Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
recensioni
F1 2020

F1 2020

Codemasters torna alla griglia di partenza ed è pronto a gareggiare.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ora che la Formula 1 del mondo reale è tornata in pista (a seguito della sospensione del Campionato a causa del Coronavirus), è giunto il momento di gustarsi la sua controparte digitale sviluppata da Codemasters. Nonostante l'interruzione causa Covid-19, durante il lockdown, lo sport e la sua controparte videoludica si sono intrecciati più che mai, grazie ad una serie di gare online con piloti professionisti e celebrità dello sport che si svolgono in diversi fine settimana, tutte giocate sull'iterazione dell'anno scorso, F1 2019 - una bella distrazione per i fan bloccati a casa e bisognosi di intrattenimento con motori rombanti.

Ora la stagione è iniziata per davvero con Valtteri Bottas in vetta al primo posto - con tutto il distanziamento sociale garantito, ovviamente - in Austria, e appena dietro di lui, arriva F1 2020, un simulatore di corse a tutto tondo ed estremamente coinvolgente che offre davvero un'incredibile gamma di modalità per interagire con la F1 sia del passato che del presente.

L'anno scorso ha visto l'aggiunta di una modalità carriera più completa, con i piloti in grado di iniziare fino in fondo in F2 (un'altra nuova aggiunta) e arrivare fino in testa al campionato piloti. Tutto ciò che ritorna, più o meno, insieme a un sacco di auto classiche (c'è un'edizione Schumacher, quindi, come probabilmente puoi immaginare, ci sono alcune Ferrari classiche tra cui scegliere insieme a una gamma di Benetton e McLaren accattivanti), due nuovi tracciati che portano il totale a 22, e una nuova modalità My Team che ti consente di costruire la tua squadra e competere con i titani di questo sport sia dentro che fuori pista.

Per prima cosa, però, parliamo in dettaglio del gameplay. La F1 è un franchise annuale e questo significa aggiornamenti incrementali anziché vere e proprie revisioni, e in tal senso, non c'è una grande distanza tra il gioco di quest'anno e quello dell'anno scorso. Quello che mi piace di più di F1 è la gamma di esperienze disponibili al giocatore, che è stata migliorata solo con l'aggiunta della modalità My Team e da un nuovo schema di controllo "casual" accessibile. Se vuoi giocare al sim più realistico del mondo, dove ogni contrazione dello stick/della ruota ha implicazioni sul tracciato e dove i millisecondi contano davvero, allora puoi averlo. Allo stesso modo, se sei un fan dei sim casual che cerca di guadagnare punti nelle gare più importanti del mondo senza troppa cura e ancora competendo con i maggiori player, puoi fare anche questo.

F1 2020

La modalità My Team ti consente di immergerti maggiormente nella parte competitiva del gioco, e anche se desideri supervisionare tutti gli aspetti del business, puoi comunque avere un'esperienza abbastanza leggera in pista in cui gli errori non vengono puniti troppo duramente. Dipende davvero da te e la gamma di assistenza alla frenata/sterzo e alle funzionalità che puoi modificare e regolare è davvero impressionante. Anche se razionalizzi la parte racing dell'esperienza, puoi comunque approfondire altri aspetti del business; questa nuova modalità ti consente di reclutare un copilota per correre al tuo fianco e devi negoziare contratti con gli sponsor, collaborare con il tuo team per migliorare il tuo veicolo e parlare con la stampa, dando estratti che influenzano il morale della tua squadra.

Alcune interviste con i media hanno iniziato a diventare un po' ripetitive quando mi sono trasferito nella seconda metà della stagione, ma il resto della modalità era coinvolgente e dettagliato. Puoi modificare la tua auto, pilota e badge, assumere un copilota, creare rivalità con piloti del calibro di Lewis Hamilton (la mia nemesi in tante gare) e in generale affinare ogni dettaglio della tua operazione mentre cerchi di trovare vantaggi che puoi ritrovare in pista. Ci sono ricerche da commissionare, aggiornamenti da implementare, pneumatici da ordinare ed e-mail da leggere.

Gran parte della pianificazione riguarda i preparativi pre-gara. Oltre tre sessioni di prove e poi le qualifiche, puoi prepararti per l'intera gara imparando la pista ed eseguendo una serie di test, come guidare attraversando gate o ottimizzare le gomme e il carburante. Ho trascorso un po' di tempo a fare giri di prova, di solito completando due o tre dei compiti nella prima sessione, prima di simulare il resto; tuttavia, un giocatore più dedicato può comunque trascorrere ogni secondo possibile in pista, gestendo ogni piccolo dettaglio prima di prendere parte a una gara completa che richiede un'attenta gestione di pneumatici e carburante con più pit-stop e sanzioni adeguate in caso di guida aggressiva o incoerente. Mi ritrovo a dirlo di nuovo, ma sono rimasto davvero colpito dal modo in cui puoi modificare le cose per ottenere l'esperienza del giorno della gara che desideri.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
F1 2020F1 2020F1 2020

Le modalità My Team e Career ti consentono di immergerti in un'esperienza di corsa più completa, ma ci sono anche campionati più limitati, gare classiche con alcune auto iconiche, eventi espositivi e, un'altra nuova aggiunta per il 2020, lo split-screen (su questo aspetto, non posso davvero offrire molte informazioni in termini di prestazioni tecniche - ho giocato su un buon PC che è stato in grado di eseguire il gioco con le impostazioni più alte con oltre 60 FPS e schermo condiviso eseguito bene intorno 45 fps, tuttavia, non posso commentare le prestazioni del gioco su console). Sono stati aggiunti due nuovi tracciati alla rotazione in linea con la stagione ufficiale (Hanoi Circuit e Circuit Zandvoort) e, in generale, la qualità dei tracciati è molto buona.

In effetti, la presentazione è buona nel complesso e Codemasters dovrebbe essere accreditato per aver creato un'esperienza di guida agile che attirerà tutti gli appassionati di questo sport, indipendentemente da quanto siano interessati all'autenticità e indipendentemente dal loro livello di abilità. Tutti i soliti extra sono inclusi con modalità multiplayer, prove a tempo, eventi settimanali, la stagione F2 dell'anno scorso e una gamma di opzioni di personalizzazione, garantendo una vasta gamma di modi di giocare entro i confini di quello che è uno sport relativamente limitato. La modalità carriera decennale era già una modalità profonda e coinvolgente e My Team è ancora più dettagliata e una grande aggiunta che completa ulteriormente il pacchetto. Se sei alla ricerca di un gioco di corse con una vasta gamma di opzioni di personalizzazione, una campagna ampia e dettagliata e una serie di bonus aggiuntivi, F1 2020 ha qualcosa per tutti, indipendentemente dal fatto che tu sia il campione dell'anno scorso o il novellino di quest'anno.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
09 Gamereactor Italia
9 / 10
+
Divertente e bello da giocare: un sacco di opzioni di personalizzazione: La Modalità My Team aggiunge un sacco di esperienza in più.
-
Le interviste con i giornalisti e i dietro le quinte sono ripetitivi.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

F1 2020Score

F1 2020

RECENSIONE. Scritto da Mike Holmes

Codemasters torna alla griglia di partenza ed è pronto a gareggiare.



Caricamento del prossimo contenuto