Gamereactor Italia. Guarda i trailer più recenti dedicati ai videogiochi, ma anche le nostre ultime interviste dalle fiere e dalle convention più importanti del mondo. Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Kirby e la Terra Perduta

Kirby e la Terra Perduta

Torna la deliziosa pallina rosa "affamata" con un platform pensato per tutti e da cui è difficile staccarsi.

HQ

La storia di Nintendo è costellata di grandi franchise, molti dei quali hanno avuto la fortuna (o forse la lungimiranza?) di resistere alla prova del tempo in tutti i suoi anni di storia. Che si tratti di The Legend of Zelda o Super Mario, senza dimenticare i Pokémon, non c'è console della casa nipponica che non vanti nel suo ciclo di vita almeno un paio di nuovi capitoli della saga in questione. E tra questi, ovviamente, c'è anche Kirby.

Ma non basta riproporre una formula o un personaggio affinché un'IP abbia successo, lo sappiamo bene. Per riuscire a durare per decenni, l'unico modo è reinventare ogni volta (o quasi) alcuni suoi elementi, pur mantenendone invariati degli altri. Reiterazione e innovazione: i due capisaldi che permettono ad un prodotto di una saga di riuscire a cavarsela anche dopo molti anni.

E questo vale anche per Kirby e la Terra Perduta, la nuova iterazione della serie di HAL Laboratory in arrivo in esclusiva su Nintendo Switch il prossimo 25 marzo, dopo un paio di spin-off (Super Kirby Clash e Kirby Fighters 2) e un Kirby Star Allies inevitabilmente un po' pigri. Un sacco di nuove idee, un platform accessibile e divertente da giocare, ma non senza qualche sfida: il nuovo gioco dedicato all'adorabile pallina rosa è quella ventata di aria fresca che la serie, dopo un po' di torpore, finalmente meritava. Ecco perché.

Kirby e la Terra Perduta
Annuncio pubblicitario:

Nella sua semplicità, Kirby e la Terra Perduta riesce a cogliere l'essenza di un'esperienza Nintendo, già a partire dalle sue meccaniche. Il titolo, infatti, introduce le varie meccaniche (e ce ne saranno diverse!) con una certa gradualità per non avvilire i giocatori (in particolare quelli più giovani), ma a mano a mano che si avanza nel mondo di gioco, si crea una vera e propria stratificazione dell'esperienza.

Per completare ogni livello, il giocatore è chiamato a soddisfare alcuni requisiti base che gli permettono di accedere a quello successivo, ma per ognuno di questi è previsto anche un numero di sfide (alcune segrete) che permettono di completarlo al 100%. Alcune sfide sono davvero interessanti e spingono a setacciare il livello in ogni angolo, in alcuni casi con enigmi davvero golosi da risolvere per accedere alcune aree.

Per quanto riguarda l'esplorazione, nonostante il giocatore abbia la possibilità di esplorare l'ambiente 3D in lungo e in largo, è comunque vittima di una certa linearità: ciò significa che una volta varcata la soglia di una sezione, non sarà possibile tornare indietro se abbiamo lasciato indietro qualche puzzle da risolvere. Certo, è possibile rigiocare il livello tutte le volte che si vuole per riuscire a completare anche gli obiettivi secondari (i completisti non se lo faranno ripetere due volte, lo sappiamo!), ma questa linearità forzata ci ha leggermente deluso. E questa, in realtà, è l'unica critica che ci sentiamo di muovere nei confronti del gioco.

Kirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra Perduta
Annuncio pubblicitario:

Ciò che davvero spicca in Kirby e la Terra Perduta sono le splendide trasformazioni di Kirby grazie alla Boccomorfosi. Se è vero che una delle caratteristiche peculiari della pallina rosa è sempre stata quella di acquisire abilità dai nemici semplicemente risucchiandoli, in La Terra Perduta Kirby può risucchiare anche gli oggetti, questa volta anche di grandi dimensioni.
Che si trasformi in una vecchia macchina che ricorda una Fiat 500 o in una rampa di scale, Kirby ha la possibilità di sfruttare il potere delle sue trasformazioni per svelare segreti o risolvere alcuni puzzle singolari che ostacolano la sua avanzata. E l'aspetto affascinante della Boccomorfosi è che tutto è una scoperta: talvolta i giocatori sono chiamati a intuire alcune funzionalità cui l'oggetto ingoiato permette di accedere e ogni volta regala qualche sorpresa. A nostro parere, è l'innovazione più eccitante di questo Kirby e la Terra Perduta, che gli conferisce una personalità davvero unica.

All'esperienza campagna si alternano, infine, anche un sacco di extra sotto forma di mini sfide a tempo e collezionabili da raccogliere, come le statuine disseminate nel mondo di gioco. Queste possono anche essere acquistate tramite la valuta in-game ad un apposito distributore che le offre in modo randomico. Ognuna di queste figure viene poi accompagnata da una dettagliata descrizione che spingerà i collezionisti a completarla ad ogni costo. Il tutto senza dimenticare che il gioco vanta una modalità cooperativa, che permette ai giocatori (soprattutto quelli più giovani) di condividere l'esperienza in compagnia di un amico o un familiare.

Kirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra Perduta

Ciliegina sulla torta, Kirby e la Terra Perduta vanta un comparto grafico davvero splendido. Nonostante abbiamo effettuato la recensione su una Nintendo Switch Lite, il gioco vanta uno stile artistico molto accurato, così come un sacco di dettagli visivi che rendono onore all'esperienza vivace e giocosa che un gioco Kirby è in grado di offrire. Lo stesso vale anche per il comparto sonoro che accompagna le lunghe sessioni di gioco, che non risulta mai ripetitivo, ma un delizioso sottofondo sonoro.

Con le sue tante novità, pur rimanendo coerente con le radici della serie, Kirby e la Terra Perduta è un buon platform che i giocatori spolperanno per ore e ore. Accessibile a tutti, ma con quel livello di sfida in più per chi intende mettersi alla prova con i suoi segreti e i suoi obiettivi secondari, il nuovo gioco di HAL Laboratory è un decisivo passo in avanti rispetto al precedente Kirby Star Allies e riporta la serie Kirby al suo antico splendore, con meccaniche innovative e stimolanti per tutti. Un gioco da non perdere in questa primavera un po' a secco di novità.

Kirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra PerdutaKirby e la Terra Perduta
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
Un delizioso platform 3D; La meccanica della Boccomorfosi è particolarmente innovativa; Gameplay variegato anche grazie alle tante trasformazioni; Visivamente splendido.
-
I livelli sono eccessivamente lineari; Alcune sfide sono un po' troppo semplici.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto