Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
Wasteland 3

Wasteland 3 - Provato

Alla ricerca di un nuovo futuro, i Ranger sono coinvolti in un'imboscata sanguinosa. Abbiamo aiutato i sopravvissuti a rimettersi in piedi nell'innevato Colorado.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

In occasione di un recente evento tenutosi a Berlino, abbiamo avuto la possibilità di giocare all'ultima versione beta del nuovo gioco di ruolo isometrico di InXile Entertainment Wasteland 3, in particolare le prime tre sezioni del gioco e ci ha tenuti occupati per circa due ore e mezzo. Sono trascorsi alcuni anni dai devastanti eventi del secondo capitolo di Wasteland e i Sonoran Rangers stanno ancora cpmbattendo. Il sequel inizia poco dopo che la nostra organizzazione è stata contattata da un uomo misterioso chiamato Patriarca che promette di aiutarci, ma solo nel caso in cui ci occupiamo prima dei suoi affari.

Per disperazione e poiché i Ranger vogliono saperne di più sulla sua offerta, le loro poche forze rimanenti viaggiano verso le montagne innevate del Colorado, per poi venire massacrate in un agguato sanguinario. Qualcuno ci ha preparato una sorpresa esplosiva e lo testimoniano i nostri compagni ghiacciati. Ovviamente, ci mettiamo sulle tracce dei loro assassini perché, ora più che mai, vogliamo trovare le risposte.

Dopo il filmato iniziale (in cui il ponte di Wasteland 2 viene chiuso per motivi di sicurezza), prendiamo il controllo di due unità di partenza in mezzo al raccapricciante agguato. In un tutorial molto lineare, dobbiamo difenderci e sopravvivere allo shock mentre i nostri fratelli d'arme stanno morendo ovunque. I seguenti scenari ci insegnano le basi del combattimento a turni, quanto possono essere potenti le interazioni con l'ambiente e che potrebbe esserci qualcuno che tira le fla e coordina questa follia.

Wasteland 3Wasteland 3Wasteland 3

Dopo che ci siamo fatti strada tra i banditi fino al punto d'incontro concordato per incontrare il Patriarca, appare il generale intimidatorio, che ci dice cosa vuole che facciamo qui. Dobbiamo trovare e riportare i suoi tre figli da lui: vivi, addirittura. Ci lascia con una base di operazioni, ci aiuta a rimetterci in piedi e fornisce nuove reclute in modo che possiamo risolvergli le sue controversie familiari.

In Wasteland 3 il nostro team può essere composto da un massimo di quattro personaggi, supportati da un massimo di altri due NPC. Nell'editor dei personaggi, possiamo individuare le nostre unità e assegnare competenze diverse, nonché aree di competenza a nuove reclute. Chiunque abbia giocato un CRPG moderno nello stile di Divinity: Original Sin o Pathfinder: Kingmaker negli ultimi anni dovrebbe avere familiarità con i menu utilizzati. Dobbiamo scegliere i nostri punti di forza e di debolezza da una gamma di aree social e combattive, per specializzare le nostre forze in base alle nostre esigenze.

Attributi, abilità e stranezze opzionali possono essere ulteriormente sviluppati se acquisiamo esperienza nel corso del gioco. I nostri due personaggi iniziali possono anche essere personalizzati in una certa misura, ma InXile ci dà un tocco più personale con queste due unità precstituite. Ad esempio, abbiamo optato per un duo di hacker silenzioso che non era molto comunicativo con nessuno al di fuori della loro cerchia nerd giurata. Non è ancora possibile prevedere fino a che punto tali contesti entrino in gioco nel corso degli eventi o se tali influenze rimangano puramente d'atmosfera.

Wasteland 3Wasteland 3Wasteland 3

Invece di investire esclusivamente i punti esperienza nelle abilità delle armi, dovresti assolutamente pensare di interagire con l'ambiente di gioco. Con le giuste abilità, puoi hackerare le macchine nemiche, parlare con gli animali, ridurre le situazioni di tensione con argomenti intelligenti o trovare un altro modo per avere il sopravvento prima che inizi una lotta estenuante. Durante la nostra sessione, abbiamo trovato un percorso nascosto che conduce a terreni elevati, da cui possiamo sfrigolare i nostri nemici con l'aiuto di un pannello solare sabotato.

Il combattimento a turni rappresenta ancora una parte molto importante come l'ultimo gioco di Wasteland. I campi di battaglia hanno un sacco di coperture dietro cui nascondersi e dobbiamo usare i nostri punti azione per correre o usare le nostre armi. Quanto possiamo spostarci o quante azioni sono disponibili per noi è determinato innanzitutto dai nostri attributi. L'uso di armi, così come oggetti come sonde di guarigione o esplosivi, si consuma anche nella nostra barra delle azioni, rendendo le decisioni strategiche ancora più cruciali. Esiste un indicatore visivo che distingue tra la distanza che un'unità può muoversi e dopo quale distanza sarà ancora in grado di agire.

Le diverse fazioni coinvolte nel combattimento giocano i loro turni uno dopo l'altro, e un round termina non appena tutte le unità hanno speso i loro punti azione. In un modo simile a Xcom, è fondamentale trincerare i tuoi personaggi dietro una copertura per dare loro un importante bonus difensivo. La copertura offre una solida difesa, anche se le nostre truppe sono state colpite anche se si nascondevano dietro qualcuno che era stato messo al riparo. Queste stranezze sono in qualche modo attese da un gioco in beta, quindi riponiamo fiducia nella capacità di Inxile di identificare e correggere quegli errori prima che il gioco venga pubblicato a metà maggio.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Wasteland 3Wasteland 3

A livello visivo, Wasteland 3 risulta molto convincente in combattimento. In particolare, l'interfaccia utente sembra pulita, dandoci tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno quando sorvoliamo i nemici o progettiamo di inviare un'unità in un determinato luogo. Ad esempio, il computer ci mostra quali nemici sono nella visuale della nostra unità prescelta e quanto è probabile che colpiscano i nemici dalla loro posizione.

Puoi modificare le armi e l'equipaggiamento se uno dei tuoi personaggi ha accesso alle abilità appropriate. Ci sono anche talenti attivi che sblocchi con punti esperienza accumulati e abbiamo notato un'abilità particolarmente interessante chiamata Kodiak, che si carica in diversi turni e battaglie. Quando attivato, il pistolero può scegliere se colpire la testa di un nemico vicino, aggiungendo una penalità maggiore per l'accuratezza delle sue statistiche o se sparare provocando gravi danni nel processo.

Oltre a tutti i combattimenti, Wasteland 3 offrirà una mappa del mondo che userai per viaggiare in altre aree. Tuttavia, finora abbiamo potuto esplorare solo due livelli lineari e un'area urbana più ampia, occupandoci di alcune attività secondarie nel processo. Un dottore voleva che curassimo i suoi pazienti per lui, mentre un venditore ha attivato accidentalmente una trappola armata nel suo negozio, provocando un po' di trambusto nell'affollato quartiere commerciale. Nel frattempo, nelle strade vicine si è svolta una battaglia armata con mutanti e un vecchio negozio di gentiluomini è stato occupato da criminali armati, implorando il nostro coinvolgimento.

Wasteland 3Wasteland 3Wasteland 3

Possiamo prenderci cura delle persone e fare amicizia con la gente del posto, che può darci o meno nuovi equipaggiamenti e alleati, ma se non li vuoi, puoi semplicemente lasciarli e pensare ai fatti tuoi. Dopo tutto, il popolo del Colorado non è nostra responsabilità, giusto? In Wasteland 3 si dice che tali decisioni abbiano un impatto sull'intera esperienza, proprio come nell'ultimo gioco, ma è ancora troppo presto per valutare tali affermazioni. Tuttavia, tornando alla base del Patriarca, abbiamo potuto reclutare un NPC molto utile che ci ha aiutato nelle missioni successive. Il cowboy conosceva bene l'area e dopo un po' di discussione, si è aperto a noi, dicendoci cosa ci dobbiamo aspettare dall'area successiva della storia che dovevamo visitare.

Ora che Inxile Entertainment fa parte di Xbox Game Studios, Wasteland 3 beneficerà di alcuni aggiornamenti più entusiasmanti. Ad esempio, il titolo verrà completamente doppiato per la prima volta (escludendo osservazioni e pensieri - non c'è voce narrante), e questo è un nuovo territorio per lo studio. Microsoft ha anche contribuito a strategizzare lo sviluppo in modo che Inxile potesse concentrarsi sul completamento del loro progetto in modo più intenso, il che si spera porterà a un lancio regolare su PC e console (Xbox One / PS4) tra circa due mesi.

Finora, Wasteland 3 ci ha colpito molto. Da un punto di vista tecnico, ci sono ancora alcuni problemi da affrontare, ma l'atmosfera dei tempi finali di questo mondo post-apocalittico ci ha sicuramente incuriositi. Gli sviluppatori non ci hanno risparmiato neanche un po' di ultra-violenza. Sospettiamo che questa atmosfera scomoda e brutale verrà catturata anche stilisticamente e narrativamente dal momento che solo il linguaggio visivo parla già da sé. In fin dei conti, non possiamo ancora confermarlo, perché le nostre impressioni sul freddo del Colorado si esauriscono qui.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto