Italiano
Gamereactor
Videos
HQ

Film Frenzy: Episodio 12 - È ora di premere il pulsante del panico al botteghino del 2024?

Con un terzo dell'anno già alle spalle, discutiamo se il botteghino del 2024 sia già a un punto di pericolo o se la partenza lenta non sia in realtà un segno delle cose che verranno.

Audio transcriptions

"Ciao a tutti e bentornati a quello che credo sia il nostro 12° episodio di Film Frenzy? Non sono troppo sicuro. Mettiamola così: oggi parleremo di nuovo del box office, giusto? È In realtà oggi siamo qui solo io e Alex. Magnus non è con noi al momento, quindi siamo solo..."

"Un terzo compleanno.
Un terzo compleanno.
Ci crederesti?
Incredibile. C'è chi festeggia i compleanni, chi i mesi di compleanno e chi i mesi di vita."

"è chiaramente quello che fa Magnus. Ma no, oggi...
Non lo chiama Maggio, lo chiama semplicemente Mag.
Ma no, oggi parleremo del botteghino per il semplice motivo che ora siamo un terzo dell'anno. Stiamo registrando questo video il 1° marzo."

"Spiacente, il 1° maggio.
Il primo maggio, scusa. Sì, stiamo registrando questo video il 1° maggio. Quindi sì, siamo a un terzo del percorso...
dell'anno e finora gli incassi sono stati, in mancanza di parole migliori, piuttosto scarsi.
Quindi sì, l'idea di oggi è che sia arrivato il momento di premere il pulsante del panico sugli incassi."

"ufficio? Il 2024 ha già bisogno di alcuni miglioramenti al botteghino oppure è solo come dire, ci sta mettendo un po' di tempo ad ingranare? Cosa ne pensi, Alex?
Boy Kills World ha fatto circa 1,5 milioni di dollari nel suo giorno di apertura, il che è davvero pessimo. Come un davvero una bomba, come non se ne vedevano da tempo."

"Credo che probabilmente non guadagnerà molto. E molti di questi film sono appena usciti, che non interessano a nessuno. Come nel caso del problema dello streaming è che devi far credere che andare al cinema sia un'esperienza che vale la pena, Il che avviene solo per alcuni film. Perché molti film, come Anyone But You, le commedie sentimentali, che hanno fatto davvero bene. Ma per me, puoi guardarlo a casa e avere la possibilità di vedere il film."

"stessa esperienza del cinema, a patto di non controllare il telefono, sai, sai, ma alcune persone controllano il telefono a teatro. Ricordo che stavo guardando Doom 2 e proprio alla fine, prima del duello, lui tira fuori il telefono, controlla l'ora, senza dire "Oh, ho un messaggio importante". Controlla semplicemente l'ora e lo rimette a posto. Ho pensato: "Cosa? Lo vedrai in IMAX. E tu ti chiedi: "Oh, ma quanto tempo ci vuole?
ancora? Ma che diavolo? Alcuni, come le persone, non li voglio nei teatri. Non credo che sia momento di premere il pulsante del panico perché se ci sono meno persone che vanno, significa che sicuramente è le persone che vogliono solo vedere qualcosa al cinema. Quindi non voglio che queste persone siano presenti nel mio cinema."

"cinema. Non le voglio lì. Se stai controllando il telefono, se, Black Panther come non so se l'hai mai fatto, ma è l'unica volta in cui sono stato in un cinema.
di staccare il telefono è stata con una ragazza che era seduta di fronte a me alla Black Panther.
E io, come dire, lei era sempre attaccata al telefono, come se stesse messaggiando. E io le ho chiesto: "Che diavolo stai facendo?
facendo? Pensavo: "Mi stai rovinando l'esperienza". Capisco che tu voglia dire, sai.., L'ho fatto sottovoce. Non ho pensato: "Che diavolo?". Ho pensato: "Non puoi farlo? Perché Io, se tu, perché sei qui? Perché sei qui? Se vuoi andare sul tuo telefono, puoi farlo in un luogo che non disturbi attivamente quello che fanno le altre persone? E lei ha messo il telefono per il resto del film, ma io le ho chiesto: "Ma che diavolo stai facendo? Mi sento che sembro una sfuriata di Trump, sai, quando lui dice: "Obama sta masticando una gomma"."

"In ogni caso, so come la pensi. Penso che tutti abbiano provato l'esperienza di andare al cinema dove c'è sempre qualcuno che è sempre, è sempre un giovane che non è del tutto capire che c'è una sorta di santità. Si tratta sia di giovani che di come le persone in età boomer ora. Le persone sulla cinquantina dicono: "Sì, certo". Non ho dato, Sai, è come se tirassi fuori il mio telefono e capisco che il tuo telefono è il mondo, giusto? È il mondo a portata di mano. È allettante. Sono notizie e cose del genere. Tutte le cose che vuoi, sono racchiuse in una piccola schermata che ti piace, di cui sei dipendente e che non riesci a capire..."

"liberarti. Tutti sono dipendenti dai loro telefoni, ma dai, sono due ore. Non lo è, non lo è, sai, non è poi così tanto. E hai anche pagato per farlo. Si.
Paghi per stare qui. Sai, le regole, è come andare in una piscina e.., schizzare tutti. Capisci cosa intendo?
Sai cosa ti dico, però, vero? Penso che come un po' di noi, che siamo entrambi britannici, la nostra esperienza al cinema è molto più repressa rispetto a quella di alcuni altri paesi."

"luoghi del mondo. Lo so, sì. Lo so. Per esempio, quando vai a guardare film in America, se succede la più piccola cosa, si sente urlare e gridare. È una cosa grossa, cosa eccitante per noi. Andiamo al cinema. Nessuno dice una parola finché non si esce. Tutto qui.
A parte il fatto che l'unica volta che ho avuto un'esperienza cinematografica di tipo americano è stata quando stavo guardando Avengers end game, che è stato un film di cinque anni, cinque anni, un paio di giorni fa, al momento in cui abbiamo stavamo registrando. E c'è stato un momento in cui, spoilerando, Iron Man è morto. C'era una donna, Non ricordo se ti ho detto che c'era una donna che singhiozzava in modo incontrollato, come se fosse una cosa assolutamente normale, come, beh, spero che fosse una donna. Ehm, ehm, quando, quando la, la, la cosa del martello a tappo, quello è stato un altro grande evento. Oh sì. La gente era come... e il grande... quando sono venuti tutti..."

"attraverso i portali alla fine. Sì, quello è stato, sì, quello è stato uno dei momenti in cui tutti si sono detti, ma con un sussulto udibile. Ma sì, la morte di Iron Man è stata come un singhiozzo, assolutamente inconsolabile.
Era come se qualcuno fosse appena arrivato e avesse sparato al suo ragazzo seduto accanto a lei.
Assolutamente sì, ma in quel momento non ero arrabbiata per questo. C'era qualcuno che stava russava, uh, durante una proiezione a tarda notte di Guardians 3, cosa che mi capita di giorno e l'avrei anche perdonato, a dire il vero, ma... ma no, no, è una.., Sono tutti punti validi, ma il motivo per cui vogliamo parlarne oggi è giusto."

"È perché di recente sono usciti sia Kung Fu Panda 4 che Godzilla X Kong, il nuovo impero, hanno entrambi superato i 500 milioni di dollari al botteghino mondiale, giusto? Sì. Cose enormi da festeggiare, sai, superare il mezzo miliardo di dollari è una cosa importante, a prescindere da come...
che gli incassi siano alti, fare un film da mezzo miliardo di dollari è comunque un'ottima cosa, Soprattutto perché in entrambi i film, se ho ragione, nessuno dei due ha avuto come enormi budget, come, sai, i gladiatori, forse, ma credo che fossero circa 120 milioni di euro. Non credo che sia stato così tanto per Godzilla perché, ancora una volta, bisogna ricordare con Godzilla e Kong, giusto? Non c'erano attori di spicco, come Dan Stevens..."

"in quel film e forse Brian Tyree Henry o il suo nome, credo. Quindi, probabilmente hanno risparmiato un molti soldi per quanto riguarda il casting. Ma il punto è che entrambi i film sono stati realizzati molto bene. E quando hanno superato il traguardo dei 500 milioni di dollari, mi sono detto: "Ho pensato di fare di fare un po' di ricerche per vedere come si sta comportando al botteghino. E ho scoperto che sta andando bene assolutamente orribile. Quindi nel 2024, per ora, siamo a un terzo dell'anno. Lì sono stati solo otto i film che hanno superato i 100 milioni di dollari al botteghino. Di questi otto, tre hanno superato i 200 milioni di dollari e sono Kung Fu Panda, Godzilla e poi Dune parte seconda ha raggiunto i 700 milioni. Questo significa che ci sono cinque film che hanno superato i 100 milioni di dollari."

"200 milioni di euro: Ghostbusters, Frozen Empire, Bob Marley, One Love e The Beekeeper, Mean Girls e poi Madam Web, giusto? Questo dimostra lo stato di salute del box office.
perché ci sono tre o quattro film che probabilmente guarderai e penserai, Oh mio Dio, sono i film più importanti dell'anno. Per tutto il resto, niente ha superato i 100 dollari."

"milioni di dollari. Ora, potrebbe non sembrare un granché essere, come dire, solo a un terzo del percorso dell'anno. Questo è lo stato degli incassi. Ma nel 2023, che è stato un altro anno oggettivamente negativo rispetto a quello in cui si trovava il botteghino prima della pandemia, più di 50 film hanno generato più di 100 milioni di dollari. Ora, se si considera questo dato come punto di confronto, significa che circa 16-17 film avranno bisogno di raggiungere i 100 milioni di dollari entro la fine del primo terzo."

"dell'anno, di cui quest'anno sono stati otto. Quindi si tratta già della metà dei film. Ora, potresti dire che l'estate è sempre molto impegnativa e che quest'anno ci saranno delle belle sorprese. In questo modo si compenserà il tutto. Non mi viene in mente nessun film che, a parte Deadpool, sia stato in grado di compensare la situazione.
e Wolverine. Cosa abbiamo? Voglio dire, ci si aspetterebbe film come, sai, Kingdom of the Il pianeta delle scimmie. Oh, sì, diamine. Non posso credere di essermene dimenticato. Sì, ci sarà Furiosa."

"Ci sono molti film importanti che usciranno nel corso dell'anno, come Mufasa. Venom probabilmente ce la farà, Se Man on the Web può fare 100 milioni di dollari, allora Venom probabilmente ne farà 3.000 miliardi.
Ma no, ci sono molti film importanti in uscita. Ma pensiamo davvero che in otto mesi ci saranno film che guadagneranno 4.200 milioni di dollari, a giudicare dallo stato del botteghino al momento? Non riesco a vederlo. Non riesco proprio a vederlo. Penso che quest'anno sarà uno dei momenti più importanti per il mondo."

"dei peggiori anni per il botteghino da un po' di tempo a questa parte, il che è davvero scioccante perché il 2023 oggettivamente non è stato un buon anno. Prima della pandemia, stiamo parlando del 2019, ci sono stati nove film da un miliardo di dollari. Sì, film da un miliardo di dollari. Ovviamente la pandemia nel 2021 e 2022 sono un po' diversi perché stanno ancora uscendo dall'era della pandemia."

"Ma nel 2023, abbiamo due investitori da 1 miliardo di dollari. E quest'anno non ne abbiamo ancora avuto uno, Anche in questo caso, siamo solo a un terzo dell'anno. Quanti ne abbiamo avuti nel 2022?
Ho visto che ce ne sono stati parecchi nel 2022 perché c'è stato Avatar e Top Gun Maverick.
Sì, sembrava di essere tornati. Sì, ce n'erano alcuni buoni, sì. E in effetti, voglio dire, ci sono stati in totale 4.100 milioni di dollari di guadagni nel 2022, il che, sai, ancora una volta siamo come a questo punto, stiamo ancora uscendo dalla pandemia. Non si tratta necessariamente di andare al cinema e la gente non vuole andare al cinema nel 2022. È più che altro che sembrava che non ci fosse molti film a causa della chiusura della produzione e del fatto che, come sai, è stato il problema che ha riguardato il 2022 più di ogni altro. Ma nel 2023 siamo tornati a una sorta di una sorta di normalità. E non l'abbiamo visto necessariamente tradursi in numeri nel al botteghino rispetto al periodo precedente. Quindi pensi: "2024, sicuramente sarà il 2024..."."

"il prossimo passo per arrivare a questo traguardo. E per ora siamo così lontani dall'obiettivo che ti fa sentire davvero preoccupato per il futuro del botteghino. Quindi non so. Cosa ne pensi? È arrivato il momento di premere il pulsante del panico? Dobbiamo iniziare a far suonare i claxon di avvertimento? Il botteghino è morto.
Lunga vita agli streamer. Forse, ma forse siamo anche in una fase di calo tra un picco e l'altro..."

"perché il motore Marvel si è spento. Deadpool e Wolverine probabilmente faranno probabilmente un miliardo di dollari perché la gente vuole vedere quel film. Vogliono vedere di nuovo Deadpool. Vogliono vedere Hugh Jackman nei panni di Wolverine. Non gli interessa molto il trama. A nessuno interessa il collegamento più ampio con la trama del MCU al momento."

"perché è inesistente. È tutto un pasticcio. Quindi forse possono riportarlo in auge con con la nuova era dei Fantastici Quattro o con qualsiasi altra cosa. Non so se ci riusciranno. Penso che sia finita. Penso che il il film sui fumetti sia il genere di cosa che esce sempre, che fa sempre soldi, che fa sempre beh, quell'epoca è ormai finita. E la prossima occasione che ti si presenterà sarà quella di James Gunn, perché la gente vuole vedere Superman. E questo sarà un test. Se la gente non va a Superman, è finita. È assolutamente finita per i film tratti da fumetti. E ne abbiamo parlato prima sul fatto che gli adattamenti dei videogiochi sono la novità. E se questo è il caso, o se potrebbe essere qualcosa che altro, potrebbe essere qualcosa di cui non siamo ancora sicuri e che sarà una tendenza costante di denaro. Credo che quest'anno non sia così. Non abbiamo qualcosa che ti faccia andare avanti, Ok, beh, anche se tutti questi film con nuove idee non dovessero funzionare, abbiamo questa macchina che continuerà a sfornare film anno dopo anno, perché Marvel ne ha solo uno quest'anno, ed è Deadpool. E non è nemmeno visto come un film del MCU. È come un film di Deadpool."

"Quindi, non lo so. Penso che ci sia sempre la possibilità che torni. Ma ancora una volta, il problema è che non bisogna limitarsi a guardare le persone perché gli studios stanno rilasciando Dune 2 è uscito in digitale da pochissimo tempo, mentre è al cinema solo da marzo.
Ora, non so tu, ma io ricordo di essere andato al cinema da bambino e..."

"Dovevi aspettare sei mesi. Sì, sei, sette mesi.
Sei o otto mesi per l'uscita di un DVD, e potrai comunque vedere Charlie e la Fabbrica di Cioccolato...
è quello che ricordo di aver visto da bambino perché dicevo: "L'ho visto, mamma. Perché diavolo è ancora nei cinema? Perché ovviamente, da bambino, pensi che una volta l'hai visto, tutti l'hanno visto e possono cancellarlo dalla classifica. Ma è successo quattro mesi dopo l'uscita, il film avrebbe ancora un sacco di proiezioni e gli introiti sarebbero ancora molto elevati."

"perché anche se non è in IMAX, le persone vorranno comunque andare a vedere il film.
Dune 2 di nuovo al cinema perché sembra un'esperienza da sala cinematografica più di quanto non lo sia qualcosa di simile che si può provare a guardare a casa.
Ed è proprio qui che la colpa è, secondo me, delle persone che pensano: "Ok, lo streaming è la nuova norma", uccidiamo i cinema per questo. Credo che sia l'unica cosa che abbiamo visto, no? Che abbiamo non abbiamo visto i giganti della produzione trovare necessariamente un equilibrio tra sala e home cinema."

"perché credo che ci sia bisogno di una pausa. Per quanto io capisca che probabilmente fa incassare un sacco di soldi per loro, sai, come Wonka è stato un grande successo, giusto? È arrivato è uscito a dicembre. Non mi sembra che sia andato molto bene nei cinema. Ha guadagnato circa 600 milioni di dollari, e poi è arrivato, e poi è diventato, come se si potesse guardare a casa a fine gennaio. Mi sono detto, Beh, è un'inversione di tendenza così immediata che è incredibile. E capisco che genera entrate ma di certo non genera necessariamente maggiori entrate perché poi si perdono tutto il materiale teatrale. Voglio dire, è vero, poi suppongo che si uniscano tutte le attività di marketing e di marketing."

"insieme, giusto? Perché il film viene commercializzato per le sale cinematografiche e poi per l'home video on demand e cose del genere. Quindi credo che in un certo senso sia così, riunisce tutto questo. Ma stai riducendo drasticamente la durata di questi progetti, mentre prima si diceva: "Ecco il trailer, il film uscirà tra otto mesi, guardate il film"."

"il film nei cinema, lo vedrai per due mesi e mezzo e poi dovrai aspettare otto mesi per vedere il film.
mesi fino a quando non sarà disponibile in DVD o a noleggio. Ora è come dire: ecco il trailer, il film esce nei cinema...
cinque, sei mesi, dopo un paio di mesi esce in home video e poi basta.
È finito. Quindi, non so, credo che debbano assolutamente trovare un modo per farlo."

"Non fraintendermi, mi piace poter guardare un film che non ho visto al cinema a casa.
Personalmente non ho mai comprato uno di quelli a prezzo pieno. Sai, quelli per l'home video Ho comprato per sbaglio Pushin' Boots The Last Wish. Avevo già visto al cinema. Mi piaceva così tanto. Volevo mostrarlo alla mia famiglia, perché pensavo, Oh, voi ragazzi lo adorerete. E ho cliccato su compra invece che su noleggia. E così ho speso, tipo, 17 sterline invece di tre. È stato un giorno in cui il traffico ha chiamato. Ma a parte questo, personalmente non l'ho mai fatto. Preferisco aspettare che siano affittabili o, sai, fare un..."

"I film in streaming escono nello stesso tempo in cui uscivano in DVD. Quindi se paghi il costo dell'abbonamento a Disney Plus o altro, e come Regno del Pianeta di delle scimmie di cui abbiamo parlato prima, ci vorranno sei mesi prima di poterlo guardare su Disney Plus. Già. E la Disney è in genere una di quelle che ci mette di più ad arrivare."

"Si. Prime Video. I film della MGM vengono messi su Prime, tipo, all'istante. Non aspettano, saltano un battito di ciglia. Non fanno confusione. Hanno bisogno che tu guardi Prime Video perché Altrimenti, il problema di Prime Video è che è quello che probabilmente il la maggior parte delle persone ha solo perché si vuole avere Prime per, tipo, le consegne facili e altro."

"per il Prime Day. Ma è l'aspetto che credo ti spinga a guardarlo di più perché si punta sempre molto su Fallout, sugli Anelli del Potere e su tutte queste cose. E Anche Netflix mette un sacco di soldi nelle sue cose. Ma non si ha mai la sensazione che Netflix sia come, per favore, guarda il nostro materiale, per favore, per favore. Abbiamo bisogno di te. Mentre Amazon è come se dicesse: "Stiamo per lanciare un prodotto i ragazzi, facendo uscire Invincible, Fallout e Rings of Power, Stiamo portando in scena La Ruota del Tempo. Non sono tutte serie di successo, ma sono serie enormi. Sono progetti enormi e hanno bisogno che tu li guardi perché altrimenti tutto va a rotoli."

"per qualsiasi motivo, anche se probabilmente non è così. Già. E questa è un'altra cosa che oggi, prima della pandemia, c'era una netta differenza tra i due tipi di malattia e le altre malattie.
separazione tra i giganti della produzione teatrale e gli artisti di grido. Già. Ora la produzione possiedono molti degli streamer o sono, tipo, associati. Sono mano nella mano. Sì, ad esempio, Disney ha 20th Century e Disney Plus, giusto? Quindi è tutto lì. Hanno anche Hulu e tutto il resto e tutte le altre cose incluse. Amazon, MGM Studios si sono uniti e questo è il Prime Video. Paramount ha Paramount Plus. Sto cercando di pensare a un altro gigante della produzione. Lionsgate ne ha uno proprio."

"Hanno anche Lionsgate Plus, vero? Hanno tutti questi diversi, tipo, più piccoli servizi per i quali la maggior parte di noi probabilmente non paga, siamo realisti. Ce ne sono troppi. Penso che che nel Regno Unito sia possibile avere Lionsgate Plus con Prime Video. Sì, è probabile. Probabilmente fanno un bundle con un sacco di insieme. Credo che sia così. Ne raggruppano molti. È un po' come il Game Pass, EA Play e altre cose del genere. Chi diavolo paga per EA Play da solo? Sì, è una buona domanda. È un'altra delle persone con cui ho parlato. Ma no, credo che sia questo il punto."

"Perché sono tutti insieme e perché c'è una collaborazione così stretta, in un certo senso, con i nostri clienti.
tra gli operatori di streaming e le sale cinematografiche, questo toglie peso al materiale delle sale.
così tanto che si può capire perché il botteghino sia in difficoltà. Ed è così.
È disperato in questo momento. E ancora una volta, ho sempre detto che quest'anno credo che ci sia probabilmente, forse, due film che si contenderanno la vittoria e saranno potenzialmente un miliardo di dollari."

"di dollari. E sono sicuro che sarà Deadpool o Mufasa il Re Leone, perché so che questi film attirano il pubblico, giusto?
È come La Sirenetta. Il Re Leone ha raggiunto il miliardo di dollari, non è vero? Già, è il nono film di maggior incasso di tutti i tempi. È enorme. Ed è come, hai già visto il film. Questo è peggiore. Assolutamente peggiore. E tutto l'insieme, tipo, live action, lo chiamano remake live action. È tutto in CGI. Non lo so, capisco..."

"fanno soldi, ma sono semplicemente privi di anima e di creatività.
Ed è come se, oh, beh, ora avremo un prequel su Mufasa. Non mi interessa. E so che, tipo, faranno comunque un sacco di soldi, perché la gente non lo fa, soprattutto al cinema, Mi sembra che il gioco, perché è così, sei così coinvolto nel gioco. Molti giocatori sono molto molto informati sull'industria nel suo complesso. Sì, sì. Sai, leggono il loro Game Reactor, guardano i giornali..."

"il loro GRTV News. Lo adorano. Quindi a volte sapranno, molto raramente, ma a volte lo sapranno...
possono votare con il loro portafoglio e cambiare le cose. Mentre il pubblico del cinema non ha mai viene informato. Vede solo quello che c'è al cinema e dice: "Ok, entriamo". E credo che il cinema il pubblico stia diventando più intelligente, ma non è detto che tutti lo siano. Lo sono ancora, lo spettatore medio ancora non se ne frega di Dune 2, ma sente parlare del Re Leone."

"Questo lo so. Conosco la Disney. Mi ricordo della Disney. È come i vari membri di South Park.
Ti ricordi di Disney? Mi ricordo della Disney. Mi ricordo del Re Leone. E poi dicono: "Ok, Me lo ricordo. Vado a vederlo. E la macchina continua a girare. Forse è il nuovo cosa. Forse questo è il nuovo MCU. È solo l'universo dei remake Disney. Avremo come Mufasa e il Sirenetta che si alleano nei Vendicatori Disney. Sì. Voglio dire, diciamo universo, come se ci fossero stati talmente tanti che non so quanti ne siano rimasti da rifare. Ricorda il universo oscuro? Ricordo l'universo oscuro, sì. Diciamo l'universo oscuro. Non è mai stato veramente decollato. Era solo la mummia. Un universo enorme. Ma no, è sicuramente un punto interessante. E penso che ci sia anche qualcosa da dire sul modo in cui film vengono distribuiti. Credo che quest'anno abbiamo visto che un sacco di film sono stati distribuiti."

"progetti indie che la gente non guarderebbe normalmente non hanno successo nei cinema. Quelli che vanno bene tendono ad andare bene solo negli Stati Uniti, nel mercato nazionale. Ce ne sono alcuni come, ad esempio, Ministry of Ungentlemanly Warfare, che è un film di Guy Ritchie. Quindi vorrei avrei pensato che avrebbe avuto almeno uno sforzo decente nel Regno Unito. Sì. E ha avuto il 97% di incassi nel Regno Unito. E ha avuto il 97% di dei suoi guadagni proveniva dal mercato nazionale. E ha guadagnato 16 milioni di dollari. Quindi devi chiedersi cosa sia successo a quel film, perché sia stato commercializzato in quel modo. Ce ne sono altri piccoli come il film Lisa Frankenstein che ha avuto un tasso di guadagno nazionale del 99%. Quindi c'è qualcosa che sta accadendo con il box office e con il modo in cui le cose sono organizzate al momento e il modo in cui le cose sono gestite, perché non è sostenibile. E penso che, sai, forse sceglieremo questo tra un paio di mesi, a metà strada. E a meno che non sia successo qualcosa di significativo, maggio è un mese importante per i film. Sì, molti film importanti. C'è un grande film e poi c'è gli altri che si contendono il secondo posto. Sì... Ti riferisci a Rise of the Planet of the Apes (L'ascesa del pianeta delle scimmie)."

"o a Kingdom of the Planet of the Apes. Ma ci sono anche, sai, Furiosa, Il Caduto, Se, il film diretto da Ryan Reynolds e Johns Krasinski, il film di Garfield.
Ci sono molti film oggettivamente grandi, giusto? Indipendentemente dai film. Garfield farà soldi, credo. Penso che farà il botto. Lo farà? Ho detto che farà soldi e poi..."

"mi sono subito messo in discussione perché pensavo che i bambini amano Garfield. E mi sono detto: no, I bambini amano Garfield negli anni '50. Chi ama Garfield adesso? È un'osservazione molto valida. Quindi io non lo so. Riprendiamo il discorso. Perché non ci sono nuovi personaggi? Capisci cosa intendo?
Come se non ci fossero, come se Spongebob avesse 25 anni. Non hai mai sentito parlare di Jojo Siwa? Scusami."

"C'è Bluey, Bluey, Bluey, quel ragazzo, c'è un Bluey. Quando ci sarà un film su Bluey?
Perché è la cosa più popolare tra i bambini, giusto? Bluey Skibney Toilet e Cocomelon. Abbiamo bisogno di adattamenti cinematografici di tutti loro. E poi riavremo il botteghino.
L'hai sentita per prima. La formula di Alex per salvare il botteghino. Ma no, sì, ne parleremo ancora, molto probabilmente in futuro. Forse lo faremo nel parco di metà percorso Forse lo faremo alla fine di agosto, al terzo traguardo. Non lo so. Ne parleremo in continuazione presto. Quindi rimanete sintonizzati per saperne di più. Per il resto, questo è stato l'episodio 12, credo, di Film Frenzy. Quindi, sì, ci vediamo al prossimo episodio. Alex, è un piacere come sempre."

"Portaci fuori. Arrivederci."

Interviste

Leggi

Video

Leggi

Trailer di film

Leggi

Trailer

Leggi

Eventi

Leggi