Italiano
Gamereactor
esports
Valorant

Valorant Le Challengers Leagues si svolgeranno tutto l'anno dal 2024

Nel tentativo di promuovere meglio l'ecosistema.

HQ

Riot Games ha delineato i suoi piani per supportare e far crescere meglio l'ecosistema Valorant Challengers Leagues.

Come notato in un blog, ci è stato detto che nel tentativo di aumentare il pubblico e rendere più vantaggioso per le organizzazioni ospitare squadre nel secondo livello del gioco competitivo, Challengers ora durerà tutto l'anno e non presenterà una lunga off-season tra luglio e dicembre di ogni anno.

Allo stesso modo, possiamo aspettarci meno trasmissioni per Challengers ma un nuovo approccio a come Challengers viene trasmesso in tutto il mondo.

Anche il torneo Challengers Ascension sarà spostato a settembre, dopo il torneo principale Champions, in modo che possa brillare meglio nel calendario competitivo.

Ora ci sarà anche un sistema di prestito esistente tra International Leagues e Challengers Leagues per consentire ai giocatori di spostarsi meglio tra i due.

Infine, c'è la modalità Premier, che è impostata per fungere da terzo livello di Valorant competitivo e aprire la strada al livello due, che si spera attirerà più giocatori e fan al Challengers Leagues come risultato.

Riot ha promesso dettagli precisi su ciascuna di queste aree nei prossimi mesi.

Valorant

Testi correlati

0
ValorantScore

Valorant

RECENSIONE. Scritto da Henric Pettersson

Il nuovo titolo action/tattico di Riot Games è disponibile e lo abbiamo recensito.



Caricamento del prossimo contenuto