Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Wolfenstein II: The New Colossus

Wolfenstein II su Switch mira ad essere la stessa esperienza delle altre piattaforme

Panic Button ha lavorato tantissimo, soprattutto sul lato tecnico.

Wolfenstein II: The New Colossus sarà presto in arrivo su Nintendo Switch e l'avventura di Machine Games si prepara a conoscere un nuovo pubblico. Di recente abbiamo chiacchierato con Adam Creighton di Panic Button (che sta lavorando al port) per parlare di quali modifiche hanno apportato e quanto hanno lavorato su questa console.

"Un sacco", ci ha detto. "Quindi, in sostanza, abbiamo osservato il gioco, abbiamo capito come portarlo sulla piattaforma e volevamo offrire la stessa esperienza delle altre piattaforme anche su Nintendo Switch. Volevamo che fosse un'esperienza divertente e giocabile sia in modalità portatile sia attaccata alla televisione, quindi volevamo essere certi di non aver perso nulla nel processo".

"C'è stato un sacco di lavoro tecnico da fare, quindi ottimizzare, usare una risoluzione scalabile, utilizzare molti trucchi con il ri-authoring di alcuni contenuti e cose del genere, lavorare con Machine Games molto da vicino per fare cose come il re-Author dell'audio in modo da tenere quell'audio ottimo anche in modalità portatile."

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Wolfenstein II: The New Colossus

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto