Gamereactor International Italiano / Dansk / Svenska / Norsk / Suomi / English / Deutsch / Español / Português
Accedi






Password dimenticata?
Non sono iscritto, ma vorrei esserlo

Oppure effettua il log-in con Facebook
FacebookFacebook
recensione

Skylanders Superchargers

Uno Skylander più oscuro e serio, con l'aggiunta dei veicoli. Siamo tornati per scoprire cosa offre l'iterazione di quest'anno.

Annuncio pubblicitario:

Chi non ha mai sognato da bambino che i propri giocattoli prendessero vita? Siamo sicuri che l'avete fatto anche voi. E quel sogno è divenuto realtà per tanti bambini di oggi. Il franchise Skylanders ha trasformato questa fantasia in realtà creando dei pupazzi, all'apparenza ordinari, che prendono vita sullo schermo TV. Questa idea ha permesso a Skylanders di assumere una posizione di rilievo nel panorama videoludico contemporaneo. Ma nel frattempo sono già usciti quattro capitoli della serie e da oggi è disponibile anche il quinto capitolo. Sono riusciti gli sviluppatori ad infondere nuova vita alla serie, oppure hanno esaurito le loro idee?

In apparenza, il gioco sembra molto simile ai suoi predecessori. Kaos sta ancora una volta tramando di diventare il padrone di tutta Skylands. Questa volta ha costruito una macchina malefica chiamata Sky Eater, che morso dopo morso divora l'intero cielo e tutto ciò che si muove in esso. Inoltre The Darkness, la radice di tutti i mali, ha deciso di affiancarlo. Ad ogni boccone dello Sky Eater, The Darkness si rafforza. Gli unici che possono fermare questi spiacevoli eventi sono - avete indovinato - gli Skylanders. Ma questa volta non si tratta di giganti o Skylanders con parti del corpo intercambiabili. No, questa volta si tratta di veicoli!

Annuncio pubblicitario:

I veicoli diventano rapidamente una parte naturale del gioco. In realtà sembra che siano sempre stati lì. Vicarious Visions ha lavorato sodo per raggiungere questo obiettivo. Hanno ri-lavorato tutti gli Skylanders precedenti in modo che si adattino al volante di qualsiasi veicolo e hanno fatto in modo che i veicoli svolgano un ruolo importante in ogni livello e non appaiono messi lì per rattoppare una pezza o a caso. I veicoli sbloccano una serie di diverse missioni ambientate sia in cielo, sia per mare e sia sulla terraferma. Come accade con gli Skylanders, i veicoli possono essere aggiornati e ognuno ha delle proprie capacità. Possiamo aggiornarli con nuove parti che troviamo in giro e aggiungerle. Anche se tutti Skylanders possono diventare piloti, si otterrà il massimo dai veicoli, se abbinati allo Skylander corrispondente. Ogni veicolo ha un suo proprietario e quando questi vengono usati insieme, le statistiche subiscono un'impennata decisiva. Sono "supercharged", da cui il nome del gioco.

E grazie ai veicoli ora è anche possibile gareggiare in Skylands. Dal quartier generale Skylanders, chiamato The Academy, o attraverso il menu, è possibile accedere a tante gare, molto simili a Mario Kart. Le gare sono molto piacevoli e abbiamo trascorso ore e ore cercando di sconfiggere i NPC o i nostri amici online.

Skylanders Superchargers
Skylanders SuperchargersSkylanders SuperchargersSkylanders SuperchargersSkylanders Superchargers

Vicarious Visions hanno avuto l'ambizione di aggiungere profondità alla serie con Superchargers. È stata data maggiore attenzione alla narrazione e alle personalità dei personaggi. Pertanto, i diversi Skylanders parlano un po' di più rispetto alle iterazioni precedenti. Gli sviluppatori hanno anche aggiunto una maggiore profondità in termini di grafica, lavorando sulla luce e sulle ombre. In questo modo, gli scarichi delle auto sono davvero affascinanti e le fitte nubi hanno maggiore densità e volume.

Eppure, anche la storia ha assunto dei tratti decisamente più profondi. Dopo alcune sequenze davvero sorprendenti, ci siamo ritrovati completamente coinvolti in un racconto oscuro e decisamente più serio. Tuttavia, il gioco torna rapidamente ad avere una natura più scherzosa, offrendo battute stupide e spiritose. Speravamo che tenessero quest'atmosfera un po' più a lungo, in modo da sottolineare la gravità della situazione. Sappiamo che il gioco è rivolto soprattutto ai giovani giocatori, e la morte e la distruzione probabilmente non si adattano bene a loro, ma continuiamo a credere che sia un peccato che abbiano creato una storia con tutte queste emozioni, senza dare al pubblico la possibilità di immergersi pienamente.

A parte la storia, è ancora un titolo molto divertente da giocare. I livelli sono molto diversi, e offrono una bella varietà di nemici e sfide. Non ci si annoierà mai nelle Skylands. Ma gli sviluppatori forse hanno un po' esagerato, forse sopraffatti dall'ansia di offrire un prodotto noioso. Hanno forse spinto un po' troppo il pedale del ritmo. Se solo ci fossero stati un po' più di contenuti in ogni livello e quest, forse ci si sarebbe sentiti più coinvolti dal gioco. Ma visto attraverso gli occhi di un bambino, questo potrebbe essere solo il giusto tipo di stimolazione, senza indugiare troppo a lungo. L'avventura è ancora epica.

Eravamo un po' preoccupati che andando avanti nel gioco, non avremmo trovato coesione in tutto questo. Ci sono davvero tante cose da fare nel gioco, oltre alla storia principale. Tornano le sfide eroiche, ci sono missioni di allenamento, il gioco di carte Skystones, gare, tesori leggendari da trovare, un nuovo sistema di livello per il portale stesso, missioni quotidiane, e molto altro. Ci sono così tante cose diverse da fare che ci si stanca solo ad elencarle. Speriamo davvero che i giocatori possano riuscire a scoprire tutte queste possibili missioni. Odiamo dirlo, ma forse alcune di queste missioni avrebbero potuto trovare beneficio in qualche DLC. Tuttavia, non c'è da preoccuparsi troppo. Anche se tutte queste missioni non sono legate alla storia, fanno comunque parte dello stesso universo. La durata del gioco beneficia tantissimo da queste missioni e giustifica a suo modo anche il costo delle statuine.

Skylanders SuperchargersSkylanders SuperchargersSkylanders SuperchargersSkylanders Superchargers
Skylanders SuperchargersSkylanders Superchargers

Per la prima volta, abbiamo giocato alla modalità co-operativa con un giovane membro della famiglia. Una cosa che mi ha colpito molto è stato il fatto di come questa modalità funzioni (o, in realtà, come non funzioni). Quando si gioca insieme alla storia principale, dovete essere d'accordo su quale strada prendere perché i giocatori sono legati tra loro. Se per caso il vostro partner è un testardo ragazzino di 5 anni, come è successo nel nostro caso, finite per ritrovarvi sui lati opposti dello schermo, cercando di tirare l'un l'altro verso la propria direzione. Purtroppo non hanno cambiato il funzionamento della modalità co-op quando si affronta la storia principale. Fortunatamente questo aspetto si rivela molto curato per quanto riguarda i veicoli. Piuttosto che mettere ciascun giocatore in un veicolo, condividono lo stesso e andranno nella medesima direzione, in cui un giocatore guida la vettura e l'altro spara ai nemici. E per la prima volta è anche possibile giocare online. È possibile riprodurre la storia in co-op, divertirsi con il gioco di carte, e partecipare a gare online. In alcune di questi è solo possibile giocare con gli amici e in altri casi si può giocare con estranei casuali.

I fan della serie hanno già fatto i conti con la premessa del gioco. Per poter completare pienamente il gioco, dovrete avere tutti gli Skylanders. Questa volta occorrerà farlo anche per i veicoli per cielo, per mare e via terra. Questo si rivela al tempo stesso una grande forza e una grande debolezza della serie. È davvero un peccato quando si scopre uno scrigno nel gioco per poi essere ricompensati con una gemma che sblocca la capacità di uno Skylander non abbiamo. Lo stesso vale per i veicoli: è inutile parlare di missioni incredibili che non possiamo fare perché non abbiamo una barca o un aereo.

Ma dobbiamo ammettere che Vicarious Visions ha fatto un lavoro eccellente con i pupazzetti. Conoscono bene il target di riferimento per sapere che le stesse figurine vengono poi usate come giocattoli e li hanno realizzati in quel modo proprio con questo intento. E questa volta i pupazzetti sono ancora più giocattoli di prima perché i veicoli hanno parti in movimento. Non è una macchina giocattolo senza che girino le ruote, non è vero?

Nonostante alcuni difetti, continuiamo a credere che Skylanders Supercharged mantenga le sue promesse. È un'avventura epica ad alta velocità e con un sacco di cose da fare. Possiamo ancora una volta lamentarci del prezzo delle figurine, ma la lunga durata di vita del gioco ricompensa perfettamente questo aspetto. Offre ore di divertimento per i giocatori di tutte le età, noi compresi.

08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Grafica migliorata; Bella l'aggiunta di veicoli e gare; Livelli molto variegati; Avventura divertente e storia piacevole per tutta la famiglia.
-
I tanti riferimenti che ti spingono ad avere tutti gli Skylanders; Il mood cupo non dura per tutto il gioco; Le missioni e la storia non sembrano troppo collegate.
Annuncio pubblicitario: