereactor Italia
9 / 10
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto