Italiano
Gamereactor
Videos
Final Fantasy VII: Rebirth
HQ

Gaming Gossip - Episodio 5: Parlare Final Fantasy VII: Rebirth e come gli sviluppatori giapponesi riescono ad essere così produttivi

Nell'episodio di questa settimana del nostro show, sfruttiamo l'uscita rivoluzionaria di Square Enix Final Fantasy VII: Rebirth per discutere di come gli sviluppatori giapponesi riescano a creare una percentuale così ampia di giochi massicci e complessi.

Audio transcriptions

"Ciao a tutti e bentornati a quello che credo sia il nostro quinto episodio di Gaming Gossip. Oggi vogliamo rimanere un po' sul tema, un po' in tema perché, beh, negli ultimi giorni Final Fantasy VII Rebirth è stato lanciato su PlayStation 5 e, sai, sia che tu sia un fan di Final Fantasy, sia che tu sia un fan dei JRPG o meno, probabilmente sarà considerato uno dei migliori giochi dell'anno, se non il migliore, a seconda di ciò che il resto dell'anno ha in serbo. Volevamo quindi rimanere in tema, parlare un po' di JRPG e di Final Fantasy e questo mi ha portato a volere di parlare di un po' di rancore che ho avuto ultimamente riguardo al fatto che gli sviluppatori giapponesi sembrano essere molto più produttivi di quelli occidentali. Cosa succede dietro le quinte per questo? Quindi parliamone. Dav, hai già avuto modo di giocare a Final Fantasy? L'hai provato? Io sono più un tipo da Dragon Quest. Mi sono appassionato ad alcuni titoli di Dragon Quest, ma quelli classici, quindi non lo stile di cui si parla ora, con grandi mondi aperti e missioni che richiedono un'eternità."

"e, sai, tanti chilometri da percorrere a piedi. Quindi non mi piace molto. Ma sì, sono anche sorpreso. Non sono sorpreso. Siamo tutti abituati a vedere gli studi giapponesi così produttivi, no? E credo che sia, beh, possiamo discuterne i motivi, ma credo che sia il loro marchio di fabbrica. Quindi, è già una cosa culturale. Ma, sì. No, il motivo per cui ne parlo è che ne stavo parlando con Alberto e...
Mi chiedevo perché ci entusiasmiamo per cose come Call of Duty e Fever, che sono praticamente lo stesso gioco riproposto di anno in anno. Perché gli occidentali si entusiasmano per questi giochi JRPG giapponesi? Non solo Final Fantasy, non solo Dragon Quest, ma anche giochi come Like a Dragon, per esempio. Like a Dragon è un gioco apparentemente simile a Yakuza, ma i minigiochi lo rendono molto diverso. Non si può certo collocare in un genere, vista la quantità di minigiochi che offre."

"Ma no, ne stavo parlando con Alberto e mi ha detto che forse ha anche a che fare con i margini finanziari legati al gioco. Forse i giochi occidentali dovrebbero ottenere di più. Forse è quello che si aspettano le loro case madri rispetto a quello che potenzialmente si aspettano gli sviluppatori giapponesi.
Potremmo dire che questo è potenzialmente un problema nel modo in cui i giochi sono strutturati tra l'Oriente e l'Occidente?
Non so se si tratti di margini. Voglio dire, abbiamo visto Square Enix arrabbiarsi per... sai.., Quindi, diversi giochi, sia occidentali che giapponesi, non hanno raggiunto le loro aspettative. Quindi, non credo che sia una questione di margini o di Occidente contro Oriente. Voglio dire, potremmo sempre dire che è la disciplina dei Samurai."

"Ma più seriamente, credo che siano molto bravi nella pianificazione. Penso che abbiano davvero messo a punto una pianificazione con molti anni di anticipo.
E credo che, se ci pensiamo bene, La rinascita è stata in sviluppo da tre anni e più. Non è che non sia un rilascio annuale, giusto? Probabilmente è iniziato ancora prima che il remake fosse terminato. Quindi, credo che gli studi occidentali non abbiano ancora trovato questo tipo di modello. Abbiamo visto Ubisoft farlo. Ma è stato un po' palese, secondo me, perché abbiamo visto parti ripetute di mappe utilizzate in diversi titoli di Far Cry, giusto?
Ma hanno fatto centro con questa pianificazione per i giochi AAA, grandi open-world, il che è diverso, ovviamente, da Fifa e Call of Duty."

"Quello che trovo interessante in alcune discussioni tra Oriente e Occidente è la fiducia che viene riposta negli studi giapponesi. Ad esempio, se guardi, prima dicevi che Ubisoft ha riutilizzato le mappe e FromSoftware ha riutilizzato molte risorse per il confronto con l'Elden Ring.
FromSoftware riutilizza molte risorse per il confronto con l'Elden Ring.
FromSoftware riutilizza molte risorse per il confronto con l'Elden Ring."

"FromSoftware riutilizza molte risorse per il confronto con l'Anello di Elden.
Rispetto a Dark Souls e Sacare. Cose del genere.
È una critica che la gente fa, ma spesso gli si concede un lasciapassare perché si tratta di FromSoftware e il materiale che producono è di alta qualità.
Ma Ubisoft non riceve questo lasciapassare e mi chiedo perché."

"Come alcuni studi orientali non ricevono il pass.
Come Square Enix, come abbiamo detto in precedenza, dopo il salto nella bolla delle criptovalute NFT, molte persone hanno avuto occhi arrabbiati su di loro per un po' di tempo.
Ma se guardi a cose come FromSoftware, vengono trattate come divinità del gioco.
Ma se guardi, soprattutto cose come FromSoftware, vengono trattate come divinità del gioco."

"divinità del gioco, come se stessero per lanciare uno dei dlc più costosi della memoria recente e la gente dice: "Sì, pagherò questo, pagherò questo e altri soldi, pagherò 200 sterline per la statua di plastica".
di Nesmer, per poterlo impalare quando mi ucciderà per la 18 milionesima volta.
Forse è anche... cioè, non lo sappiamo per certo, ma c'è anche..."

"sospettiamo che ci sia una cultura del lavoro eccessivo che non è sotto controllo.
in Giappone così com'è o in Giappone e in entrambi i paesi e in Oriente in generale, come la Corea e la Cina.
Beh, questo non viene controllato o denunciato o combattuto.
come negli Stati Uniti e in Europa con i sindacati e le persone che vanno in pubblico e condividono abbiamo visto un po' di più negli ultimi anni dal Giappone, ma non così tanto, e ci sono sempre questi esempi di giapponesi che amano la cultura del sovraccarico di lavoro e che in realtà non si preoccupano più di tanto di questa cultura, come se la assumessero fin dall'inizio, quindi non so quanto di questo..."

"in ciò che vediamo di questo prodotto ma credo che con il tempo vedremo sempre di più questo tipo di produttività.
Trovi interessante che i veri rpg giapponesi purosangue, come rebirth, siano come una ricerca sul drago e cose del genere trovi interessante che tendano ad avere più successo rispetto a quelli che hanno un elemento più occidentale, perché ad esempio final fantasy 16 è andato bene, ma non credo che sia stato all'altezza delle aspettative di Square Enix."

"Come nel caso di bespoken, che è stato un po' un flop.
Entrambi i giochi sono sviluppati in Giappone, ma hanno molti elementi occidentali.
si vede che stanno cercando di incorporare una base di pubblico più ampia.
che vogliono la pura esperienza giapponese, che è quella che si ottiene nella nella rinascita, come diciamo noi, come un drago. Siamo sorpresi che sia così?
o forse è che le persone cercano l'autenticità piuttosto che l'accessibilità?
sono due storie molto diverse, credo che per quanto riguarda il linguaggio parlato ci sia molto di negativo."

"perché, come sai, al giorno d'oggi le persone non apprezzano un gioco senza motivo.
vedono una donna sulla copertina, vedono, insomma, cose che riguardano il dialogo, ma credo che Il gioco di Deadpool aveva dialoghi simili, come le battute di spirito, ma credo che Final Fantasy 16 è davvero interessante perché credo di doverlo ancora giocare, ma mi piacerebbe comunque giocarci."

"Ma non ho mai toccato i giochi di Final Fantasy, a parte le avventure dei chocobo sul Ds.
ma continuo a dire che è probabilmente il migliore fino ad oggi... fuori dalla tua lista... sì, sì, sì...
E credo che forse sia difficile da vendere perché si può vendere il remake di Final Fantasy 7.
nostalgia e molte persone hanno giocato a Final Fantasy 7 e ho sentito il clamore su di esso, ma uno nuovo è un'acqua non trattata è così ed è anche una serie come lassie mi ha dovuto spiegare l'anno scorso La nostra amata amica e collega Lassie mi ha dovuto spiegare l'anno scorso che Final Fantasy 7 è una serie che non ha nulla da invidiare alle altre."

"che non sono tutti concomitanti, ma sono giochi diversi ogni volta, perché io ero come Lassie, non ho intenzione di entrare in questa storia, non ho intenzione di passare 10 giorni a guardare video riassuntivi su youtube.
o qualsiasi altra cosa e lui mi ha detto: "È questo il bello, alex, è una bellezza".
fantasy 16 non sono affatto correlati e allora ho pensato: "Beh, allora non ha senso che io ci giochi"."

"se non ho intenzione di continuare la storia di chocobo tales, ho avuto lo stesso problema.
In realtà, quando è uscito Final Fantasy 16 stavo parlando con alcuni amici che sai, al massimo i giocatori occasionali dovrebbero dire che gli piacciono i fifa che preferiscono il loro Call of Duty, questo genere di cose... e ovviamente sanno che io faccio questo come lavoro, quindi..."

"mi hanno detto: "Che c'è di bello se giochi a metà giugno?" e io ho detto: "Finale".
Fantasy 16, loro mi hanno detto: "Non sto giocando agli altri 15" e io ho detto: "Bene, ecco il gioco".
non c'è bisogno di farlo ma... ma non l'avrebbero fatto nemmeno loro quindi è sconcertante, non è vero? Usano un aspetto speciale per questo..."

"utilizzano il 14 come terreno di prova, quindi lo utilizzano da molti anni e poi il regista è diventato il regista della serie principale e quindi hanno continuato a farlo...
gioco online per provare le cose e poi seguire gli interessi e provare a implementare nella serie principale, giusto? Cosa ne pensiamo per parlare del finale?
fantasy, perché final fantasy 14 sta arrivando a questo punto e si tratta del multiplayer per Final Fantasy 17, che ci aspettiamo sia in una certa misura in fase di sviluppo."

"square enix deve avere dei giochi di final fantasy 7, come è ovvio che sia.
ci sarà final fantasy 7, quale reunion o qualsiasi altra cosa, ma per quanto riguarda la prossima mainline che verrà riciclato, come vuoi chiamarlo, per la prossima linea principale di Final Fantasy.
fantasy ci aspettiamo che tornino alla radice di un gioco per giocatore singolo come hanno fatto con 15 e 16 o pensi che sia arrivato il momento di evolvere il gioco finale?
fantasy 14 torni al multiplayer dei mmorpg, perché non saprei proprio cosa fare."

"direzione che prenderanno in seguito potrebbero andare online, questa è una trilogia, sarà molto grande e nel prossimo futuro secolo non sappiamo quando uscirà abbiamo visto questi uh come un tipo di gioco che attraversa le generazioni.
di uscita con remake e rebirth e se dovessimo aspettare altri quattro anni forse si hai ragione nel dire che la prossima mossa dovrà essere una sorta di mmo di nuova generazione, giusto?
hanno avuto successo e il percorso di sviluppo che hanno seguito è stato molto accidentato all'inizio."

"quasi un progetto cancellato per certi versi e poi è stata una vera e propria rinascita per ciò che con il 14 e una vera e propria rinascita, quindi credo che abbiano imparato molte lezioni.
e stanno affrontando un'enorme competitività e e e e e i loro enormi rivali provenienti da in particolare dalla Corea, quindi forse devono affrontare anche questo problema."

"affollato e molto importante per la scena videoludica, ma questo tipo di concorrenza non è in Occidente, perché non stiamo sviluppando questo tipo di giochi e così via.
ma non stiamo sviluppando quel tipo di giochi, eccetera, ma non stiamo sviluppando quel tipo di giochi.
Sì, è interessante, perché il nostro grande mmo direi che è World of Warcraft o The World of Warcraft."

"elder scrolls online a questo punto... ma no, final fantasy 14 è un gioco interessante perché è...
sta raggiungendo quella sorta di età di 10 anni simile a quella di elder scrolls in realtà intendo world of warcraft credo che sia un po' diverso perché è sempre stato solo per pc, quindi penso che non sia così necessariamente evolvere, perché il pc è essenzialmente una sola piattaforma, giusto?
ma final fantasy 14 e the elder scrolls per esempio escono su xbox 360 playstation 3 credo che per elder scrolls forse xbox one non mi ricordo, ma in questo caso si tratta di generazioni che sono state Questi giochi sono stati rilasciati, quindi arriverà il momento in cui dovranno fare un'operazione significativa."

"sarà un vero e proprio aggiornamento del gioco o si limiterà a dire: "Stiamo andando avanti".
questo gioco, vi daremo final fantasy 17, un altro mmo, vi daremo la scrolls online o qualcosa del genere, non so, qualcosa del genere.
Sento che qualcosa in questo senso sta per arrivare, perché sembra che sia necessario, ma..."

"Allo stesso tempo, preferisco quelli per giocatore singolo perché è così che mi piace Sì, quindi preferirei che facessero un Final Fantasy 17 per giocatore singolo, chi lo sa... ma sì, entrambi...
è comunque eccitante... Ho giocato un po' a rebirth, in realtà ho 20 anni.
Sono al sesto capitolo, quindi non abbiamo idea di cosa significhi per me."

"Probabilmente ci saranno 17 capitoli nel gioco, quindi non ho ancora controllato, ma...
Mi perdo in tutte le piccole missioni secondarie, quindi sono in corso da circa 20 ore e sto per finire il gioco.
al sesto capitolo, quindi stiamo puntando al traguardo delle 60 ore, credo che questo gioco mi piaccia molto.
ma allo stesso tempo non mi sembra un enorme passo avanti nel franchise."

"È tutta una storia e penso che alcune delle altre cose che hanno fatto siano state fantastiche, ma non mi sembra che il gioco sia stato un grande passo avanti nel franchise.
penso che sia necessariamente un enorme passo avanti nel franchise, quindi spero che non lo sia.
la reunion introdurrà qualcosa di ancora più significativo, ma in ogni caso hai qualche pensiero di commiato su final fantasy alex so che ami la serie è il terzo aspetta stanno facendo una trilogia per un solo gioco, quanto tempo ci vuole per il primo gioco in origine?
come final fantasy 7 il primo non può durare 300 ore, no, è come un gioco di pixel, giusto?
è... sì, credo che sia durato solo 20-25 ore, cioè nel 1997..."

"probabilmente sono ancora arrabbiato per il fatto che non sia stato pubblicato sul Nintendo 64.
è stato come un enorme tradimento, perché tutti volevamo che quel gioco uscisse sul 64.
abbiamo iniziato a svilupparlo e abbiamo anche ottenuto degli screenshot, ma poi tutta la faccenda della scissione nintendo si arrabbiò molto con le terze parti sony entrò nella mischia con la playstation e hanno ottenuto quel gioco, ma ricordo che da bambino quelle schermate sembravano incredibili."

"Così tanti poligoni che suppongo sia questo il motivo per cui non abbiamo mai avuto uno screenshot di Final Fantasy.
anche super Mario Rpg 2. Sì, esatto, era una parte del divorzio.
hanno avuto final fantasy 7 e poi gli rpg sviluppati da square enix e quindi nintendo ha dovuto fare le proprie cose con i sistemi intelligenti e con alpha dream, come i due rami dell'azienda."

"mario rpg, come il paper e il mario wiki, ma sì, l'originale è tornato, quindi è e stanno avendo un rapporto davvero piacevole negli ultimi tempi...
hanno avuto un grande successo proprio con i jrpg rilasciati sulle suite che vendono.
quindi sì, come abbiamo detto, sono molto, molto abili e molto... in Giappone a creare questi giochi, quindi stai dicendo che final fantasy 7 rebirth remake su switch e Non c'è alcuna possibilità, sì, no, sony ha questo, sì, sì, sì, ma mi aspetto anche un rpg."

"e credo che nintendo abbia il suo marchio di fabbrica jrpg, che è di nuovo l'argomento principale di questo show: come possono produrre così tanti giochi?
in questo genere così complesso e vasto con i jrpg open world.
e hanno Center Blade e la domanda è la stessa: come diavolo ha fatto monolith ad andare avanti?
a questi progetti come se potessero rilasciarne uno ogni due anni o qualcosa del genere."

"mi aspetto pienamente un nuovo centro come gioco da abbinare a Switch e anche se a volte ricevono supporto da altri studi o agiscono come supporto per nintendo stessa in altri giochi quali come ad esempio zelda, ma possono farlo, possono davvero creare questi giochi."

"anche fire emblem è un altro grande franchise di nintendo, non è vero?
un nuovo gioco di Fire Emblem ogni 18 mesi, il che è semplicemente sconcertante per la quantità e il ritmo con cui riescono a che riescono a lanciare questi giochi e credo che lo stiamo vedendo anche con con atlas e persona... Ovviamente è da un po' di tempo che non fanno un nuovo personaggio..."

"un nuovo personaggio numerato, ma ci sono stati così tanti giochi di persona unici nel loro genere da royal a tacticus strikers... qual è il reload persona?
3 reload Ti ho trovato diversi nomi di remake a questo punto c'è anche la metafora re fantasia quindi amano amare rethink sì e non è resident evil perché quella bio ha ma sì, forse quelli che hai menzionato in Persona e in Fire Emblem sono stati un po' più di altri."

"sono grandi, sono rpg, in sostanza, e sono complessi, grandi e profondi.
ma non stiamo parlando di open world di dimensioni enormi, come xenoblade o final fantasy.
le voci principali e così via, quindi è anche se abbiamo portato un sacco di motivi al è ancora molto impressionante e credo che, tornando alla cultura, si possa dire che il risultato è molto interessante."

"che abbia a che fare con l'essere molto bravi a pianificare e un po' meno bravi a pianificare.
di essere molto bravi a pianificare e di essere un po' meno bravi a lavorare troppo e a fare i conti con il crunch.
e si accontenterebbe di un gioco come quello di ubisoft, invece di fare un grande open world come hanno fatto con far cry e assassin's creed, se avessero fatto una sorta di open world."

"livelli aperti, come quelli che abbiamo visto in Final Fantasy, ad esempio in Rebirth.
puoi vagare liberamente per le praterie e per June in tutte queste aree diverse ma sono non è esattamente un mondo aperto, è come un'area in cui puoi vagare liberamente.
Quindi mi chiedo se il pubblico occidentale sarebbe d'accordo, diciamo, con assassin's creed codename red o red o A questo punto, qualunque sia il suo nome, non intendo proprio dire che, togliendo il nome in codice, diciamo..."

"con quel gioco di assassin's creed se invece di avere un mondo aperto che si potesse giocare liberamente esplorare a tuo piacimento puoi viaggiare in una città giapponese puoi viaggiare in una zona selvaggia giapponese o in qualsiasi altro luogo e poi c'è un caricamento Mi chiedo se le persone siano d'accordo con questa idea e se ci sia un po' di opposizione."

"è difficile da dire, non è vero che c'è sempre un gruppo di persone molto rumoroso che odia qualsiasi cosa in sono un gruppo molto ristretto di persone, ma sono molto rumorose ogni volta che qualcuno tenta di fare qualcosa.
qualcosa di diverso nei giochi c'è sempre qualcosa, sì, ma non sei come una volta e quindi c'è sempre una sorta di fastidio, come se fosse una cosa più fastidiosa."

"versione di membro triste dei parchi bacche, credo Come per la pittura gialla, non posso credere che abbiano avuto un contraccolpo.
A proposito di questo, l'altro giorno mi hanno beccato mentre stavo giocando a un gioco, è un argomento completamente diverso Se vuoi, questo argomento potrebbe essere trattato in un'altra puntata, ma ho un'amica che ha spiegato dalla sua esperienza e dal suo punto di vista di sviluppo, come si è arrivati a questo risultato grazie a aspetta roblox e minecraft, sì e nuovo pubblico e di come i videogiochi siano il punto di riferimento per milioni di bambini e ragazzi."

"quindi hanno bisogno di essere indicati rapidamente e guidati a mano in modo molto veloce e semplice, forse per questo possono essere disattivato per coloro che si infastidiscono, ma è davvero interessante.
origine per analizzare anche i bambini, non importa, ne ho bisogno, mi perdo ogni cinque secondi.
Mi perdo quando c'è la vernice gialla e non riesco a trovarla, ho bisogno di altra vernice gialla."

"Potrei essere daltonico, in realtà l'ho pensato per la maggior parte della mia vita.
Sì, d'accordo, ne parleremo un altro giorno, molto probabilmente quando ci sarà un momento relativamente presto, presumo che l'accessibilità tornerà ad essere un argomento di discussione e quando ciò avverrà Quando avrò la mia diagnosi di daltonismo, dedicheremo un gioco... sì, sì, lo scopriremo! Soffri di cutiforia o come si chiama non me lo ricordo, ma in ogni caso è... è una cosa che non si può fare."

"oggi però è diverso abbiamo parlato di Final Fantasy Rebirth, che probabilmente si collocherà tra le prime posizioni.
un gioco dell'anno, se lo vincerà dipende da cosa hanno in serbo gli altri ultimamente.
quest'anno abbiamo parlato della cultura videoludica giapponese e di quanto sia produttiva e... beh..."

"Qualcuno ha qualcosa da dire prima di concludere o siamo pronti a concludere?
Ho capito cosa hai fatto con le ultime cose da dire, quindi non ho nient'altro da dire.
Il remake di chocobo tales si chiama così, non sono sicuro che molte persone lo accetterebbero, ma certo, perché no?
Io comprerei abbastanza copie per trarne profitto, ma sì, questo è stato il quinto episodio del gioco."

"gossip torneremo la prossima settimana per parlare di qualcos'altro... forse si tratterà del Se domani ci sarà qualcosa di interessante, probabilmente no, chi lo sa, lo lasceremo a noi.
fino ad allora vi ringraziamo per averci seguito, grazie per essere stati qui, alex e dav e ci vediamo tutti a il prossimo grazie"

Interviste

Leggi

Video

Leggi

Trailer di film

Leggi

Trailer

Leggi

Eventi

Leggi